Fatti <- Categoria

Postato in data gennaio 15, 2020Da RedazioneIn Fatti

IL CELIBATO DEI PRETI TRA STORIA E MODERNITA’

Colui che offre a Dio le cose sacre”: è questa l’etimologia della parola sacerdote che ha una lunga tradizione, non solo cristiana. Nel mondo biblico, il sacerdote è legato alla figura di Melchisedek, e qui vi s’associa subito una categoria di relazione, perché la Scrittura non ne menziona né il padre, né la madre, né la genealogia. Come spiegano gli esegeti, il sacerdote Melchisedek, proprio in virtù di questa mancanza di legami, è prefigurazione di Cristo, l’unto da Dio che, come sacerdote, non era legato alla tribù di Levi, simbolo della casta sacerdotale, bensì aLeggi tutto
DAL 9 ALL’11 GENNAIO TRE APPUNTAMENTI TRA RELAZIONI E TESTIMONIANZE. IL 10 GENNAIO LA PRESENTAZIONE DEL MASTER PER OPERATORI IN AMBITO POLITICO E ISTITUZIONALE DELLA LUMSA. POZZALLO – Una tre giorni dedicata a Giorgio La Pira, nell’anniversario della nascita, ma anche alla presentazione del Master per operatori in ambito politico e istituzionale dell’Università Lumsa. Dal 9 all’11 gennaio, Pozzallo ricorda la straordinaria figura del “sindaco santo”, di cui è in corso il processo di beatificazione, grazie all’evento “La mitezza come stile e metodo nella famiglia e nella città”. Tre iLeggi tutto
RIENTRA NEL PROGETTO “BOTTEGHE DEI MESTIERI” E SI AFFIANCA AGLI ALTRI DIECI MUSEI DEL COMUNE MONTANO IBLEO. OGNI SETTIMANA CI SARANNO DOCENTI E STUDENTI AD ANIMARLO CON ATTIVITA’ CREATIVE E DIDATTICHE.  La storia di un passato che è frutto di estro, fantasia, creatività, duttilità e un’invidiabile laboriosità artigianale, da consegnare al futuro, nelle mani delle giovani generazioni. A Chiaramonte Gulfi, in provincia di Ragusa, nasce un laboratorio-museo interamente dedicato alla figura del lattoniere, uno degli antichi mestieri che sta rischiando di scomparire per sempre. Si affianca ai ben dieci museiLeggi tutto

Postato in data dicembre 27, 2019Da RedazioneIn Fatti

PREMIO A DOMENICO PISANA NELLA CITTA’ DI MATERA

 Consegna a Domenico Pisana, nella città di Matera, del  Premio “Dal Tirreno allo Jonio”, per il suo saggio letterario  sul Nobel  Eugenio Montale     Lo scorso 21 dicembre  presso il Salone degli stemmi dell’arcivescovado di Matera, Capitale europea della cultura 2019, è stato consegnato al poeta modicano Domenico Pisana il Premio per la saggistica “Dal Tirreno allo Jonio” con la sua opera su Eugenio Montale, il “povero nestoriano smarrito” alla ricerca della fede,  che l’organizzazione del Premio ha già antologizzato in un libro, insieme alle poesie finaliste. Oltre allaLeggi tutto
Domani, alle 19, nella basilica della Santissima Annunziata a Comiso, il giovane Mario Modica sarà ammesso tra i candidati agli ordini sacri del diaconato e del presbiterato. A presiedere la solenne concelebrazione sarà il vescovo, monsignor Carmelo Cuttitta che pronuncerà l’invocazione: «Dio che ha iniziato in te la sua opera, la porti a compimento». Mario Modica è cresciuto nella comunità parrocchiale dell’Annunziata di Comiso dove ha maturato la vocazione al sacerdozio. Dopo aver conseguito la laurea all’Accademia di belle arti di Catania, è entrato al seminario San Mamiliano di PalermoLeggi tutto

Postato in data dicembre 19, 2019Da RedazioneIn Fatti

VITTORIA OTTIENE IL RICONOSCIMENTO DI ZONA ECONOMICA SPECIALE

      La Cna comunale esprime la propria soddisfazione “Un risultato fortemente cercato dalla nostra associazione Ora è necessario verificare come fare partire le procedure in tempi brevi”   Con deliberazione della Giunta regionale siciliana n. 443 del 13 dicembre 2019, Vittoria ottiene il riconoscimento di Zona economica speciale (Zes). Sono stati individuati 35,78 ettari in totale, la sommatoria di due aree candidate riconosciute: la prima di 10,25 ettari e la seconda di 25,33 ettari, ricadenti nella superficie del mercato ortofrutticolo e forse anche dell’autoporto. “Si tratta – diconoLeggi tutto
“Il museo è una perla preziosa di Comiso e di tutto il meridione”, dichiara il sindaco Maria Rita Schembari. Dal 15 al 29 dicembre 2019, il Museo Civico di Storia Naturale di Comiso ospiterà la mostra dal titolo “ In un batter d’ali”. “Grazie all’opera, all’impegno e alla passione quotidiana del dott. Gianni Insacco – dichiara il primo cittadino di Comiso- il nostro Museo si arricchisce periodicamente di esposizioni, come in questo caso, che attrarranno nuovo pubblico ad interessarsi a questa perla preziosa della città di Comiso e di tuttoLeggi tutto
Nella serata di mercoledì 11 dicembre 2019 in via Archimede 17/E, presso la sede dell’ “Ail” si procederà alla costituzione delle sezioni territoriali   rispettivamente di Ragusa e Pozzallo  dell’U.S.I.F. (Unione Sindacale Italiana Finanzieri) e all’elezione dei rispettivi segretari e vicesegretari  locali. L’ USIF  è un’associazione professionale a carattere sindacale, costituita da appartenenti alla Guardia di Finanza in attività di servizio e in posizione di ausiliaria il cui scopo principale è la tutela delle donne e gli uomini che vestono la gloriosa uniforme della Guardia di Finanza impegnati quotidianamente nel complessoLeggi tutto
Dopo il santuario della Madonna delle Lacrime, fa tappa anche a Ragusa la mostra fotografica “Vi-vrò d’amore”. Si tratta di una sequenza di quarantuno foto che raccontano le storie dei volontari e del pellegrinaggio unitalsiani al santuario di Lourdes, viaggio durante il quale si intrecciano le vite delle persone con disabilità o ammalate e quelle dei volontari, la comune gioia nel trasformare le lacrime in sorrisi, i giorni a Lourdes, i pensieri, le preghiere, i volti capaci di diffondere il valore del dono, della sofferenza, della persona. L’autore delle fotoLeggi tutto
Una importante e preziosa mostra con artisti presepisti di livello nazionale. E’ quella che sarà proposta a partire dall’8 dicembre, con inaugurazione alle 19, nel convento dei Padri cappuccini annesso alla parrocchia di San Francesco d’Assisi a Ragusa. E’ la proposta che arriva da Donatella Pluchino che ha ideato un allestimento, curato da Giuseppe Petriglieri, che mira a coinvolgere quanti più appassionati sarà possibile. “La Natività nell’arte presepiale”, questo il titolo dell’iniziativa, coinvolgerà i seguenti artisti: Bartolo Mineo, Giovanni Scifo, Vito Greco, Giuseppe Distefano, Davide Dimartino. Tutti esporranno le loroLeggi tutto