Politica <- Categoria

Postato in data novembre 30, 2017Da RedazioneIn Politica

NASCE LA NUOVA GIUNTA REGIONALE SICILIANA

Ecco i nomi, i volti e le deleghe: l’avvocato Gaetano Armao (indipendente) all’Economia e vice presidente; l’agronomo Edgardo Bandiera (Forza Italia) all’Agricoltura; l’avvocato Salvatore Cordaro (Popolari e Autonomisti) a Territorio e Ambiente; l’avvocato Marco Falcone (Forza Italia) a Infrastrutture e Mobilità; Vincenzo Figuccia / Costanza Castello(Udc)  a Energia e Servizi di pubblica utilità; l’avvocato Bernadette Grasso (Forza Italia) a Autonomie locali e Funzione pubblica; la farmacista Mariella Ippolito (Popolari e Autonomisti) a Famiglia, Politiche sociali e Lavoro; Roberto Lagalla (Idea Sicilia) a Istruzione e Formazione professionale; il colonnello Sandro Pappalardo (FratelliLeggi tutto
In riferimento al comunicato dell’Unione comunale del Partito Democratico di Ragusa pubblicato dagli organi di informazione riguardante la TARI applicata dal Comune di Ragusa l’assessore ai tributi Stefano Martorana replica come segue: “Colgo l’occasione per l’ennesimo suggerimento gratuito agli amici del Pd: invece di “cambiare verso”, perché non prendere delle ripetizioni a basso costo? Di matematica, soprattutto, con un focus su moltiplicazioni e addizioni. Il dossier di Cittadinanzattiva, citato dal Pd per parlare di Tari alle stelle, contiene infatti un piccolo errore di calcolo. Normale, per carità, quando si realizzaLeggi tutto

Postato in data novembre 7, 2017Da DirettoreIn Politica

GLI ELETTI DELL’AREA IBLEA ALL’ASSEMBLEA REGIONALE

    La Redazione porge vive congratulazioni ai neo eletti della provincia di Ragusa all’Assemblea Regionale: Nello Dipasquale, Giorgio Assenza, Orazio Ragusa e Stefania Campo, Presidente Nello Musumeci. Ai nostri rappresentanti vanno gli auguri di buon lavoro, nella speranza che si ricordino sempre da dove sono partiti. ( vedi foto )              scarica PDFLeggi tutto
MARIO D ASTA

Postato in data settembre 26, 2017Da DirettoreIn Politica

LE LITI PENDENTI SUI TRIBUTI LOCALI

 Pagando un importo agevolato c’è possibilità di risolvere le liti pendenti entro il 2 ottobre p.v. C’è un pezzo di città che soffre la crisi, che la vive sulla propria pelle, che combatte ogni giorno sulle proprie spalle la sofferenza di chi, ogni giorno, si scommette. Orbene a questa crisi abbiamo cercato di dare una risposta, di trovare un rimedio, di lanciare un segnale concreto. Adesso è il momento di coglierlo. Adesso è il momento di arrivare a quelle centinaia e centinaia di nostri concittadini che possono usufruire di questaLeggi tutto
L’Assessore ai lavori pubblici ed infrastrutture Salvatore Corallo ha rassegnato le proprie dimissioni. “Ho già formalizzato le dimissioni dalla carica di componente dell’Amministrazione comunale – dichiara salvatore Corallo – e domani, martedì 1° agosto, alle ore 11, presso la sala commissioni consiliari, terrò una conferenza stampa nel corso della quale spiegherò le motivazioni che mi hanno portato ad assumere tale decisione”. Alla luce di tale scelta il sindaco Federico Piccitto al momento ha deciso di trattenere le deleghe che erano state attribuite all’assessore dimissionario. La Redazione scarica PDFLeggi tutto
  Dichiarazione del Sindaco Federico Piccitto “Apprendo, all’inizio della odierna conferenza di servizi, una notizia che non posso che salutare positivamente. E’ stata, infatti, appena notificata l’ordinanza firmata, ex art. 191, dal Presidente della Regione Rosario Crocetta, che consentirà il trattamento dei rifiuti nell’impianto di Cava dei Modicani a Ragusa fino al 30 settembre prossimo, con abbancamento successivo negli impianti di Lentini e Motta Santa Anastasia. Un provvedimento che scongiura, per il momento, l’emergenza rifiuti in città. Sono soddisfatto? Con rammarico devo dire che non posso esserlo pienamente, perché ciò cheLeggi tutto
“Una pagina terribile che i ragusani non dimenticheranno” dichiara il sindaco Federico Piccitto “Follia, irresponsabilità o altro che non so davvero come definire. Il governo regionale ha offerto tutto il peggio possibile, per l’ennesima volta. Una pagina terribile che i ragusani non dimenticheranno”. È quanto dichiara il sindaco Federico Piccitto a seguito della notizia che il dipartimento Acque e Rifiuti, ieri sera, ha ancora una volta ribadito l’indisponibilità, in tutti i siti siciliani alternativi a Cava dei Modicani, di accogliere i rifiuti della città di Ragusa. “Il destino di Ragusa,Leggi tutto
  Il Coordinamento provinciale di Art. 1 Mdp di Ragusa, aderisce e partecipa al sit-in di protesta organizzato dalla CGIL di Ragusa, martedì 11 luglio 2017 dalle ore 9,30 in piazza Igea – Ragusa, condividendo la profonda preoccupazione che la situazione della sanità iblea sta vivendo in queste ultime settimane a seguito della mancata apertura del Nuovo ospedale “Giovanni Paolo II”. La Magistratura, con l’ausilio della Guardia di finanza, è già intervenuta. Gli Ispettori inviati dall’Assessore alla salute sono già arrivati e avrebbero acquisito la documentazione necessaria. Gli Ispettori ministerialiLeggi tutto
arico
Manifestazione pubblica con un sit – in di protesta martedì 11 luglio p.v. alle ore 9.30 in Piazza Igea a Ragusa, per chiedere l’immediata rimozione del direttore generale, Maurizio Aricò e la nomina di un commissario ad acta per la gestione del trasferimento, in tempi brevi e nella massima sicurezza, al Nuovo Ospedale di Ragusa. Questa è la decisa presa di posizione della Cgil rispetto alla critica situazione in cui versano gli ospedali di Ragusa e l’intera rete ospedaliera iblea che crea grande preoccupazione a motivo del caos provocato conLeggi tutto
“La provincia di Ragusa vantava uno dei distretti industriali più all’avanguardia del mezzogiorno d’Italia, il “modello Ragusa” come esempio di un circuito economico virtuoso. Oggi segna il passo, ma resiste ancora un’importante filiera industriale, rappresentata dalle industrie del settore estrattivo, petrolchimico e gomma plastica. Le riserve petrolifere di cui è ricco il sottosuolo ragusano e quindi l’avvento delle grandi multinazionali del settore, dando inizio ad una intensa attività di estrazione e coltivazione dei giacimenti, unito al sopraggiungere dell’industria chimica, hanno delineato il vero volano dell’economia locale, caratterizzando fortemente la storiaLeggi tutto