ECONOMIA <- Categoria

E’ in programma domani, sabato 23 marzo, a partire dalle 9,30, nei locali sezionali di via Fucà, la 66esima assemblea provinciale dei soci dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti della provincia di Ragusa. Sarà esaminata la relazione dell’attività svolta nell’anno 2018 oltre al bilancio consuntivo dell’esercizio finanziario 2018 che dovrà essere messo ai voti. Per arricchire di contenuti la giornata dedicata all’assemblea, sarà presentato il libro del presidente dell’Uici di Palermo, Tommaso Di Gesaro, dal titolo “Colore nella penombra”. Inoltre, il docente Gioacchino Di Gloria allestirà una mostra tiflotecnica con l’esposizioneLeggi tutto
Dopo lunghi anni di attesa, il ministero dei Beni e delle Attività culturali ha pubblicato l’elenco dei soggetti a cui è stata riconosciuta la qualifica di restauratore di beni culturali. Per Cna, l’elenco dei restauratori qualificati è un punto di partenza irrinunciabile e non il punto di arrivo. Pertanto, forti della qualifica acquisita, è stato sollecitato un maggiore impegno sia dalla Regione siciliana che degli Enti locali per rilanciare l’attività di restauratore in ordine ad un settore ritenuto importante, ma, nei fatti, poco valorizzato. “Un territorio come il nostro, riccoLeggi tutto
“ambulanza medicalizzata al PTE che si aggiungerà al PPI di recente istituzione”.   Su sollecitazione di SE il Prefetto di Ragusa, dott.ssa Filippina Cocuzza e dopo l’incontro tenutosi in Prefettura giorno 28 febbraio, si è tenuto ieri, su invito dell’assessore Ruggero Razza, un incontro finalizzato a valutare le criticità emerse a Scoglitti e relative la necessità di garantire l’assistenza sanitaria a questa comunità. L’Assessore, di comune accordo con l’Azienda Sanitaria Provinciale, ha disposto, dando altresì seguito all’incontro tenutosi a Ragusa presso i locali dell’Asp giorno 16 febbraio, la medicalizzazione dell’ambulanza di Scoglitti, oggiLeggi tutto
Opere indispensabili per la crescita. Uscire dalla propaganda. Pronti alla mobilitazione Ancora un altro rinvio sul definitivo via libera all’avvio dell’iter per la costruzione del raddoppio della Ragusa – Catania con i dubbi manifestati dal Governo sul progetto. Dubbi legittimi qualora ad essi seguissero soluzioni ed alternative concrete. Se il problema è il projet finacing e quindi i costi del pedaggio a gravare sull’utenza, si proceda ad individuare progetti alternativi e finanziamenti pubblici. Temiamo che tutto ciò possa far slittare di molto l’avvio dei lavori, e siccome questo governo èLeggi tutto

Postato in data febbraio 28, 2019Da RedazioneIn Soldi

VERTENZA DONNAFUGATA GOLF RESORT. CHIESTO UN TAVOLO PERMANENTE.

GRANDE DISAGIO TRA I LAVORATORI. A VUOTO I BANDI DI GARA   L’individuazione di una soluzione che salvaguardi i livelli occupazionali nella struttura alberghiera “Donnafugata Golf Resort” ed i generale il patrimonio produttivo è la priorità assoluta. Per questo è stato richiesto con urgenza  un incontro al Prefetto di Ragusa. I sindacati di categoria – FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL, UIL TUCS – e le confederazioni di CGIL, CISL, UIL di Ragusa, al fine di determinare un serrato confronto hanno chiesto  l’istituzione di un tavolo permanente al quale dovrebbero sedersi l’INPS,Leggi tutto
Lo stato di salute del comparto balneare a livello locale, nonché in Sicilia, anche a seguito dell’approvazione della legge di stabilità nazionale che ha previsto l’allungamento di 15 anni delle concessioni demaniali per gli stabilimenti balneari, al centro dell’incontro di Cna Balneatori Ragusa. Erano presenti, oltre agli operatori del litorale ibleo, il coordinatore regionale del raggruppamento, Gianpaolo Miceli, il responsabile territoriale Vincenzo Spatola e il responsabile territoriale di Cna Turismo e Commercio, Alessandro Dimartino. L’occasione è stata poi utile per affrontare temi estremamente rilevanti per il comparto come l’adozione deiLeggi tutto
La Giunta municipale si è riunita d’urgenza deliberando la richiesta riconoscimento stato di “calamita naturale” a seguito degli avversi ed  eccezionali eventi meteo del 24 febbraio 2019 verificatisi nel territorio comunale. Si è chiesto, pertanto,  al Consiglio dei Ministri di deliberare lo stato di emergenza secondo quanto previsto dall’art.5 della Legge n°225 del 24 febbraio 1992 e al Presidente della Regione Siciliana la dichiarazione dell’esistenza di eccezionale calamità o avversità atmosferica, ivi compresa l’individuazione dei territori danneggiati e le provvidenze di cui alla Legge n°185 del 14 febbraio 1992. A motivo di taleLeggi tutto

Postato in data febbraio 24, 2019Da RedazioneIn Soldi

RESISTE L’ARTIGIANATO IBLEO NONOSTANTE LA CRISI

Malgrado la crisi abbia ridimensionato fortemente l’artigianato ibleo, il settore rimane ancora uno dei comparti economici più significativi e dinamici della provincia di Ragusa. E’ quanto emerge dalla quarta pubblicazione del Centro studi della Cna territoriale di Ragusa che tratta in modo specifico le performance dell’artigianato ibleo nel 2018. Al 31 dicembre dello scorso anno, alla Camera di commercio risultavano registrate 6.190 aziende artigiane su un totale di 36.823 imprese: in poche parole, quasi il 17% delle attività operanti nella provincia di Ragusa viene esercitata in forma artigianale. L’80% diLeggi tutto
Nasce la Consulta di Marina di Ragusa, un organo fiduciario del sindaco, a carattere operativo e non politico, i cui membri avranno il compito di potenziare il dialogo tra giunta municipale e cittadini, raccogliendo segnalazioni e proposte e al tempo stesso informando gli abitanti in merito alle iniziative programmate per Marina di Ragusa. Per presentare l’iniziativa l’amministrazione comunale incontrerà i residenti ed i commercianti della frazione venerdì, 1° marzo, alle ore 18, presso la Delegazione comunale di via Benedetto Brin. La Redazione scarica PDFLeggi tutto
Partecipato e ricco di spunti l’incontro promosso dall’Associazione nazionale commercialisti di Ragusa nella sala Avis di via della Solidarietà con la dottoressa Rosanna Acierno. Nell’ambito degli eventi formativi programmati per il 2019 da Anc, Acierno è stata chiamata a fare “Il punto sulla rottamazione e pace fiscale – Gli strumenti deflattivi del contenzioso tributario”. Dottore commercialista in Roma, Acierno si occupa principalmente di contenzioso tributario e formazione professionale a commercialisti e avvocati in materia di accertamento, contenzioso e riscossione. E’ autrice di numerosi volumi e articoli in materia tributaria eLeggi tutto