Politica <- Categoria

“Una scelta chiara, una evidente marcia indietro da parte del sindaco. Precorrere i tempi, così come si vuole fare a tutti i costi, non è una scelta che paga alla lunga. E se ne sta accorgendo il sindaco Cassì che, stavolta, è addivenuto a più miti consigli, prendendo atto delle rimostranze dell’opposizione e accorgendosi che il percorso prefigurato lo avrebbe portato a sbattere: sia a lui che a quella parte di città che usufruisce della piscina comunale. Sono serviti due miei interventi in Consiglio comunale, ma anche una mia azioneLeggi tutto
“Chiedo al Consiglio comunale e alla Giunta municipale di prendere attentamente in esame quanto sta accadendo nella zona industriale della nostra città dove, purtroppo, i furti ai danni delle aziende insediate continuano a ripetersi senza un istante di tregua. E’ necessario occuparsi di questo triste fenomeno perché, al di là del fatto criminale in sé da censurare senza se e senza me, il rischio di mettere seriamente in ginocchio alcune realtà produttive di Ragusa e, quindi, di minare alla base eventuali occasioni di sviluppo in un periodo, per di più,Leggi tutto
“La questione della Ztl riapre un tema, quello del centro storico, più volte sollecitato in Consiglio comunale, che ritengo centrale per il rilancio strategico complessivo della città. Non sappiamo ancora se la riapertura al traffico di via Roma, magari con la creazione di una Ztl simile a quella già operativa a Ibla, possa essere la soluzione. Una cosa è certa. E cioè che per fare ripartire il centro storico superiore di Ragusa è indispensabile correre ai ripari il prima possibile. Perché rischia di non rimanere più nulla”. A dirlo èLeggi tutto
“Al di là dell’adeguamento Istat e della necessità di dare seguito agli aumenti, non si comprende quale sarebbe il ruolo di un’Amministrazione comunale se non si occupasse con attenzione degli andamenti economici della città, considerando che alcune “manovrine economico-finanziarie” hanno ricadute pure sul livello locale, sulle famiglie e sui turisti, ad esempio, quando vengono a visitarci. Senza dimenticare, naturalmente, le attività commerciali. Ecco perché ritengo la decisione di aumentare, anche se di poco, le tariffe per le strisce blu, ingiusta e non utile per le esigenze di una popolazione, quellaLeggi tutto
Il neo assessore Barone ha prestato ieri il giuramento di rito Nella tarda mattinata di ieri, al Comune ed alla presenza del sindaco Peppe Cassì, Francesco Barone, nominato assessore dal primo cittadino con apposita determina sindacale approvata nella stessa giornata, ha prestato davanti al segretario generale Vittorio Scalogna il giuramento di rito. Intanto stamane il sindaco Cassì con propria determina, a seguito dell’ingresso in Giunta Municipale dell’assessore Francesco Barone, subentrato alla dimissionaria Raimonda Salamone, ha provveduto ad attribuire al neo assessore le sottoelencate deleghe, rimodulando altresì quelle degli assessori LuigiLeggi tutto
L’amministrazione comunale di Ragusa ha fatto notificare una serie di accertamenti tributari Tares-Tari ai titolari di imprese artigiane e commerciali operative sul territorio cittadino. In particolare, insostenibili stanno risultando gli accertamenti tributari per il pagamento della tassa sui rifiuti riferita alle aree scoperte di pertinenza. Accertamenti che sono legati agli anni compresi tra il 2013 e il 2017. “In complessivo, dunque – sottolinea il consigliere comunale Mario D’Asta che ha sollevato la questione in aula chiedendo conto e ragione al sindaco e agli assessori competenti – una richiesta pesante che,Leggi tutto
Nella giornata odierna l’assessore Raimonda Salamone ha rassegnato al sindaco le proprie dimissioni. Il sindaco Peppe Cassì nel merito dichiara: Nella giornata di oggi ho ricevuto le dimissioni ufficiali dell’assessore Raimonda Salamone. Alla stessa, professionista esperta in discipline economiche, vanno i ringraziamenti dell’Amministrazione per il lavoro svolto in un momento importante come l’insediamento di una nuova Giunta, reso particolarmente delicato dalla contingente assenza del dirigente al Settore Servizi Contabili e Finanziari e dall’impellente approvazione del bilancio consuntivo 2017 e preventivo 2018. L’incarico di assessore sarà affidato a Ciccio Barone, attualeLeggi tutto
Il presidente della commissione Trasparenza del Comune di Ragusa, Mario D’Asta, ha convocato, questa mattina, una seduta dell’organismo per affrontare il nodo delle strisce blu dopo le numerose segnalazioni raccolte in proposito. “Assieme ai commissari – spiega D’Asta – abbiamo condiviso la necessità di approfondire alcune problematiche che riguardano il servizio in sé per sé e che attengono pure alla sfera del personale dipendente. Ecco perché si è stabilito di sentire tutte le parti in causa, dall’assessore al dirigente competente, ai rappresentanti dei lavoratori senza dimenticare, naturalmente, i rappresentanti dell’azienda.Leggi tutto
Il consigliere comunale Mario D’Asta ha sollecitato all’amministrazione Cassì di rivedere l’organizzazione interna all’ufficio Anagrafe, soprattutto per quanto attiene l’aspetto concernente il ricevimento del pubblico. “Mi segnalano da più parti – ha evidenziato D’Asta durante l’ultimo question time a palazzo dell’Aquila – code e confusione nell’ufficio in questione, soprattutto con riguardo ai cambi di residenza. Ecco perché, a questo punto, chiedo il motivo per cui non si intervenga con appositi dispositivi al fine di regolamentare nella maniera migliore l’afflusso dell’utenza. Una soluzione, ad esempio, ed è quella che ho suggeritoLeggi tutto
Il consigliere comunale Mario D’Asta lancia la proposta all’amministrazione comunale di Ragusa di allestire un regolamento, dopo apposito confronto con i rappresentanti delle associazioni e delle organizzazioni sindacali, per far sì che tutte le associazioni che intrattengono rapporti di qualunque tipo con l’ente di palazzo dell’Aquila sottoscrivano un documento in cui si attesta di riconoscersi nella democrazia costituzionale, ripudiando il fascismo e la xenofobia, e di non propugnare la violenza come forma di lotta politica. “In altri Comuni d’Italia – sottolinea D’Asta – hanno già attuato o stanno valutando diLeggi tutto