Politica <- Categoria

Angelus con pochi precedenti, oggi in Piazza San Pietro. Nessuna spiegazione del Vangelo, nessuna catechesi. “Che cosa deve ancora succedere? Quanto sangue deve ancora scorrere perché capiamo che la guerra non è mai una soluzione, ma solo distruzione?” Putin fermati, Zelensky ascolta. Tregua. Veri negoziati, su proposte serie e volti a garantire l’integrità territoriale ucraina e il rispetto delle minoranze. Di fronte al tremedo pericolo di una catastrofe nucleare, Papa Francesco implora e invita i protagonisti della guerra in Ucraina (che, ricorda, è stata scatenata dall’aggressione russa) l’uno a fermarsi e l’altro a non essere sordo elleLeggi tutto

Postato in data settembre 29, 2022Da RedazioneIn Politica

LA GIOSTRA DELL’IPOCRISIA di Paolo Caruso

Spenti i riflettori sulla competizione elettorale resta ai partiti analizzare e sviscerare i risultati i cui dati a prescindere dalle dinamiche elettorali hanno indicato nel centrodestra la coalizione che dovrà governare il Paese e la Meloni la vera vincitrice. Si è arrivati però da parte partiti ad una analisi incompleta e fuorviante dei risultati elettorali legata principalmente agli elevati numeri di un astensionismo crescente, quasi 10 punti percentuali rispetto alle consultazioni del 2018, (oltre 4 milioni di italiani), con un nuovo clamoroso record che ha sfiorato quasi il 40% corrispondenteLeggi tutto
Il trionfo di Fratelli d’Italia alle elezioni politiche, la delusione nel Pd e nella Lega e il lavoro di Giorgia Meloni per costruire il governo. Sono questi i temi in primo piano sulle pagine di politica dei quotidiani in edicola Il trionfo di Fratelli d’Italia alle elezioni politiche, la delusione nel Pd e nella Lega e il lavoro di Giorgia Meloni per costruire il governo. Sono questi i temi in primo piano sulle pagine di politica dei quotidiani in edicola. Corriere Della Sera Letta lascia la guida del Pd. “Resto fino al congresso”. Meloni lavoraLeggi tutto
Gaetano Sirna è il nuovo commissario straordinario dell’Asp di Ragusa. Il nuovo manager pro-tempore ha messo piede nel suo nuovo ufficio di piazza Igea già nel pomeriggio di ieri consapevole che il suo compito sarà quello di traghettare l’Azienda Sanitaria Provinciale fino alla nomina del nuovo direttore generale che avverrà, probabilmente, appena entrerà a pieno regime il prossimo esecutivo regionale. «Il mio – ha esordito infatti Gaetano Sirna quando lo abbiamo sentito, proprio quando era in viaggio verso Ragusa – è un incarico momentaneo e, infatti, mantengo il ruolo di direttore sanitario del Policlinico di Catania. L’assessore regionale miLeggi tutto
“Non escludiamo l’organizzazione di eclatanti azioni di protesta”    La pesante situazione economica, a causa del caro bollette, che sta interessando tutti i comparti, ha spinto la Cna territoriale di Ragusa a promuovere una serie di iniziative urgenti. “Abbiamo pensato – spiegano il presidente territoriale Giuseppe Santocono con il segretario Carmelo Caccamo – di convocare una riunione straordinaria dei presidenti dei mestieri e dei raggruppamenti d’interesse in presenza presso la nostra sede territoriale di Ragusa, in via Psaumida, per martedì alle 18,30. Il momento drammatico che stiamo registrando da parteLeggi tutto
Il punto nel corso della riunione dell’esecutivo della Cna Edilizia Ragusa     L’aspettato, ma non definitivo, accordo sul Superbonus 110% votato in Parlamento apre alcuni spiragli ma non risolve pienamente il problema delle imprese del comparto costruzioni. Anche se la “responsabilità solidale” sarà circoscritta ai casi di “dolo grave” (superando così le restrizioni imposte dal decreto antifrodi del novembre scorso), per sbloccare i crediti incagliati, forse, sarà necessario acquisire comunque la documentazione di asseverazione adesso per allora. Questo allungherà i tempi e quindi le difficoltà delle imprese. E poi, nelLeggi tutto

Postato in data settembre 15, 2022Da RedazioneIn Politica

LA POLITICA DEI “PUPI” di Paolo Caruso

Mancano ormai 10 giorni all’election day; domenica 25 settembre finalmente il popolo è chiamato alle urne per rinnovare il parlamento nazionale, e in Sicilia il parlamento più antico d’Europa. Ora che sta per calare il silenzio su questa anomala campagna elettorale i siciliani in primis dovrebbero valutare in piena coscienza l’operato dei partiti trasferendo il proprio giudizio critico nella scelta elettorale. Certamente non si può nascondere la mancanza da tempo immemorabile di una politica incisiva atta a colmare lo stato di abbandono in cui versa questa terra meravigliosa dalle moltepliciLeggi tutto

Postato in data settembre 13, 2022Da RedazioneIn Politica

SEMAFORO VERDE DEL SENATO AL DECRETO AIUTI BIS DA 17 MILIARDI

Via libera con 211 voti favorevoli e un astenuto, su 212 votanti. Il testo dovrà ora passare al vaglio di Montecitorio. Tra i punti più importanti il superbonus, la proroga dello smart working e alcune novità sulla scuola Via libera del Senato al dl Aiuti bis, il provvedimento varato dal governo ad agosto che contiene misure per un valore complessivo di 17 miliardi di euro per il sostegno delle imprese e delle famiglie. Dopo giorni di trattative, si è trovata l’intesa sulla riformulazione del superbonus per l’edilizia, ma molte altre sono le novità introdotte: dagli insegnantiLeggi tutto

Postato in data settembre 9, 2022Da RedazioneIn Politica

CHE RE SARA’ CARLO III D’INGHILTERRA

Il nuovo monarca ha opinioni ferme e ben precise su una varietà di argomenti, come l’agricoltura biologica, l’architettura. Oggi i primi impegni da sovrano. Ecco quali sono: Un incontro con la premier Liz Truss e con i funzionari incaricati del funerale di Elisabetta II, e un discorso alla nazione, poi domani sarà proclamato re: il nuovo re, Carlo III del Regno Unito, inizia oggi le sue mansioni reali. Al momento della morte della regina, infatti il trono è passato immediatamente e senza cerimonie all’erede, l’ex principe di Galles. Ma ci sono una serieLeggi tutto
Il Tenente Alessia DI CARO ha assunto il comando della Compagnia Guardia di Finanza di Caltagirone, dando il cambio al Capitano Carlo FONZONE CACCESE, ora destinato a ricoprire un importante incarico al Nucleo di Polizia Economico Finanziario di Venezia. Di origini laziali, il Tenente Di Caro è stata il primo Ufficiale donna ad insediarsi, nel luglio 2020, presso la Compagnia di Caltagirone quale Comandante della Sezione Operativa Volante e Servizi di Polizia Giudiziaria, al termine del percorso di formazione della durata di cinque anni presso l’Accademia della Guardia di Finanza,Leggi tutto