Soldi <- Categoria

Postato in data novembre 28, 2020Da RedazioneIn Soldi

LA CNA INCONTRA LA NUOVA AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI ISPICA

La delegazione dell’associazione di categoria era guidata dal vicepresidente territoriale Pietro Canto e dal responsabile organizzativo comunale Carmelo Caccamo, alla presenza del segretario della Cna territoriale di Ragusa Giovanni Brancati e del responsabile territoriale Cna Turismo e Commercio Alessandro Dimartino L’amministrazione, dal canto suo, era rappresentata dal sindaco, Innocenzo Leontini, e dall’assessore al Bilancio e allo Sviluppo economico, Giuseppe Barone. “Abbiamo ritenuto opportuno instaurare sin da subito un dialogo costruttivo con chi è stato chiamato a guidare l’ente comunale di Ispica – chiarisce la Cna locale – nell’esclusivo interesse delleLeggi tutto

Postato in data novembre 25, 2020Da RedazioneIn Soldi

RAGUSA – “RISTORI TER”. RISORSE PER LE FASCE PIÙ BISOGNOSE

Chiesta un’interlocuzione ai Comuni per le modalità di intervento. La CGIL a sostegno degli enti per accedere agli aiuti   Il Decreto “Ristori-Ter”, oltre a incrementare il finanziamento delle misure adottate con i precedenti decreti “Ristori”, in particolare per le regioni oggetto di maggiori restrizioni a causa dell’emergenza pandemica, con l’articolo 2 istituisce nello stato di previsione del Ministero dell’Interno un Fondo di 400 milioni per consentire ai Comuni l’adozione di misure urgenti di solidarietà alimentare. Le risorse saranno erogate a ciascun Comune entro 7 giorni dall’entrata in vigore dellaLeggi tutto
A livello internazionale le misure di sostegno governative hanno comunque “continuato a proteggere i redditi delle famiglie dall’impatto economico del Covid-19 nel secondo trimestre 2020”. Continua a calare nel secondo trimestre il reddito procapite delle famiglie: in Germania la flessione è dell’1,2%, in Francia del 2,3%, nel Regno unito del 3,4% e in Italia, che registra la peggiore performance del G7, il calo è del 7,2%. Lo rileva l’Ocse ricordando che nel trimestre precedente si erano registrati cali più moderati (di -1% o meno).  Per l’Ocse, a livello internazionale le misure di sostegnoLeggi tutto

Postato in data ottobre 28, 2020Da RedazioneIn Soldi

VETRINA “NAZIONALE” PER IL CONSORZIO OLIO DOP MONTI IBLEI.

Il quotidiano economico Il Sole 24 ore, in un articolo pubblicato a pagina 33, da ampio spazio alle attività del consorzio di tutela dell’olio dop monti iblei con una panoramica anche alla modifica al disciplinare di produzione pubblicata sulla gazzetta europea lo scorso 19 agosto. “E’ il frutto di un lavoro intenso – spiega il presidente del consorzio, Giuseppe Arezzo . – fatto in questi anni dal consorzio e da tutti i produttori che hanno fatto conoscere e apprezzare, in ogni parte del mondo, l’oro verde che si produce inLeggi tutto

Postato in data ottobre 15, 2020Da RedazioneIn Soldi

RECOVERY PLAN SULLE ORME DEL PIANO MARSHALL

La storia si ripete, come una ruota gli eventi tornano e si ripresentano le stesse scene. Soluzioni e strategie che non sempre si mettono in atto. Il Recovery Plan ricorda il Piano Marshall del dopo guerra: si rischierà di commettere gli stessi errori anche questa volta? “Sia nel caso della prima che della seconda guerra mondiale i decisori politici del tempo decisero di unire lo sforzo bellico per produrre le armi nel Nord Italia. Dopo la prima guerra mondiale infatti nacque il primo polo industriale civile che divenne protagonista dello sforzoLeggi tutto
La conferenza si svolerà presso la sala conferenze Cna “Pippo Tumino” di Ragusa Nuove opportunità per il territorio. E’ questo il senso del seminario informativo promosso per martedì 6 ottobre dalla Cna comunale di Ragusa sul tema “Ecosismabonus 110%” in programma a partire dalle 18 presso la sala conferenze Cna “Pippo Tumino” di via Psaumida 38 a Ragusa. I lavori saranno introdotti da Santi Tiralosi, presidente comunale Cna Ragusa, e coordinati da Antonella Caldarera, responsabile comunale Cna Ragusa. A relazionare sarà Vittorio Schininà, responsabile territoriale Cna Costruzioni. Le conclusioni sarannoLeggi tutto
“Con la consegna del progetto esecutivo al Libero consorzio completato un iter iniziato nel 2008 e che la nostra associazione di categoria ha seguito passo dopo passo”     L’amministrazione comunale di Ispica ha consegnato ufficialmente ieri al commissario straordinario del Libero consorzio comunale di Ragusa, Salvatore Piazza, il progetto esecutivo relativo al primo stralcio funzionale dei lavori per l’area Pip, finanziata con i fondi ex Insicem per una spesa di 1,5 milioni di euro. La Cna comunale di Ispica manifesta soddisfazione per la conclusione di un iter iniziato nelLeggi tutto

Postato in data settembre 15, 2020Da RedazioneIn Soldi

IL 15 OTTOBRE PROSSIMO VERRÀ INAUGURATO IL MUSEO DEL COSTUME

L’Assessore alla cultura e beni culturali Clorida Arezzo in riferimento all’apertura del Museo del Costume nei bassi del Castello di Donnafugata dichiara: “Procedono i lavori di allestimento museologico e finitura del Mu.de.co., per il quale possiamo ormai indicare la data del 15 ottobre come apertura. L’inaugurazione avverrà nel rispetto delle precauzioni anticovid e nei prossimi giorni comunicheremo orari e informazioni di visita al Museo”. di Redazione scarica PDFLeggi tutto

Postato in data settembre 14, 2020Da RedazioneIn Soldi

ECOSISMABONUS 110%, MERCOLEDÌ SEMINARIO INFORMATIVO CNA A ISPICA

Nuove opportunità per il territorio. E’ questo il senso del seminario informativo promosso per mercoledì 16 settembre dalla Cna comunale di Ispica sul tema “Ecosismabonus 110%” in programma a partire dalle 19 presso il convento Santa Maria di Gesù. I lavori saranno introdotti da Pietro Canto, vicepresidente territoriale Cna Ragusa, e coordinati da Carmelo Caccamo, responsabile comunale Cna Ispica. A relazionare sarà Vittorio Schininà, responsabile territoriale Cna Costruzioni. Le conclusioni saranno affidate a Giuseppe Santocono, presidente territoriale Cna Ragusa. L’obiettivo è fornire ai titolari delle piccole e medie imprese cheLeggi tutto

Postato in data settembre 2, 2020Da RedazioneIn Soldi

OLIO DOP, AL VIA LA NUOVA CAMPAGNA OLEARIA

Ottimo in qualità meno in quantità. Una produzione inferiore alle attese,  con una frammentazione nei singoli territori,  ma con una qualità eccelsa. Una produzione dell’olio dop monti iblei che risente delle condizioni climatiche con le temperature assai elevate durante il periodo della fioritura. Lo scorso anno la produzione ha superato la soglia di 2 mila quintali di olio dop pari a duecento mila chilogrammi. L’annata agraria 2018-2019 ha fatto registrare, di contro, una produzione di 1500 quintali  spalmati nelle tre province di Ragusa, Siracusa e Catania. Ad oggi i 210Leggi tutto