Scuola <- Categoria

Postato in data luglio 6, 2017Da DirettoreIn Scuola

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

Sarà firmata una convenzione tra il Liceo Scientifico “Enrico Fermi” ed il Comune di Ragusa Nella seduta di questa mattina, la giunta municipale ha approvato lo schema di convenzione per attività di alternanza scuola-lavoro tra il Liceo Scientifico Statale “Enrico Fermi” di Ragusa ed il Comune di Ragusa. Il progetto di alternanza scuola-lavoro, ossia il tirocinio di orientamento e formazione presso l’ente, è finalizzato a favorire esperienze di conoscenza e confronto fra la scuola ed il mondo del lavoro. L’attività di formazione ed orientamento del percorso di alternanza scuola-lavoro saràLeggi tutto
Erasmus Palazzello
Il circolo didattico Palazzello ha aderito al progetto di partenariato “Colorful Song” condiviso con altri istituti europei in cui sono coinvolte le scuola dell’infanzia e della scuola primaria.Questo progetto, che  nasce come partenariato tra le scuole di Spagna ( Gran Canaria), Lituania, Grecia ( Creta) e Sicilia, permette ai bambini di sviluppare i “100 linguaggi” da loro posseduti secondo il “Reggio Emilia Approach” di Loris Malaguzzi. I 32 bambini  sono arrivati a Ragusa il 5 marzo e sono stati accolti il giorno successivo, nell’aula Consiliare,  dal sindaco  Federico Piccitto cheLeggi tutto
scuola-lavoro

Postato in data ottobre 6, 2016Da LopinioneIn Scuola

FARE IMPRESA È ANCHE FARE SCUOLA

Dal Luglio 2015, con la legge n.107, in tutte le famiglie italiane ha fatto il suo ingresso il tema dell’alternanza scuola/lavoro: chi ha figli dai 16 ai 19 anni, chi gestisce un’azienda o comunque lavora per un’azienda, chi lavora in proprio nel campo commerciale, professionale, tecnico, agricolo etc, chi partecipa ad un’associazione no profit, chi lavora nel mondo della scuola e della formazione… è coinvolto nella questione alternanza. Praticamente quasi tutte le famiglie.Non che l’alternanza non fosse già presente nelle scuole poiché progetti in questa direzione se ne attivavano giàLeggi tutto
cultura è...

Postato in data luglio 30, 2016Da LopinioneIn Scuola

CULTURA È …

Cultura è ciò che rimane quando ciò che è stato appreso è stato dimenticato   Ciò che rimane? è stato dimenticato? Significa che qualcuno può dimenticare le date delle guerre puniche ed essere comunque definito una persona di cultura? Ebbene, sì.Per comprendere appieno questa affermazione tanto assurda bisogna prima scoprire il vero significato di cultura.Questa parola deriva dal latino colĕre «coltivare». Quest’ultimo verbo, a sua volta, ha due significati principali: il primo naturalmente si riferisce al lavoro agricolo; ma il secondo, splendido, è “praticare con impegno e dedizione, curare, migliorare,Leggi tutto
lucia campisi

Postato in data aprile 23, 2016Da LopinioneIn Scuola

APOSTROFI, ACCENTI E SOCIETA’

“La macchina non da il resto”. “Nessuno lo chiede, ne lui ne io“. “Cosi è se vi pare?” Se vi siete accorti che c’è qualcosa che non va, allora cominciamo bene. Busso piano alla porta del direttore de Lopinione. Per non disturbare. E per non risvegliare quel rilassatissimo apostrofo che non c’è. Lui può permetterselo. In quanto specchio di una libertà desiderata e raggiunta. Busso piano per rispetto delle idee di tutti. Ma potrei mettermi a gridare e morettianamente affermare “le parole sono importanti!”. Anzi, hanno un profondo significato, eLeggi tutto
luciano nicastro
Da tempo Nunzio Bombaci, acuto intellettuale e interessante storico della filosofia, si muove, come fine studioso e ricercatore attento e scrupoloso, attorno ai processi nodali ed emblematici che hanno accompagnato la nascita della contemporaneità come paradigma culturale ed esistenziale. Ha cercato a più riprese di sondare in temi e problemi di autori solitari o crocevia del Novecento Europeo luci e proposte significative di rigore ermeneutico ed epistemologico, ma anche di tormentata e complessa statura metafisica e spirituale, alla ricerca delle radici metafisiche e spirituali della coscienza umanistica della postmodernità comeLeggi tutto
Università Telematica Pegaso

Postato in data dicembre 30, 2015Da LopinioneIn CULTURA, Scuola

“FARE UNIVERSITA’” A SUD

APPRODATA A RAGUSA L’UNIVERSITA’ TELEMATICA “PEGASO” Pochi giorni dopo l’apertura della sede dell’Università Telematica “Pegaso” di Catania, lo scorso 16 ottobre, è stata inaugurata a Ragusa la tredicesima sede siciliana che darà agli studenti della città e della provincia l’opportunità di poter sostenere e affrontare gli appelli degli esami nel luogo di residenza più vicino a loro. L‘evento è stato preceduto da una tre giorni caratterizzata da tre fasi di lavoro dal titolo “Fare università al Sud”; fasi che hanno ruotato attorno al tema della formazione universitaria e ai requisitiLeggi tutto