Soldi <- Categoria

“L’Italia deve avere un ruolo importante all’interno dell’Unione Europea, deve battere i pugni sul tavolo e far valere i propri diritti. Nella fase attuale dell’emergenza, è importante che si immettano risorse nel territorio per rilanciare le imprese e metterle in condizione di ripartire. I vertici dell’Unione Europea, finalmente, lo hanno compreso e stanno cambiando rotta”. L’industriale Giovanni Leonardo Damigella, che guida un’azienda per la lavorazione del marmo a Chiaramonte Gulfi, dice la sua nell’attuale situazione difficile del paese. Le recenti notizie giunte dalla Commissione europea, che sta coordinando una rispostaLeggi tutto
Sono attivi da oggi i nuovi numeri di telefono che si aggiungono a quelli già preesistenti, messi a disposizione della Direzione Servizi alla Persona – Servizi Sociali, per far fronte a tutte le richieste di aiuto da parte dei cittadini. I numeri da contattare sono i seguenti: 335*7553045- 0932*514252- 0932*514269. Inoltre sono state attivate due linee a cui si può anche inviare un messaggio WhatsApp: 342*5271927- 342*6053483, allo scopo di dare un più celere riscontro alle domande inoltrate dai cittadini. Le richieste possono essere inviate anche telematicamente  all’indirizzo servizisocialiemergenzacovid19@comunevittoria.gov.it   dopoLeggi tutto
In queste ultime ore stanno emergendo sempre di più le situazioni di forte disagio sociale come effetto collaterale all’epidemia. I ceti più poveri, gli esclusi che vivono ai margini della società, che normalmente riescono con fatica a sopravvivere di lavoretti occasionali, oggi sono nel dramma. Sappiamo che tante persone e famiglie non sono percettori di Reddito di Cittadinanza non perché benestanti ma per alcuni impedimenti burocratici, legati ad esempio alla residenza, che ne hanno impedito l’accesso e quindi oggi non hanno possibilità alcuna di procurarsi il reddito necessario alla sopravvivenza.Leggi tutto
Finalmente. Mentre viviamo tempi che hanno cambiato i ritmi e le abitudini della nostra vita e quella dei nostri cari, arriva la notizia che attendavamo da anni. Lo sblocco da parte del CIPE della superstrada Ragusa-Catania che al di là del finanziamento certo (750 milioni di cui 600 anticipati dalla Regione Sicilia) e della nomina a commissario per le procedure di appalto al Presidente della Regione, Musumeci, valutiamo serenamente che sia la vittoria di tutti. La conquista di un obiettivo realizzata dal territorio, dalla sua classe dirigente politica, sindacale eLeggi tutto
Il presidente territoriale Cna Santocono “Le nostre proposte per salvare il salvabile. Ma occorre agire subito” “La psicosi collettiva da coronavirus rischia di mettere in quarantena la nostra economia”. Ad affermarlo il presidente territoriale Cna Ragusa, Giuseppe Santocono, il quale afferma che “l’epidemia ha da subito colpito il settore turistico alberghiero: hotel, b&b, case vacanze, affittacamere, ristoranti, attività commerciali, taxi, Ncc e agenzie viaggi. Ora si sta diramando su tutti i comparti economici della nostra provincia. La situazione è realmente critica e rischia di azzoppare ulteriormente l’economia iblea già indebolitaLeggi tutto
L’Amministrazione comunale organizza assieme all’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia un’attività di formazione rivolta agli allevatori L’Amministrazione comunale ed in particolare l’Assessorato allo sviluppo economico ha manifestato all’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia, Area Igiene Produzione zootecniche e benessere animale, l’interesse a ricevere una collaborazione volta al miglioramento delle produzioni animali, delle condizioni igienico sanitarie degli allevamenti ed allo stato di integrità dei prodotti agricoli. Allo stesso IZS Sicilia è stato infatti chiesto di realizzare assieme al Comune e con la collaborazione del Servizio veterinario dell’ ASP 7 delle attività di formazione/informazioneLeggi tutto
Gennaio 2020 si distingue per essere stato  il mese che ha fatto registrare il maggior numero di visitatori da quando il Castello di Donnafugata è stato aperto al pubblico. Un incremento di visitatori di ben 900 unità, pari al +59%, rispetto allo stesso mese nel 2019. “E’ un buon segno – dichiara il sindaco Peppe Cassì – che conferma l’andamento registrato dall’estate in avanti e la bontà delle scelte finora effettuate. Il 2019, sebbene generalmente considerato un anno di crisi per il turismo siciliano, ha visto Donnafugata in grado diLeggi tutto
 Le iniziative del sindacato per rimettere  in moto l’occupazione   Un esame attento e ad ampio raggio è stato compiuto al termine di una riunione appositamente convocata dalla FLC (Federazione Lavoratori delle Costruzioni) di Ragusa, (Francesco Cascone, Segretario generale Fillea Cgil Ragusa, Lorenzo Spinello, responsabile della Filca Cisl di Ragusa e Rosario Consiglio, responsabile della Feneal Uil Sicilia Centrale)  al fine di analizzare lo stato dell’arte relativo all’iter di realizzazione delle infrastrutture strategiche per il territorio con lo scopo di programmare le iniziative che come OO.SS. di categoria saranno avviateLeggi tutto
La Cna comunale di Modica e alcuni titolari delle licenze taxi sono stati ricevuti dal sindaco, Ignazio Abbate. La Cna era rappresentata dal funzionario della sede comunale Tonino Garofalo. Al sindaco sono stati presentati i componenti del gruppo Taxi di Modica, tutti associati alla Cna. Il gruppo si è costituito dopo una serie di incontri con tutti gli operatori taxi. E’ stato chiarito che sono state attivate le procedure per l’attivazione del numero unico. Sarà pubblicizzata a tutta la cittadinanza, oltre che alle varie strutture ricettive presenti sul territorio comunale,Leggi tutto
Il Distretto del Cibo del Sud-Est Siciliano, promosso dal DOSES – Distretto Orticolo Sud-Est Sicilia, e con sede a Vittoria (RG), è stato riconosciuto dalla Regione Siciliana. I distretti del cibo sono uno strumento nuovo e aggregativo di promozione territoriale con alcuni obiettivi precisi: tutelare la sicurezza e la qualità alimentare, migliorare le produzioni orticole di qualità, ridurre gli sprechi alimentari e diminuire i rischi ambientali. Si tratta di uno strumento strategico per lo sviluppo del settore agricolo ed agro-alimentare che darà la possibilità di usufruire di finanziamenti nazionali eLeggi tutto