Fatti <- Categoria

Postato in data dicembre 4, 2020Da RedazioneIn Fatti

LA VITA DEI DISABILI PSICHICI DURANTE LA PANDEMIA

L’esperienza di Beautiful Days La vita dei disabili psichici durante la pandemia: l’esperienza delle comunità Beautiful Days e i nuovi progetti riabilitativi La vita di una comunità alloggio per disabili psichici al tempo del Covid-19. La pandemia ha cambiato le relazioni e il modo di vivere il rapporto quotidiano con gli altri e l’ambiente. Le difficoltà sono maggiori nelle strutture residenziali socio assistenziali e riabilitative. Nelle comunità che ospitano persone con problemi psichiatrici, i problemi dovuti all’isolamento, alla necessità di limitare al minimo i contatti sociali sono accresciuti. L’esperienza difficileLeggi tutto

Postato in data dicembre 2, 2020Da RedazioneIn Fatti

DESPAR È L’INSEGNA DELL’ANNO 2020-2021, ANCHE A RAGUSA.

Despar si è aggiudicata il prestigioso riconoscimento che premia le insegne più amate dai consumatori. L’impegno nel garantire un alto livello di servizio e di sicurezza durante l’emergenza Coronavirus, la nuova comunicazione e la qualità dei prodotti a marchio hanno contribuito a posizionare Despar tra i brand più apprezzati dal pubblico.   Bologna, 1 dicembre 2020 – È Despar l’Insegna preferita dagli italiani nella categoria “supermercati”. Il Consorzio che riunisce sette aziende della distribuzione alimentare operanti con i marchi Despar, Eurospar e Interspar, si è infatti aggiudicato l’ambito riconoscimento InsegnaLeggi tutto
  Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà una nuova ordinanza con cui si dispone l’area arancione per le Regioni Calabria, Lombardia e Piemonte (che erano in area rossa) e l’area gialla per le Regioni Liguria e Sicilia (che erano in arancione). L’ordinanza, riferisce il ministero, sarà in vigore da domenica 29 novembre. di Redazione   scarica PDFLeggi tutto

Postato in data novembre 23, 2020Da RedazioneIn Fatti

OPERAZIONE TRASPARENZA di Paolo Caruso

Dopo le critiche del senatore Morra, presidente della commissione antimafia, sulla opportunità dei partiti di centrodestra di candidare a governatore della Calabria Jole Santelli, gravemente ammalata e recentemente scomparsa, seguite poi dalle dichiarazioni sullo stato di inefficienza della sanità calabrese e sulle responsabilità della politica locale aperta a infiltrazioni affaristico mafiose, si è scatenato in parlamento uno scontro politico con attacchi anche personali e la richiesta di dimissioni. Il senatore Morra riferendosi in modo esplicito al vezzo degli italiani, calabresi inclusi, di eleggere politici non presentabili e subito dopo lamentarsi,Leggi tutto

Postato in data novembre 19, 2020Da RedazioneIn Fatti

LA CADUTA DEGLI DEI di Paolo Caruso

In questo momento tragico legato alla pandemia e alla maggiore diffusione dei contagi, l’Italia è attraversata da sentimenti contrastanti di paura e di insofferenza; paura per la salute e per il domani, insofferenza per le regole da rispettare e per le restrizioni imposte dal governo. Ancora una volta si torna a parlare di violenza nei confronti dei medici e degli operatori sanitari, mentre le aggressioni verbali ma anche fisiche di questi giorni tendono a moltiplicarsi in diverse aree del paese. Questa atmosfera pesante che grava sul mondo sanitario logora psicologicamenteLeggi tutto
Grazie al protocollo sottoscritto nel mese di maggio del 2019 dal Sindaco Peppe Cassì con ENEL X per l’ installazione ed attivazione  in aree pubbliche di 15 colonnine elettriche per la ricarica di veicoli elettrici in città,  Marina di Ragusa ed Ibla,  sono oggi operative le prime quattro postazioni. Il gestore ENEL X  ha infatti  informato il Comune  di aver attivato le funzionalità relative all’erogazione dei servizi di ricarica di automobili elettriche ed ibride di tipo plug-in nel territorio comunale per quattro dei quindici siti previsti nella convenzione a suoLeggi tutto
Intervista a Renzo Arbore, partendo dalle “strette” decise dal Governo per la pandemia, passando per i diversi amarcord su Benigni, Frassica e Marcorè fino ad arrivare al “tifo” per Papa Francesco e all’appello “di cuore” al premier Conte Renzo Arbore, all’anagrafe Lorenzo Giovanni Arbore (Foggia, 24 giugno 1937) sta vivendo un momento difficile. Non solo per la morte improvvisa del suo caro amico, Gigi Proietti – indimenticabili le apparizioni di Arbore nell’ultimo programma ideato e condotto dal comico romano nel 2018, “Cavalli di battaglia” – ma perché la pandemia lo colpisce sotto un duplice aspetto. Il lockdownLeggi tutto
Giunge al termine la II Edizione del “Progetto Risparmio”, organizzato dai Club Rotary di Ragusa e Ragusa Hybla Heraea con il concorso “Dal primo centesimo di Zio Paperone”  Il progetto, definito delle tre “R” (risparmio, riciclo e riutilizzo) nel 2019 aveva visto coinvolti circa 600 alunni delle V classi delle scuole primarie di Ragusa tramite lezioni frontali di Educazione Finanziaria e Circolare tenute dal segretario del club Ragusa Hybla Heraea Rino Strazzeri e dal collega ex bancario Angelo Battaglia. Gli alunni hanno potuto apprendere la storia della moneta, dal barattoLeggi tutto
L’emergenza covid 19, oltre che preoccupare, riesce a coagulare l’attenzione dei cittadini occupando giornalmente interi spazi televisivi con Tg e talk show dove i soloni del giornalismo nostrano, tuttologi, scienziati a propensione mediatica, vengono a inoculare il virus del dubbio e della confusione con le loro argomentazioni contraddittorie, a volte catastrofiche a volte minimizzatrici. Queste provocano sfiducia e disorientamento mentre il malcontento incomincia a farsi strada tra la popolazione. Il continuo cannoneggiamento mediatico così sortisce l’effetto contrario e ci induce sempre più a dubitare della veridicità delle informazioni e aLeggi tutto
I nuovi parroci presteranno il giuramento in Curia giorno 4 e dall’8 novembre inizieranno il loro ministero nelle parrocchie   Il vescovo, monsignor Carmelo Cuttitta, ha dispensato i parroci nominati nei giorni scorsi dalla presa di possesso canonico delle nuove parrocchie. La disposizione si è resa necessaria al fine di evitare, per quanto più è possibile, i rischi legati dal diffondersi della pandemia. Mostrando grande senso di responsabilità e attenzione, tenuto conto che avrebbe comportato lo spostamento di un certo numero di persone da città diverse verso la cattedrale, laLeggi tutto