Spettacoli <- Categoria

UN’ APP PER INFORMARE I CITTADINI Ragusa, 3 luglio 2020 – Oggi presentata a Scoglitti – lido Mojto -, in conferenza stampa, la seconda edizione di “Mare senza Frontiere 2.0: accessibilità a tutti”. Presente il Prefetto di Ragusa, Filippina Cocuzza e le massime cariche istituzionali militari. Le Samot di Palermo e Ragusa. Le Organizzazioni di Volontariato. Gli Sponsor. L’invito è stato raccolto anche dai Sindaci della provincia di Ragusa. A fare gli onori di casa il direttore generale, Angelo Aliquò e il Commissario straordinario del comune di Vittoria, Filippo Dispenza.Leggi tutto

Postato in data giugno 30, 2020Da RedazioneIn Spettacoli

ISTITUTO PROFESSIONALE “PRINCIPI GRIMALDI” DI MODICA

Nel 2015, l’istituto Professionale “Principi Grimaldi” di Modica, avviò la sezione di “Ottica”, ampliando l’offerta formativa anche al fine di diventare ancor di più  una scuola di eccellenza. Fu una scommessa tesa ad offrire al territorio la possibilità di formare i giovani ad una professione di tipo sanitario. Quest’anno i primi allievi hanno raggiunto il traguardo: il diploma di ottico. Si tratta di una figura che possiede le competenze necessarie di ottica ed oftalmica utili per realizzare, nel laboratorio oftalmico, ogni tipo di soluzione ottica personalizzata e per la confezione, laLeggi tutto

Postato in data giugno 18, 2020Da RedazioneIn Spettacoli

ISOLA NELL’ISOLA, IL PREZZO SALATO DI ESSERE SICILIANI

Il post coronavirus e la ripresa dei voli aerei nazionali lascia a terra per certi versi gli aeroporti siciliani. La compagnia di bandiera “Alitalia” cancella i voli giornalieri da Trapani Birgi da e per Roma, lasciando un intero territorio a prevalente vocazione turistica privo di collegamenti con la capitale. Lo stesso dicasi per l’aeroporto di Comiso, nodo essenziale dell’area ragusana. Altro aspetto invece riguarda i due maggiori aeroporti dell’isola, Palermo e Catania, che anche se potenziati per numero di voli risentono di un notevole incremento dei prezzi, con un aggravioLeggi tutto
Stamattina il vescovo, monsignor Carmelo Cuttitta, il vicario generale don Roberto Asta e diversi sacerdoti si sono sottoposti al test sierologico rapido predisposto dall’Asp di Ragusa. Tutti gli esami hanno avuto esito negativo. Lo stesso test, grazie alla disponibilità dell’Asp di Ragusa, sarà seguito anche ai ministri straordinari dell’Eucaristia e ai dipendenti della Diocesi che ne facciano richiesta. La Diocesi continua quindi, oltre che il suo impegno per fronteggiare a livello caritativo le situazione di emergenza, anche a mettere in campo tutti gli strumenti per garantire agli operatori pastorali diLeggi tutto
Avviato il progetto “Ti racconto una storia…” promosso dall’Amministrazione comunale con l’obiettivo di rimettere nel circuito sociale e scolastico i bambini della scuola primaria. Ieri pomeriggio l’avvio alla villa comunale di Chiaramonte Gulfi con il pieno coinvolgimento dei bambini dei diversi plessi comunali dell’istituto Serafino Amabile Guastella, presenti nella suggestiva cornice dei Giardini comunali, interessati di recente da lavori di ripristino, di completa sanificazione, nonché dalla piantumazione di nuove specie floreali. Tutti i bambini sono stati accolti all’ingresso dalle educatrici professionali che stanno curando il progetto garantendo la misurazione della temperaturaLeggi tutto
La festa della Repubblica Italiana è una giornata celebrativa nazionale istituita per ricordare la nascita della Repubblica in quel lontano 2 giugno 1946. Dopo la caduta del fascismo, al termine di una sanguinosa guerra civile e della seconda guerra mondiale, con un referendum istituzionale non privo di polemiche e ombre, che sancì la fine della monarchia, si assiste alla nascita della Repubblica e alla sua carta costituzionale. Si trattò di un passaggio di grande importanza per la storia d’Italia dopo il ventennio e la tragicità della guerra, rappresentando un periodoLeggi tutto

Postato in data maggio 30, 2020Da RedazioneIn Spettacoli

EUROPA SOLIDALE, UN PO’ AUSTERA, E FINALMENTE “VERA”.

Finalmente si assiste ad un sussulto dell’Europa che cerca di minare dalle fondamenta certa propaganda, e che manda per aria le trame e le tante ipocrisie di partiti e movimenti sovranisti, anche di casa nostra, pronti a recitare il “de profundis”, a costo di calpestare gli interessi nazionali, mettendo in difficoltà migliaia di piccole e medie imprese e lasciando per strada vasti strati di lavoratori. Lo spettacolo penoso offerto in Europa dai sovranisti nostrani che fanno il tifo per i nazionalisti dei cosiddetti paesi “frugali” come Austria, Danimarca, Svezia eLeggi tutto

Postato in data maggio 27, 2020Da RedazioneIn Spettacoli

LE RIVELAZIONI DELLE MESSE COVID

Il covid è una situazione di rivelazione anche rispetto alla liturgia: rivela ciò che già c’era, ma che ora non si può non vedere Come si fa a non abbracciare un grande amico, quando muore sua madre? La prima messa del “day after” è stata per il funerale. E mi sono convinto che il covid è una situazione di rivelazione anche rispetto alla liturgia: rivela ciò che già c’era, ma che ora non si può non vedere. Il distanziamento sociale impedisce qualsiasi contatto fisico. Alla fine ci siamo guardati aLeggi tutto
La giornata mondiale delle telecomunicazioni, del mondo dell’informazione, degli operatori e dei giornalisti rappresenta una giusto riconoscimento a tutti coloro che si sono spesi per creare nuove opportunità di crescita e migliorare le attività umane, sociali, economiche e le conoscenze tra i diversi popoli. A questi va il pensiero e la riconoscenza di intere generazioni e il ricordo commosso per gli inviati internazionali caduti in territori di guerra o sotto la barbarie del terrorismo, oppure accendendo i riflettori su interessi economici, tangenti, o notizie riservate ecc….La loro abnegazione, spesso aLeggi tutto
Non si è mai assistito, come in questi ultimi decenni, nella storia repubblicana e nella vita democratica del Paese ad un imbarbarimento dell’informazione con critiche sempre più spesso gratuite pronte a sfociare nelle offese, e a creare perlopiù disinformazione, fake news, omissioni spesso associate a colpevoli silenzi, (ultimo il caso di FCA auto con sede fiscale e legale in Olanda e la richiesta al governo italiano di un sostegno miliardario),  tutte cose che sanno di viscido servilismo nei confronti di un potere sempre più cristallizzato e in balia delle lobbyLeggi tutto