Politica <- Categoria

Il quindici maggio 2022 si celebra la festa dell’autonomia speciale siciliana, il settantaseiesimo anniversario da quel lontano 1946 in cui venne alla luce dopo aspre dispute con il governo centrale lo Statuto autonomistico e sul quale molti tra intellettuali, meridionalisti e politici riposero grandi speranze e insieme a molti siciliani intravidero la possibilità di realizzare un grande sogno per lo sviluppo dell’isola. Un sogno rimasto nei cassetti polverosi della storia prigioniero dell’inefficienza permanente della politica siciliana. Una festa non festa in cui c’è assolutamente poco da festeggiare, una semplice ricorrenzaLeggi tutto
Una collaborazione più stringente tra le associazioni, i privati, le amministrazioni comunali e la Capitaneria di porto per snellire la burocrazia e, al contempo, ottimizzare il normale svolgimento dell’attività degli stabilimenti balneari. E’ quanto auspicato dalla Cna stabilimenti balneari Ragusa dopo avere partecipato, ieri, a Pozzallo, nei locali della Capitaneria, alla consueta riunione nel corso della quale sono state presentate le linee guida per la stagione balneare 2022. Erano presenti il presidente di Cna stabilimenti balneari, Marco Daparo, e il responsabile della categoria, Alessandro Dimartino. “Abbiamo apprezzato – sottolinea DaparoLeggi tutto
Il prossimo 10 maggio il “Super Mario” nazionale volerà dal Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, per essere “aggiornato” su come “assistere” l’Ucraina e sulle ulteriori azioni da intraprendere contro Putin, magari con un occhio speciale rivolto alla poltrona di futuro segretario generale della NATO. Un viaggio senza un pregresso chiarimento parlamentare e in piena autonomia che dimostra l’allineamento dell’Italia alla politica statunitense, e i legami del Premier Draghi con le lobby finanziarie e con le lobby delle armi. Nel frattempo il presidente Macron e il Cancelliere Scholz più liberiLeggi tutto
Giovedì scorso si è spento a Ragusa IL CARO AMICO Luciano Migliorisi che fu negli anni ottanta, esponente locale della Democrazia Cristiana. Luciano Migliorisi è stato in quel periodo assessore comunale allo sport, turismo e spettacolo  nella Giunta a guida democristiana capeggiata dall’allora sindaco di Ragusa, Sebastiano Tumino.  Ma Migliorisi fu anche dipendente dell’ex Provincia Regionale di Ragusa per quarant’anni e a partire dal Duemila ricoprì il ruolo di dirigente del settore Patrimonio ed Autoparco fino al giugno 2009, A lui si deve l’organizzazione della manifestazione sportiva ciclistica “Criterium degliLeggi tutto
L’Etna, con il suo parco e il rifugio Sapienza, è il luogo più cliccato dai turisti che visitano la Sicilia Orientale. Segue Taormina con Isola Bella e Teatro Greco e al terzo posto c’è il Duomo di San Giorgio a Ragusa Ibla. Sono questi i primissimi dati, su 25 mila accessi unici, che emergono dalle statistiche di navigazione sugli undici totem turistici disseminati in alcune località di grande attrattiva, messe in rete dal progetto SicilyKiosk promosso da TechLab Works (capofila), IndustriaO1 e Flazio all’interno del PO FESR Sicilia 2014-2010 Azione 1.1.3. Tra le altre ricerche spiccano anche il Duomo diLeggi tutto

Postato in data aprile 29, 2022Da RedazioneIn Politica

SI E’ DIMESSO IL SINDACO DI MODICA IGNAZIO ABBATE? MISTERO.

Da giorni circola insistentemente la voce che il Sindaco di Modica si è dimesso in gran segreto. Il nostro consigliere Giovanni Spadaro il 26 c.m. ha presentato una richiesta di chiarimenti urgente al presidente del Consiglio Comunale e al segretario generale del Comune e ieri, nel perdurare del silenzio, una seconda richiesta indirizzata ancora al segretario generale e all’assessorato enti locali della Regione Siciliana. Annotiamo che il Consiglio Comunale già convocato per la serata del 26 aprile (e dove già si potevano avere delle risposte), è stato improvvisamente rinviato aLeggi tutto

Postato in data aprile 26, 2022Da RedazioneIn Politica

52° ASSEMBLEA AVIS REGIONALE A SCIACCA MARE

Si è svolta nei giorni 23 e 24 aprile 2022, presso l’Alicudi Energy Club di Sciacca (Ag) la 52° Assembla Regionale Avis Sicilia come al solito ampiamente partecipata e organizzata benissimo dall’Avis di Agrigento. Sicuramente è stata un’Assemblea sentita, serena, costruttiva e propositiva. Il presidente avv. Salvatore Calafiore nonostante i molteplici temi di novità, non ha fatto molta fatica a mantenere i vari interventi sul binario della serena e civile discussione. Dopo le due giornate di confronto in un’aula attenta e partecipe, in cui non sono mancati momenti “caldi” perLeggi tutto
Le raccomandazioni messe a punto dall’Agenzia internazionale per l’energia e dalla Commissione europea rivolte ai cittadini europei vanno dallo smart working alla riduzione del riscaldamento, alla scelta del treno al posto dell’aereo, e all’uso della bicicletta per tragitti brevi. Ridurre il riscaldamento (o l’aria condizionata); lavorare da casa; percorrere a piedi o in bici i tragitti brevi; usare l’auto il meno possibile e ridurre la velocità e scegliere il treno invece dell’aereo. Sono alcuni dei suggerimenti messi a punto dall’Agenzia internazionale per l’energia e la Commissione europea per i cittadini per ridurre il proprio consumo di energiaLeggi tutto
La denuncia del presidente dell’Ance Fermo: gli aumenti delle materie prime causati dalla guerra e dalla crisi delle catene di approvvigionamento rendono i costi vivi dei materiali non più sostenibili “Non è chiaro ancora a tutti, ma molto presto ogni cittadino se ne renderà conto: con i prezzi dei materiali fuori controllo, per le imprese edili è diventato più vantaggioso fermare i cantieri avviati piuttosto che proseguirli“. Lo ha detto il presidente di Ance Fermo, Massimiliano Celi, parlando dell’aumento incontrollato dei prezzi delle materie prime e dei contratti “blindati da prezzari di riferimento di perLeggi tutto
I ragazzi dell’Anffas onlus Ragusa hanno creato uno speciale albero di Pasqua in occasione delle imminenti festività. Se nel periodo natalizio si decora l’albero la cui tradizione è di importazione pagana e che simboleggia la prosperità, nei giorni legati alla Resurrezione c’è, invece, un riferimento anche biblico, il cosiddetto albero della vita, citato nella Genesi. Quindi, si allestisce un vero e proprio albero di speranza. “Intanto – dice l’operatore dell’Anffas Ragusa, Giuseppe Petriglieri che ha curato la realizzazione dell’albero assieme ai ragazzi – abbiamo raccolto dei germogli di ulivo simboloLeggi tutto