Società <- Categoria

LA CGIL IN PRIMA LINEA CONTRO LA CRIMINALITÀ PER LIBERARE LA CITTÀ DALL’OPPRESSIONE A Vittoria ci siamo stretti attorno alla famiglia di Alessio. C’era tanta gente al funerale del piccolo, a testimonianza della solidarietà e della vicinanza al dolore immesso dei genitori e dei familiari. Una grande partecipazione composta, tutta in lacrime come segnale di una sofferenza diffusa e condivisa. La stragrande maggioranza delle persone presenti a San Giovanni non conosceva né il bambino né la famiglia, ma ha voluto essere presente come segno di solidarietà. Verso la fine dellaLeggi tutto

Postato in data luglio 12, 2019Da RedazioneIn Società

LA SICILIA, ISOLA NELL’ISOLA……

  E’ di questi giorni la notizia che il sistema ferroviario e stradale lungo la tratta Palermo Messina  è collassato con la completa interruzione tra le stazioni di Patti e Gioiosa Marea; il tutto  con notevole disagio dei passeggeri che vengono trasbordati su pullman.   Così oltre alla interruzione ferroviaria Palermo Trapani via Milo, e alle croniche e gravi disfunzioni delle diverse tratte ferroviarie siciliane a binario unico rese vetuste da un passato ormai lontano, si aggiunge la Palermo Messina, un nodo vitale  per i collegamenti nord sud del paese.Leggi tutto
La regione Sicilia che ha sul campo un esercito immenso di guardie forestali, in proporzione più numeroso dello stesso Canada, non riesce a far fronte, soprattutto con una attenta e oculata opera di prevenzione e messa in sicurezza dei territori, ai numerosi incendi che, specie nella stagione estiva e quasi sempre per mano “criminale”, si sviluppano e riescono a incenerire in poco tempo svariati ettari di bosco e di vegetazione mediterranea, mettendo a repentaglio la vita della gente, a rischio numerose abitazioni, e stravolgendo così intere aree di estrema importanzaLeggi tutto
Purtroppo è da tempo immemorabile che la famiglia grava sulle carriere all’interno degli atenei. Basta guardarsi intorno o accendere la luce della memoria per ricordare le scandalose denunce fatte da alcune trasmissioni televisive, per trovarci davanti un quadro desolante di quello che rappresenta la meritocrazia in Italia. Facendo un giro tra i vari atenei italiani si ritrovano cognomi più o meno altisonanti che si perpetuano da diverse generazioni all’interno delle stesse facoltà universitarie, occupando cattedre, direzioni, e addirittura rettorati. Al di fuori della famiglia e chiaramente al di fuori delLeggi tutto
Riceviamo e pubblichiamo Un sistema marcio che attraversa tutta la penisola e che trova terreno fertile in territori già permeabili al potere politico mafioso non ha fatto altro nel corso del tempo che incancrenirsi e interessare organi vitali della pubblica amministrazione come quello della magistratura. E’ chiaro a tutti che il vecchio sistema di potere (partiti, funzionari infedeli, finanza, certa imprenditoria, lobby, mafia, e purtroppo anche alcuni esponenti della magistratura) cerca in tutti i modi di sopravvivere così da continuare a perpetrare i propri loschi affari. In questo gioco perversoLeggi tutto
UNA SQUADRA, DENOMINATA FOREVER YOUNG, formata da ipovedenti e volontari del servizio civile della sezione di Ragusa e della sottosezione di Scicli dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti, ha preso parte, nei giorni scorsi, alla quarta edizione del torneo misto di calcio balilla umano svoltosi nei campetti della parrocchia Preziosissimo sangue di Ragusa, in via Ettore Fieramosca. Nonostante si trattasse della prima esperienza, sono arrivati risultati positivi con il gruppo che è riuscito a superare i gironi eliminatori, dimostrando dunque di avere appreso nella maniera migliore la tecnica di questa particolareLeggi tutto
“ E’ stato un iter lungo nove anni ma da sindaco, ho assolto al  dovere morale di realizzare questo progetto, chiestomi dal maestro poco prima di spegnersi”. Dichiarazioni del sindaco Maria Rita Schembari.   “ Quella di oggi – dichiara commosso il sindaco di Comiso – è una data da annoverare tra quelle storiche per la nostra città. Si è infatti sancito con l’atto di donazione, il passaggio di un grande patrimonio in termini assoluti, di opere del maestro Nino Caruso alla città di Comiso. L’iter – spiega il primoLeggi tutto
Prima che arrivi l’emergenza sangue in Sicilia, Palermo, Sabato 8 giugno, i Donatori di sangue e medici di famiglia si stringono la mano. È stato siglato a Villa Magnisi la splendida sede dell’ordine dei medici e odontoiatri della provincia di Palermo, sabato 8 giugno, un accordo tra il presidente dell’Avis Regionale Sicilia dott. Salvatore Mandarà e il Dr. Luigi Galvano, presidente Regionale della FIMMG ( Federazione Italiana Medici di Medicina Generale). “Era da tempo tempo che volevamo sottoscrivere una collaborazione con l’ Ordine dei Medici –  afferma il presidente regionale AvisLeggi tutto
La vicenda del brutale fatto di violenza e sfruttamento della prostituzione ai danni di una bambina di 13 anni, scoperta ancora una volta dalla Squadra Mobile di Ragusa, alla quale va il nostro plauso, testimonia la condizione di degrado che c’è nelle nostre campagne. Un degrado misto a violenza e brutalità che scaturisce dall’assenza in quei luoghi delle Istituzioni a tutti i livelli. Scandaloso ed inaccettabile anche l’omertà di chi sa e non denuncia, così come si evince dalla informazioni di stampa. Da anni le campagne, soprattutto in quelle zoneLeggi tutto

Postato in data maggio 27, 2019Da RedazioneIn Società

EUROPEE: VINCITORI E VINTI

La Lega sfonda. L’ex partito della Padania, oggi, è un partito nazionale fatto e compiuto,avendo completato la trasformazione. Ora deve dare prova di maturità. Il grande sogno di Matteo Salvini, come lo è stato quello di Renzi nel 2014 che sfondò il muro psicologico del 40%, era quello di portare il Carroccio, dal quale è definitivamente scesa l’esperienza bossiana, ampiamente sopra la soglia del 30% per opzionare il futuro. Il muro però non è stato sfondato, solo incrinato, reso permeabile e, dunque, aggredibile in un futuro non troppo lontano. Se saranno elezioni anticipate lo diranno iLeggi tutto