Politica <- Categoria

L’arroganza del potere sempre più si lascia andare a comportamenti e ad esternazioni che rendono sempre più preoccupante la tenuta democratica del Paese. Così l’altro Super Mario ex premier della provvidenza, attuale senatore a vita della repubblica, della stessa scuola gesuita e bocconiana dell’attuale Premier, auspica senza mezzi termini per il bene dell’Italia un sistema restrittivo “che dosi dall’alto l’informazione”. Custode illuminato dei profitti delle varie multinazionali, da presidente della Trilateral a membro del gruppo Bilderberg, a consigliere di Goldman Sachs, Modiyy’s, risulta ben integrato come del resto lo stessoLeggi tutto
Il premier ha annunciato di voler limitare i rincari delle bollette per aiutare le famiglie più povere ed ha spiegato cha lo Stato deve contribuire alle spese per la transizione delle aziende l governo è pronto a intervenire di nuovo contro il caro bollette: lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nel suo intervento alla presentazione del Manifesto di Confindustria Energia e sindacati. “Per limitare i rincari nel breve periodo e aiutare in particolare le famiglie più povere, abbiamo stanziato 1,2 miliardi di euro a giugno e oltre 3 miliardiLeggi tutto
Significativa partecipazione di giovani donne e uomini  “Chi semina memoria, raccoglie futuro” Un congresso provinciale quello dell’ANPI, svoltosi ieri, nella nuova sede dell’ANPI – Casa delle Associazioni -,    che ha registrato una importante partecipazione di persone ma soprattutto di tante ragazze e ragazzi. Un fatto nuovo che emana un messaggio di cambiamento perché registra l’impegno di nuove generazioni che vogliono guardare al futuro senza dimenticare la lezione di un passato che oggi sembra volere riaffiorare. Hanno partecipato: i deputati regionali Stefania Campo e Nello Dipasquale. I sindaci di Scicli, Enzo Giannone,Leggi tutto
“Numeri intollerabili sulla violenza contro le donne, è il fallimento della società”. Ha detto Mattarella “Questa Giornata impone di confrontarci, ogni anno, con numeri intollerabili che testimoniano una continua, diffusa e ancora inestirpabile violenza contro le donne. La nostra società è ancora pervasa, in differenti territori e in svariati contesti, da episodi di violenza, verbale, economica, fisica, frutto dell’idea, inaccettabile, che l’uomo possa prevaricare sulla donna utilizzando la forza”. Lo dice il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della ‘Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne’. “In molti casi laLeggi tutto

Postato in data novembre 23, 2021Da RedazioneIn Politica

COSI’ PARLO’ “L’INNOMINABILE” di Paolo Caruso

Ora che i fari mediatici si sono spenti sull’undicesima edizione della Leopolda renziana in salsa I.V., ci si rende conto quanto questa Kermesse sia stata sotto tono per le numerose assenze di personaggi di peso che avevano caratterizzato le precedenti edizioni. Probabilmente i sondaggi negativi del 2% di I.V. ne hanno condizionato la presenza disinteressandosi momentaneamente delle logiche affaristiche che stanno tanto a cuore al “padrone di casa”. Si notano nelle prime file e sul palco i suoi peones sempre più rampanti e bravi a recitare i dictat del cantastorieLeggi tutto
Il vulnus dell’informazione italiana da quella imprenditoriale a quella pubblica radiotelevisiva è dato dall’esasperante lottizzazione politica. Non è del resto una novità che dietro il mondo dell’informazione si annidano i poteri forti a tutela dei propri esclusivi interessi e a discapito di una libera e corretta informazione. Infatti, in questo particolare momento, sotto il silenzio assordante del “Deus ex machina” Mario Draghi, si assiste nel mondo radiotelevisivo ad un rimescolamento delle nomine, ad un vero e proprio riposizionamento di personaggi rappresentativi dei partiti, delle loro correnti, e delle lobby; diLeggi tutto
Si celebra il 18 novembre la prima Giornata nazionale di preghiera per le vittime e i sopravvissuti agli abusi. Anche nella nostra Diocesi è stato istituito il Servizio tutela minori e persone vulnerabili che invita, nella giornata del 18 novembre a unirsi in preghiera, per le vittime e i sopravvissuti degli abusi. In tutte le Diocesi della Sicilia, dal 18 al 28 novembre, saranno animate celebrazioni, veglie di preghiera, fiaccolate con lo scopo di riattivare percorsi di guarigione interiore, umana e spirituale. «Tutta la Chiesa italiana – afferma la referenteLeggi tutto

Postato in data novembre 14, 2021Da RedazioneIn Politica

COP 26, UN’ALTRA OCCASIONE MANCATA

Ora che a Glasgow si sono spenti i riflettori sulla conferenza delle Parti sul clima (COP 26) organizzata dalle nazioni unite per provare a ridurre l’utilizzo graduale dei fossili e limitare il riscaldamento globale a 1,5 gradi dai livelli pre-industriali (1/2 grado in meno rispetto all’accordo di Parigi) fondamentale per le sorti del nostro pianeta, resta l’amarezza di un’altra occasione mancata, di un accordo al ribasso. I temi trattati riguardano tutti i popoli del mondo sempre più colpiti dalle conseguenze del cambiamento climatico e dagli eventi estremi da esso determinato.Leggi tutto
In questo tempo dove la politica appare sempre più un concetto astratto nella vita sociale del Paese, e dove i partiti svuotati della loro ideologia rappresentano degli sterili contenitori privi di qualsiasi progettualità, tutti ammucchiati in una comunità governativa di mutuo soccorso e al soldo ricattatorio di elezioni anticipate da parte delle establishments e del suo rappresentante più prestigioso Mario Draghi. Una pura follia collettiva quella dei partiti che investe irrimediabilmente le basi stesse della democrazia trasformandola in un sistema oligarghico dove una ristretta cerchia di persone nominate e nonLeggi tutto
Confronto tra il presidente del Consiglio Comunale Ilardo ed il manager         dell’ASP Aliquò sull’apertura del reparto di pediatria al “Giovanni Paolo II” Positivo e proficuo confronto nella sede della direzione generale dell’Asp di Ragusa tra il manager, Angelo Aliquò, e il presidente del Consiglio comunale, Fabrizio Ilardo, che si è fatto portavoce delle esigenze manifestate da alcune mamme riguardo alla mancata apertura del reparto di Pediatria all’ospedale Giovanni Paolo II. Due le mamme presenti all’incontro in rappresentanza di numerose altre e che non hanno partecipato per evitare assembramenti di sortaLeggi tutto