Soldi <- Categoria

Postato in data settembre 15, 2020Da RedazioneIn Soldi

IL 15 OTTOBRE PROSSIMO VERRÀ INAUGURATO IL MUSEO DEL COSTUME

L’Assessore alla cultura e beni culturali Clorida Arezzo in riferimento all’apertura del Museo del Costume nei bassi del Castello di Donnafugata dichiara: “Procedono i lavori di allestimento museologico e finitura del Mu.de.co., per il quale possiamo ormai indicare la data del 15 ottobre come apertura. L’inaugurazione avverrà nel rispetto delle precauzioni anticovid e nei prossimi giorni comunicheremo orari e informazioni di visita al Museo”. di Redazione scarica PDFLeggi tutto

Postato in data settembre 14, 2020Da RedazioneIn Soldi

ECOSISMABONUS 110%, MERCOLEDÌ SEMINARIO INFORMATIVO CNA A ISPICA

Nuove opportunità per il territorio. E’ questo il senso del seminario informativo promosso per mercoledì 16 settembre dalla Cna comunale di Ispica sul tema “Ecosismabonus 110%” in programma a partire dalle 19 presso il convento Santa Maria di Gesù. I lavori saranno introdotti da Pietro Canto, vicepresidente territoriale Cna Ragusa, e coordinati da Carmelo Caccamo, responsabile comunale Cna Ispica. A relazionare sarà Vittorio Schininà, responsabile territoriale Cna Costruzioni. Le conclusioni saranno affidate a Giuseppe Santocono, presidente territoriale Cna Ragusa. L’obiettivo è fornire ai titolari delle piccole e medie imprese cheLeggi tutto

Postato in data settembre 2, 2020Da RedazioneIn Soldi

OLIO DOP, AL VIA LA NUOVA CAMPAGNA OLEARIA

Ottimo in qualità meno in quantità. Una produzione inferiore alle attese,  con una frammentazione nei singoli territori,  ma con una qualità eccelsa. Una produzione dell’olio dop monti iblei che risente delle condizioni climatiche con le temperature assai elevate durante il periodo della fioritura. Lo scorso anno la produzione ha superato la soglia di 2 mila quintali di olio dop pari a duecento mila chilogrammi. L’annata agraria 2018-2019 ha fatto registrare, di contro, una produzione di 1500 quintali  spalmati nelle tre province di Ragusa, Siracusa e Catania. Ad oggi i 210Leggi tutto

Postato in data agosto 26, 2020Da RedazioneIn Soldi

CONFIMPRESE IBLEA HA UNA PROPRIA STRUTTURA ORGANIZZATIVA

Dare “voce” alle imprese.  Con un progetto ad ampio respiro che coinvolga i due centri storici di Ragusa, Marina di Ragusa per abbracciare altre città della provincia.  Un’associazione di imprese, nata  sei anni orsono,   che vuole aggregare e costruire. Confimprese iblea ha una propria struttura organizzativa con il direttivo territoriale. Il presidente provinciale Pippo Occhipinti ha voluto “lanciare” una nuova sfida con la sezione comunale. Presidente provinciale Pippo Occhipinti, presidente del direttivo comunale di Ragusa,  PeppeOcchipinti, Vice presidente Ilda Migliorino, segretaria Monica Furnaro, Gianfranco Lena, Salvatore Scollo, Luca Malandrino, GiancarloLeggi tutto
È partita, come è noto, il 12 luglio scorso e sarà operativa tutte le domeniche fino al 6 settembre prossimo, la “Barocco line” di Trenitalia che collega Siracusa, Noto, Scicli, Modica, Ragusa Ibla, Ragusa e Donnafugata. Il servizio che era stato richiesto dall’Amministrazione Cassì che ha invitato anche gli altri comuni a sostenere tale proposta inoltrata nei mesi scorsi a Trenitalia ed alla Regione Siciliana, garantirà per l’intera giornata di ogni domenica, ogni due ore, l’arrivo dei treni anche alla stazione Ragusa Ibla. A questo proposito il vice sindaco conLeggi tutto

Postato in data luglio 7, 2020Da RedazioneIn Soldi

ANCORA STABILIZZAZIONE ALL’ASP DI RAGUSA

44 OPERATORI SOCIO SANITARI 5 PEDIATRI 5 MEDICI DI MEDICINA GENERALE Ragusa, 6 luglio 2020 – Si è concluso l’iter di stabilizzazione per alcuni operatori sanitari dell’Azienda Sanitaria di Ragusa, per queste figure si pone fine alla parola precariato. Nello specifico si tratta di: 44 operatori socio sanitari 5 dirigenti medici pediatri 5 dirigenti medici di medicina generale. La stabilizzazione che ha riguardato il suddetto personale è perfettamente in linea con quanto previsto nell’Atto Aziendale, approvato dall’Assessorato regionale della Salute e con quanto previsto dalle prescrizioni regionali e nel DecretoLeggi tutto
Attivate nell’Asp di Ragusa tre USCAT- Unità Speciali di Continuità Assistenziale Turistica -,     operative già dallo scorso 8 giugno secondo quanto stabilito dall’art. 3 dell’Ordinanza contingibile e urgente del Presidente della Regione siciliana del 6 giugno 2020 e della Circolare assessoriale del 9/6/2020. Le USCAT adempiono ai compiti di monitoraggio, presa in carico e assistenza, per tutto il periodo della durata dell’Ordinanza, dei casi sospetti da Covid-19 relativi a soggetti non residenti nell’Isola. In caso di positività al contagio da Covid-19 di un soggetto non residente nell’Isola e presente per ragioniLeggi tutto
Il comune ha deciso di deliberare contributi a fondo perduto a favore delle piccole e medie imprese presenti sul territorio comunale. “Perché lo stesso non hanno fatto Libero consorzio e Camcom?”     La Cna territoriale di Ragusa si complimenta con il Comune di Pozzallo per avere deliberato un percorso che prevede la concessione di contributi a fondo perduto per le piccole e medie imprese presenti sul territorio comunale. “Complimenti, innanzitutto – sottolinea il presidente della Cna territoriale, Giuseppe Santocono – per il metodo della concertazione preliminare con le associazioniLeggi tutto
La Corte dei conti ha registrato l’accordo di programma tra Mise e Regione siciliana che stanzia 430 milioni di incentivi per l’innovazione. Ne ha dato notizia l’assessore regionale alle Attività produttive, Mimmo Turano, rispondendo all’Ars a una interrogazione parlamentare. “Siamo primi in Italia”, ha detto con soddisfazione Turano. “Si tratta di 217 milioni appostati dalla Regione 213 dallo Stato – ha aggiunto Turano – Ieri al ministero ho ricevuto l’atto formale di registrazione”. L’assessore ha ringraziato pubblicamente il ministro per lo Sviluppo, Stefano Patuanelli, e il vice ministro per le InfrastruttureLeggi tutto
 “Alle 11 di mattina del 4 giugno 2020 – dichiara Maria Rita Schembari – io assieme al vicesindaco e assessore al Patrimonio, Roberto Cassibba,  alla presenza dei consiglieri comunali Michele Assenza e  Alessandro Meli, ho consegnato le chiavi dell’ala dell’immobile del centro direzionale PIP, destinati all’Ufficio Intercomunale per l’Agricoltura, al dottor Francesco Azzaro, Dirigente del Servizio Ispettorato Agricoltura di Ragusa, alla presenza del dottor Salvatore Dinatale, Dirigente dell’UIA di Vittoria, del Funzionario Direttivo dell’Ispettorato agrario Paolo Sartorio, nonché del dottor Giuseppe Rago e del geometra Salvatore Fiorentino dell’Ufficio patrimonio dell’enteLeggi tutto