ECONOMIA <- Categoria

Postato in data luglio 13, 2019Da RedazioneIn Soldi

IL GRUPPO RADENZA CRAI SICILIA SALVA 216 POSTI DI LAVORO

La delicata e complessa vertenza Sma che di fatto ha abbandonato la Sicilia, ha invece trovato nel gruppo Crai Radenza la risoluzione di una questione occupazionale, prima ancora che economica ed imprenditoriale, la cui positiva soluzione è motivo di grande orgoglio e soddisfazione. Lo rende noto l’amministratore delegato di New Fdm, Danilo Radenza, alla guida di Crai Sicilia, al termine di una trattativa che ha portato la famiglia Radenza a salvaguardare 216 posti di lavoro con l’acquisizione di ben 14 punti vendita ad insegna Simply. “Il gruppo Crai attraverso taleLeggi tutto
L’Associazione “Pro Loco Mazzarelli”, in regime di comodato modale, i locali di proprietà dell’Ente siti a Marina di Ragusa in via Duilio. Con delibera della Giunta Comunale del 27 giugno scorso infatti è stata approvato il contratto di comodato modale tra il Comune e la predetta associazione senza fini di lucro e di utilità sociale, affinché possa servirsi dell’immobile per le finalità statutarie di promozione sociale, valorizzazione delle potenzialità naturalistiche L’associazione a fronte della possibilità di utilizzare l’immobile di via Duilio si imotenzialità naturalistiche, storiche, culturali, turistiche ed enogastronomiche dellaLeggi tutto
Il progetto esecutivo per eludere il passaggio a livello esistente sulla SS115, tratto Comiso-Vittoria sarà pronto entro questo stesso anno. Entro i primi mesi del 2020 si potrà bandire la gara e quindi iniziare i lavori dopo l’aggiudicazione. Questa la tempistica indicata dall’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti Marco Falcone presente questa mattina a Comiso. L’assessore Falcone, accompagnato dal deputato regionale Giorgio Assenza, incontrando in Municipio il sindaco Maria Rita Schemabri, il commissario prefettizio presso il Comune di Vittoria, Gaetano D’Erba, e i rappresentanti territoriali e provinciali della Cna, haLeggi tutto
Si chiama Or Cam My Eye 2.0 il dispositivo elettronico che è stato presentato nella sede di Ragusa dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti di via Fucà e che aiuta nella lettura il disabile visivo. Si tratta di un apparecchio molto leggero, che si applica, attraverso una calamita, sull’asta di un occhiale indossato dal non vedente o dall’ipovedente. Con il dito o anche semplicemente tenendo in mano il foglio che interessa, il dispositivo scatta una foto del testo che poi traduce in una sintesi vocale. E’ dotato anche di connessione wi-fiLeggi tutto
Battute finali dell’iter burocratico per l’acquisto. “ Il furto di quella precedente, ci ha arrecato un notevole danno, soprattutto perché non ci è stato possibile erogare un servizio molto importante”. Dichiarazioni dell’assessore Roberto Cassibba. “ A febbraio – spiega Cassibba – l’autobotte comunale è stato rubata. A parte il danno economico per l’ente, a subire maggiori disagi sono stati i cittadini di Comiso che fruivano del servizio a domanda individuale. Mi rendo conto- ancora l’assessore – dei disagi che questo furto ha comportato, e di questo mi scuso, ma ciLeggi tutto
“Sono pienamente operative da oggi – comunica l’assessore Vittoria – le 5 isole ecologiche di ultima generazione. Sono state allocate in via Volga a Pedalino e, per quanto riguarda Comiso, in via delle Betulle, in piazza Maiorana, piazzale Molinazzo ( a biviratura) e in via Checov. Il funzionamento – continua l’assessore- è semplicissimo, basta inserire la tessera sanitaria collegata all’utenza TARI, nell’apposito ingresso ben segnalato. E’ ovvio che non è fruibile a chi, pur inserendo la tessera, non ha una utenza TARI registrata. Le isole ecologiche sono state pensate –Leggi tutto
Si lavora per definire strategie condivise di rilancio del comparto Gli operatori del turismo e del commercio associati alla Cna comunale di Ragusa a confronto con la Giunta municipale. L’incontro si è tenuto nella sede della Cna territoriale di via Psaumida. L’associazione di categoria era guidata dal presidente cittadino Santi Tiralosi con la responsabile organizzativa Antonella Caldarera. C’era anche il responsabile territoriale Cna Turismo e Commercio, Alessandro Dimartino. Per il Comune, invece, l’assessore al ramo, Francesco Barone, la presidente della commissione comunale Turismo, Corrada Iacono, e la presidente della commissioneLeggi tutto
DOTT. ROSARIO FRESTA –DIRETTORE AMMINISTRATIVO DOTT. RAFFAELE ELIA – DIRETTORE SANITARIO      Il direttore generale, arch. Angelo Aliquò, ha nominato i direttori amministrativo e sanitario. Il dr. Rosario Fresta è il nuovo direttore amministrativo. Il dott. Raffaele Elia è il direttore santuario. «Si   completa così la Direzione Strategica dell’Asp di Ragusa – ha annunciato il Direttore Generale – adesso potremo iniziare un percorso che vedrà l’Asp impegnata nella sua attività rivolta a garantire assistenza di qualità a questa Comunità e al raggiungimento degli obiettivi aziendali. Due professionisti di spessore che conosco daLeggi tutto
E’ stata stipulata, nei giorni scorsi,  la  convenzione triennale tra l’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa, dal direttore generale, arch. Angelo Aliquò e il segretario regionale  del Comitato Regionale Sicilia della Croce Rossa Italiana, dott. Giuseppe Giordano per lo svolgimento del servizio di accoglienza volto  a migliorare l’umanizzazione della presa in carico del paziente, in quanto persona, nel pieno rispetto della sua dignità.   Un progetto fortemente voluto dall’Assessore della Salute, avv. Ruggero Razza, che ha inteso realizzare nei Pronto Soccorso delle Aziende del Servizio Sanitario Regionale un’attività di accoglienza, volta a migliorare la fruizione dell’assistenza sanitaria daLeggi tutto
Ancora una volta, in questi mesi, si assiste in Sicilia al classico mercato delle vacche in ambito sanitario con la politica che, come al solito purtroppo, continua a farla da padrona nell’ elargire cariche tecniche di vitale importanza per la gestione della salute pubblica. Dopo lo stallo delle nomine dei dirigenti alle ASP, gli ammiccamenti, le promesse, e le recenti consultazioni europee con l’ esame fedeltà per i Ras, per il partito e la corrente in auge, ora finalmente i “nominati” potranno veleggiare con il vento in poppa verso laLeggi tutto