Mostre <- Categoria

Postato in data luglio 15, 2019Da RedazioneIn Mostre

NORA di Paola Stella

Nora aveva vissuto a Torino dall’età di nove anni. Suo padre, bracciante siciliano, aveva seguito la scia del flusso migratorio degli anni ’70 verso il Nord. Era partito da solo alla ricerca di un lavoro più sicuro e meglio remunerato. Ottenuto un posto da operaio, aveva fatto venir su anche la moglie e le due figlie. Nora era stata felice di andarsene dalla Sicilia, sognava di poter vivere una vita più ricca da tutti i punti di vista, possedeva già una mentalità aperta. E la buona disposizione d’animo l’aveva favoritaLeggi tutto

Postato in data luglio 11, 2019Da RedazioneIn Mostre

UNA FIABA MODERNA di Paola Stella

                             Le fiabe che fanno riflettere “Lo rapirò, sì, lo rapirò! È l’unica cosa che mi resta da fare.” Così pensò Gemma. Negli ultimi giorni aveva riflettuto a lungo su quell’amore impossibile eppure vero, autentico. Anche magico, come quelli delle fiabe. Già, come quello delle fiabe, dove il principe azzurro rapisce la bella e poi vivono per sempre felici. “In questo caso invertirò i ruoli, darò vita a una fiaba diversa.” Lei lo aveva conosciuto quando eraLeggi tutto

Postato in data luglio 10, 2019Da RedazioneIn Mostre

1° FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CINEMA ARCHEOLOGICO DI MODICA.

Dal 17 al 19 luglio 2019 Auditorium “Pietro Floridia” (Piazza Matteotti) Il 1° Festival Internazionale del Cinema Archeologico di Modica prenderà il via da Mercoledì 17 a Domenica 19 luglio (ore 21.15 Auditorium “Pietro Floridia” ingresso libero). Un’occasione unica per conoscere, restando comodamente seduti in platea, la storia di paesi e civiltà lontane come quella del santuario di Olimpia nell’antica Grecia dove ebbero origine i famosi Giochi, ma anche per scoprire ad esempio com’era davvero la vita dei Gladiatori al di là delle fantasiose versioni hollywoodiane. E ancora. Sarà possibileLeggi tutto

Postato in data luglio 9, 2019Da RedazioneIn Mostre

PALERMO, UNA CITTA’ MERAVIGLIOSA TRA LUCI ED OMBRE.

Palermo città dalle molteplici bellezze artistiche fa di tutto per essere ricordata e immortalata tra cumuli di rifiuti maleodoranti che sotto l’asfissiante calura di una estate sempre più torrida riescono a dare il meglio di se, facendoci dimenticare i profumi di zagara che l’hanno pervasa e inebriata nel corso dei secoli. Questo purtroppo è lo scenario che si presenta agli occhi sbigottiti dei tanti turisti che in questi giorni affollano le vie della quinta città d’Italia,capitale della cultura 2018, rappresentando nello stesso tempo uno spettacolo indecoroso per gli stessi iLeggi tutto
La Pro Loco vi invita a scoprire un “tesoro ibleo” davvero unico: le mappe geografiche della collezione Zipelli esposte al Museo Diocesano di Ragusa. In occasione della Giornata delle Pro Loco d’Italia, domani, domenica 9 giugno, presso il Museo Diocesano in Corso Italia a Ragusa, sarà possibile ammirare la straordinaria collezione di mappe e carte geografiche d’epoca appartenute all’ing Cesare Zipelli, compianto esponente della Ragusa economica e culturale della fine del ‘900. Grazie all’impegno della Pro Loco di Ragusa e della Fondazione Zipelli l’ingresso sarà gratuito, dalle ore 9,00 finoLeggi tutto
“Allattare un bambino è gesto semplice e naturale che le donne dovrebbero poter fare ovunque”     Tutto pronto per l’apertura del primo Baby Pit Stop Unicef in provincia di Ragusa. Uno spazio appositamente arredato nel Centro Commerciale “Le Masserie” di Ragusa, messo a disposizione, gratuitamente dalla direzione del Centro, pronto ad accogliere mamme, papà e neonati. Si tratta di un piccolo locale confortevole, allestito all’interno degli spazi del Centro, che ha aderito all’invito dell’Azienda Sanitaria di Ragusa a offrire uno spazio aperto alla cittadinanza per allattare e cambiare il pannolino. Il BABY PITLeggi tutto
Nella nostra “tranquilla” città, oltre la marea di orrore e dolore, presente in tutti gli ambienti reali e virtuali, sale l’onda dello sgomento e dell’incredulità. Noi vorremmo uscire da questa nebbia per riflettere e confrontarci al fine di non dovere più commentare in futuro altri avvenimenti simili. Solitudine, disagio mentale, violenza domestica, prevaricazione maschile … e noi? Non facciamo niente? Che ne dici, intanto, di incontrarci? giovedì 9  maggio 2019 ore 17:30 Al “Centro Servizi Culturali”   via Diaz, 56.   COLLETTIVO DONNE “ADESSO BASTA RAGUSA” La Redazione scarica PDFLeggi tutto
Il Castello dei principi di Biscari, ad Acate, ospiterà, dal 4 al 19 maggio, la mostra Fermentum, organizzata dall’associazione ArteInsieme, con il patrocinio del comune. Ventisei artisti esporranno le loro opere nelle sale del primo piano e nei “bassi” del maniero settecentesco (ma le origini si fanno risalire alla fine del XV secolo). La mostra è uno degli eventi culturali collaterali della festa patronale di San Vincenzo, momento clou della vita sociale della cittadina. Sarà inaugurata il 4 maggio, alle 19. In esposizione opere di Nino Arcidiacono, Giovanni Aquila, GinoLeggi tutto
La casa natale del Premio Nobel 1959 per la Letteratura entra a far parte dell’Associazione Nazionale Case della Memoria. Con il suo bagaglio di arte, suggestione e memoria, il Museo Casa Natale Salvatore Quasimodo di Modica (RG), gestito dall’associazione Proserpina e ospitato nella casa in cui il poeta nacque il 20 agosto del 1901, è entrato a far parte della rete nazionale di case museo di personaggi illustri presenti sul suolo italiano. Oltre alla Casa Natale di Salvatore Quasimodo, il Comitato Scientifico ha dato il via libera per l’ingresso nell’AssociazioneLeggi tutto
Un’ampia delegazione di Maestri del Lavoro di Ragusa ha reso stamane visita di cortesia al sindaco Peppe Cassì. Motivo dell’incontro, a cui sono stati presenti il presidente del Consiglio Comunale Fabrizio Ilardo ed il consigliere comunale Sergio Schininà, è stato quello dello scambio degli auguri pasquali tra l’Amministrazione comunale ed i rappresentanti della Federazione di Ragusa dei Maestri del Lavoro. Il Sindaco Cassì ha ringraziato gli ospiti per gli auguri formulati nel corso dell’incontro. “Voi siete dei cittadini esemplari – ha detto Cassì ai decorati dal Presidente della Repubblica conLeggi tutto