Soldi <- Categoria

LA PRESIDENTE PAOLINO: “LE NOSTRE RICHIESTE SONO RIMASTE DISATTESE. LA SITUAZIONE E’ CAOTICA” Anche l’Anc Ragusa, sull’onda delle decisioni assunte dall’Associazione nazionale commercialisti oltre che da Adc, Aidc, Andoc, Fiddoc, Sic, Unagraco, Ungdcec e Unico, ha proclamato, nel rispetto delle modalità contemplate dal codice di autoregolamentazione vigente, l’astensione degli iscritti all’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, dalle attività riguardanti: la trasmissione telematica, quali intermediari, dei modelli di pagamento F24 nei giorni 30 settembre e 1 ottobre; la partecipazione ad udienze presso le commissioni tributarie provinciali e regionali neiLeggi tutto
Il 31 agosto ed il il 1° settembre prossimi il Centro Commerciale Naturale Antica Ibla organizzerà nell’antico quartiere barocco della città la manifestazione “Ibla Street Food”. Il ricco programma dell’evento che ha lo scopo di realizzare anche attività divulgative sui prodotti agroalimentari del nostro territorio, è stato predisposto con la collaborazione del Comune di Ragusa e del Consorzio Ricerca Lattiero Casearia. Per questo motivo il Settore VI Sviluppo economico il 12 agosto scorso ha approvato una determina con la quale si stabilisce che il Comune di Ragusa collaborerà alla pienaLeggi tutto

Postato in data luglio 13, 2019Da RedazioneIn Soldi

IL GRUPPO RADENZA CRAI SICILIA SALVA 216 POSTI DI LAVORO

La delicata e complessa vertenza Sma che di fatto ha abbandonato la Sicilia, ha invece trovato nel gruppo Crai Radenza la risoluzione di una questione occupazionale, prima ancora che economica ed imprenditoriale, la cui positiva soluzione è motivo di grande orgoglio e soddisfazione. Lo rende noto l’amministratore delegato di New Fdm, Danilo Radenza, alla guida di Crai Sicilia, al termine di una trattativa che ha portato la famiglia Radenza a salvaguardare 216 posti di lavoro con l’acquisizione di ben 14 punti vendita ad insegna Simply. “Il gruppo Crai attraverso taleLeggi tutto
“Nuove frontiere per un turismo sostenibile e di comunità”: domani, martedì 28 maggio, dalle 9.30 alle 12.30, a Palazzo Arezzo di Trifiletti, a Ragusa Ibla, ultima tappa ad ingresso libero del percorso gratuito di formazione rivolto ad aziende turistiche, strutture ricettive, operatori turistici e associazioni di promozione territoriale, organizzato da Svi.Med.Onlus e dal comitato di gestione del marchio ConsumelessMed (formato dai dodici Comuni della provincia di Ragusa, dalla Regione Sicilia, da Svi.Med.onlus, dal Libero Consorzio Comunale di Ragusa, dalla Camera di Commercio del Sud Est Sicilia: CT-RG-SR, dalla CNA diLeggi tutto
Le aziende che fanno parte del consorzio di tutela dell’Olio Dop Monti Iblei alla conquista del Sol&Agrifood di Verona. Da domenica saranno in Veneto, sino a mercoledì 10 aprile, per mettere in vetrina le loro produzioni di notevole qualità. Per le quali saranno pure premiate. In particolare, nella categoria fruttato medio, l’azienda Frantoi Cutrera riceverà il Sol d’Oro mentre, sempre nella stessa categoria, Gran menzione è stata attribuita all’azienda agricola Fisicaro Sebastiana, Frantoio Galioto. In più, nella categoria fruttato intenso Gran menzione per l’azienda Villa di Sottopera dell’ingegnere Giuseppe Rosso.Leggi tutto
Un’alleanza strategica tra la cooperativa Progetto Natura, e la controllata Natura e Qualità, e il Gruppo Grifo Agroalimentare, per la produzione e commercializzazione congiunta di prodotti tipici regionali e la successiva commercializzazione sul territorio regionale e nazionale. E’ l’oggetto della conferenza stampa in programma martedì 2 aprile nella sala assemblea della cooperativa, a Ragusa, zona industriale terza fase, viale 22, n. 10. All’incontro con i giornalisti saranno presenti Giovanni Campo, presidente della cooperativa Progetto Natura; Salvatore Cascone, direttore della stessa cooperativa; Franco Di Lascia, presidente della società Natura e Qualità;Leggi tutto
La sede comunale della Cna di Ragusa, in via Psaumida, ha ospitato l’assemblea degli operatori nel settore del turismo e del suo indotto. La riunione, promossa dall’associazione di categoria, fa seguito a quella svoltasi nei mesi scorsi circa la destinazione dei fondi sulla tassa di soggiorno del Comune di Ragusa. La stessa ha fatto registrare una numerosa partecipazione di operatori di strutture alberghiere ed extralberghiere, di operatori della ristorazione e gastronomia tipica locale. Hanno partecipato, inoltre, anche gli operatori di strutture di servizi al turista, tassisti, Ncc, noleggiatori di auto,Leggi tutto
Dopo lunghi anni di attesa, il ministero dei Beni e delle Attività culturali ha pubblicato l’elenco dei soggetti a cui è stata riconosciuta la qualifica di restauratore di beni culturali. Per Cna, l’elenco dei restauratori qualificati è un punto di partenza irrinunciabile e non il punto di arrivo. Pertanto, forti della qualifica acquisita, è stato sollecitato un maggiore impegno sia dalla Regione siciliana che degli Enti locali per rilanciare l’attività di restauratore in ordine ad un settore ritenuto importante, ma, nei fatti, poco valorizzato. “Un territorio come il nostro, riccoLeggi tutto
Opere indispensabili per la crescita. Uscire dalla propaganda. Pronti alla mobilitazione Ancora un altro rinvio sul definitivo via libera all’avvio dell’iter per la costruzione del raddoppio della Ragusa – Catania con i dubbi manifestati dal Governo sul progetto. Dubbi legittimi qualora ad essi seguissero soluzioni ed alternative concrete. Se il problema è il projet finacing e quindi i costi del pedaggio a gravare sull’utenza, si proceda ad individuare progetti alternativi e finanziamenti pubblici. Temiamo che tutto ciò possa far slittare di molto l’avvio dei lavori, e siccome questo governo èLeggi tutto

Postato in data febbraio 28, 2019Da RedazioneIn Soldi

VERTENZA DONNAFUGATA GOLF RESORT. CHIESTO UN TAVOLO PERMANENTE.

GRANDE DISAGIO TRA I LAVORATORI. A VUOTO I BANDI DI GARA   L’individuazione di una soluzione che salvaguardi i livelli occupazionali nella struttura alberghiera “Donnafugata Golf Resort” ed i generale il patrimonio produttivo è la priorità assoluta. Per questo è stato richiesto con urgenza  un incontro al Prefetto di Ragusa. I sindacati di categoria – FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL, UIL TUCS – e le confederazioni di CGIL, CISL, UIL di Ragusa, al fine di determinare un serrato confronto hanno chiesto  l’istituzione di un tavolo permanente al quale dovrebbero sedersi l’INPS,Leggi tutto