ECONOMIA <- Categoria

I principali temi toccati dal governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, nelle sue ‘Considerazioni finali’ Dalla guerra in Ucraina ai rischi per il Pil, dall’inflazione alla politica monetaria: ecco in ‘pillole’ i principali temi toccati dal governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, nelle sue ‘Considerazioni finali’. Ucraina “L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia alla fine di febbraio segna una drammatica cesura nella storia recente”. Incertezza “L’incertezza è drasticamente aumentata a livello globale, investe i pilastri sui quali si basa l’assetto economico e finanziario internazionale emerso dalla fine della Guerra fredda”.Leggi tutto
A passo di lumaca: quando i tempi della burocrazia non coincidono con le esigenze delle imprese. Così la rateizzazione di un debito pregresso all’Agenzia delle Entrate, si trasforma in una “via crucis” senza una data certa. Le aziende del comparto edile e non solo senza il certificato di regolarità contributiva (DURC) rischiano la penale, il mancato pagamento da parte della committenza e il diniego di accesso ai cantieri. “Siamo dinanzi ad una situazione molto grave per il tessuto produttivo delle nostre imprese – incalza la Presidente dell’Ordine dei Consulenti delLeggi tutto
Dal 1° Giugno 2022 le istanze per il rilascio del passaporto per i cittadini residenti e/o domiciliati in Provincia di Ragusa, potranno essere  accolte esclusivamente a seguito di prenotazione di appuntamento da parte dell’utente nell’agenda elettronica, mediante collegamento all’apposito sito internet https://www.passaportonline.poliziadistato.it   In ottemperanza al Decreto Legge 76/2020 (articolo 24 comma 4) è possibile registrarsi on line nell’Agenda Passaporti solo tramite identità digitale, utilizzando le credenziali Spid o Cie (Carta Identità Elettronica e relativo PIN), tramite i pulsanti “Entra con SPID” ed “Entra con CIE”, seguendo le indicazioni del sito.   Dopo aver selezionatoLeggi tutto
L’Agenzia delle Entrate comunica che la precompilata 2022 sarà pronta da lunedì 23 maggio. Da quest’anno sarà possibile affidare a un familiare o un’altra persona di fiducia l’invio della propria dichiarazione Arriva la stagione della dichiarazione dei redditi. L’Agenzia delle Entrate comunica che la precompilata 2022 sarà pronta da lunedì 23 maggio, quando saranno disponibili i modelli predisposti dal Fisco, che in base alle informazioni in suo possesso ha già inserito 1 miliardo e 200 milioni di dati. C’è anche una novità: da quest’anno sarà possibile affidare a un familiare o un’altra persona diLeggi tutto
Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, coinvolge il 25 maggio le reumatologie degli ospedali con i Bollini Rosa per offrire una giornata di servizi clinico-diagnostici e informativi gratuiti dedicati al mal di schiena, un’esperienza comune e per questo spesso banalizzata e sottovalutata. Nella maggior parte dei casi il mal di schiena è riconducibile a cause di natura meccanica, ma può essere anche espressione di una malattia infiammatoria cronica delle articolazioni.  L’ASP di Ragusa partecipa all’iniziatica con i servizi offerti nella giornata dell’(H)-Open Day Reumatologia che saranno gratuiti eLeggi tutto
Anche la Cna territoriale di Ragusa, e in particolare Cna turismo e commercio, sta partecipando all’iniziativa SiciliaFoodBlogger, le primizie di Montalbano, che si terrà da oggi sino a domenica a Punta Secca, in piazza Concordia. Oggi, in particolare, è prevista l’inaugurazione del villaggio del gusto a partire dalle 17. La Cna sarà presente con un proprio stand in cui saranno rappresentate alcune aziende associate del settore agroalimentare. Ad essersi impegnati in prima linea in questo contesto uno dei dirigenti dell’associazione di categoria a Santa Croce Camerina, Carmelo Basile, e ilLeggi tutto
L’edificio in cui sono allocati, era stato incendiato nel 2015. “Standard di sicurezza e decongestionamento delle postazioni degli impiegati”. Dichiarazioni congiunte del Sindaco, dell’assessore Manuela Pepi e dell’assessore Dante Di Trapani.   “ I locali dell’ex oratorio San Filippo Neri, siti in via Canonico Flaccavento, nella stesso edificio in cui insistono gli uffici comunali “tasse e tributi” – commentano i tre amministratori – assolvevano già al ruolo di uffici dal lontano 1997. Nel 2015, purtroppo, a causa del folle gesto di un criminale, furono dati alle fiamme. Oggi, dopo congruiLeggi tutto
Sono 30 mila le imprese a rischio usura. L’indagine di Confcommercio sulla sicurezza percepita: per il 12% la situazione è peggiorata, ma poco più della metà denuncerebbe gli usurai Sono almeno 30 mila le micro e piccole imprese del commercio e dei pubblici esercizi “ad elevato rischio usura”. La stima è di Confcommercio, che ha presentato i risultati di un’analisi sul fenomeno in occasione della Giornata nazionale “Legalità, ci piace!”. Nel dettaglio, le imprese in pericolo sarebbero tra 26 mila e 44 mila, ovvero tra il 9,4 e il 15,5% di quelle che nel 2021 siLeggi tutto
“ Nel marzo di quest’anno – spiega la Schembari – una cospicua area all&#39;ex Base Nato di Comiso ha ottenuto il definitivo  riconoscimento Zes, importante strumento per la crescita economica del territorio all&#39;interno della quale le imprese possono beneficiare di agevolazioni fiscali e di semplificazioni amministrative. Si tratta di 30 ettari centrali della vasta area ex Usaf adiacente all’aeroporto di Comiso. Questo riconoscimento consentirà alle imprese che vorranno investire, molteplici incentivazioni che prevedono il credito di imposta per gli investimenti nel mezzogiorno, la riduzione del 50% dell’imposta sul reddito, zone franche doganali,Leggi tutto
Il Settore Sviluppo Economico, rende noto che con determinazione n. 2066 del 6 aprile 2022, è stato approvato un avviso esplorativo finalizzato all’acquisizione di dati ai fini dell’erogazione di contributo agli allevatori ragusani. “Tale iniziativa – spiega il vicesindaco, con delega allo sviluppo economico, Giovanna Licitra – scaturisce dalle interlocuzioni tra l’Amministrazione comunale e le rappresentanze degli allevatori di Ragusa da cui sono emerse le problematiche del settore, aggravate dalla pandemia da Covid e, negli ultimi mesi, dal forte aumento delle spese che hanno interessato il comparto. Come è statoLeggi tutto