Storia <- Categoria

La CGIL pronta a collaborare con chi vuole accedere ai benefici previsti. Appello ai Sindaci   I Comuni hanno avviato la distribuzione di buoni spesa per le famiglie e le persone in difficoltà a seguito del provvedimento del Governo che ha stanziato 400 milioni di euro per affrontare anche questa emergenza. Una misura che, tra le altre, si è resa necessaria per affrontare i bisogni primari, come l’approvvigionamento di alimenti, di tante persone che non beneficiano delle misure di sostegno, messe in campo per lavoratori e imprese. In quest’ottica vannoLeggi tutto
Grandi attese per un’opera strategica per la Sicilia. Positive le scelte di ANAS e del Commissiario     Le Federazioni sindacali degli edili Feneal Uil – Filca Cisl – Fillea Cgil, costituenti la FLC di Ragusa, esprimono grande soddisfazione per l’ approvazione da parte del CIPE del progetto definitivo  per la realizzazione dell’ autostrada  Catania – Ragusa. Il provvedimento del CIPE, atteso da tanto tempo, sancisce il definitivo via libera all’avvio della gara di appalto per la realizzazione di questa importante infrastruttura per il territorio ragusano e non solo. SonoLeggi tutto
COMUNICAZIONI PER GLI UTENTI Alla luce delle recenti disposizioni ministeriali relative all’attuazione del D.P.C.M. dell’8 marzo u.s. e del D.P.C.M. del 9.3.2020 sulle misure urgenti finalizzate al contenimento della diffusione del virus COVID-19 e garantire una maggiore tutela della salute dei cittadini e degli Operatori della Polizia di Stato della provincia di Ragusa, si rendono note le iniziative adottate per assicurare la piena attuazione delle suddette finalità. E’ stata disposta a livello nazionale la chiusura temporanea al pubblico degli sportelli degli Uffici Immigrazione delle Questure e degli omologhi uffici deiLeggi tutto
Ha per titolo “I reparti speciali dei carabinieri impegnati nella repressione del banditismo (C.F.R.B.) Sicilia 1943-1950” l’interessante serie di eventi promossi e coordinati dal cultore di storia locale nonché collezionista di militaria Gianni Iurato, unitamente all’Associazione nazionale combattenti e reduci, all’Archivio di Stato e alla Camera di Commercio del Sud-Est Sicilia. Tra gli eventi in calendario un convegno nell’auditorium della Camcom di Ragusa, una mostra nei locali dell’Associazione nazionale combattenti e reduci e la Notte bianca al museo. Le iniziative sono state presentate nella sede dell’associazione nazionale combattenti e reduciLeggi tutto
Stavolta è stata promotrice di una bella missione culturale a JOHANNESBURG, dove la locale comunità di siciliani festeggiava i 25 anni di costituzione dell’Associazione dei Siciliani nel mondo del Sudafrica, con un originale parallelismo con l’analoga ricorrenza del Premio Ragusani nel mondo. Nel programma dei festeggiamenti la comunità dei siciliani del Sudafrica ha voluto fortemente inserire un concerto di Peppe AREZZO e di Lorenzo Licitra, quest’ultimo già esibitosi a JOHANNESBURG agli albori della fortunata carriera nel lontano 2011. Con il coinvolgimento di importanti aziende della metropoli sudafricana, con gli auspiciLeggi tutto
Una grande “festa del teatro” per presentare la nuova stagione e tutte le attività che si svolgeranno durante l’anno nel bellissimo scrigno che è il Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla. Ma soprattutto una grande festa per dire grazie. Perché senza il loro supporto, la straordinaria stagione di prosa che ogni anno il Teatro Donnafugata offre non sarebbe possibile. Martedì 8 ottobre, alle ore 19.00, la preziosa perla barocca accoglierà quindi i sostenitori, i partner e tutti i fedeli abbonati. Una serata all’insegna della convivialità, durante la quale sarà anche presentataLeggi tutto

Postato in data luglio 26, 2019Da RedazioneIn Storia

ELISA MANDARÀ NELLA GOVERNANCE NAZIONALE DI UNICEF ITALIA

Un anno ieri dalla nomina a Presidente del Comitato Provinciale per l’UNICEF di Ragusa Il Presidente Provinciale del Comitato UNICEF Ragusa Elisa Mandarà è stata nominata membro della Commissione Governance di UNICEF Italia. Il prestigioso incarico nazionale è stato formalizzato lo scorso aprile, dando seguito alla riunione del Consiglio Direttivo, che, su proposta del Presidente di UNICEF Italia Francesco Samengo, ha nominato i componenti della Commissione Governance, secondo quanto previsto dall’art. 15.3 dello Statuto e dal Regolamento della Commissione Governance. Eletta all’unanimità a Roma, Elisa Mandarà perviene alla nomina nazionaleLeggi tutto
“La logica del risparmio per forza sta abbrutendo i centri storici delle nostre cittadine barocche. E’ accaduto a Modica, dove la circostanza dell’installazione delle lampade a led con colore freddo è al centro di polemiche infinite da giorni. Sta accadendo anche a Ragusa dove, in piazza San Giovanni, nel cuore del centro storico superiore, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Cassì ha fatto la stessa scelta, ovvio anche in questo caso per risparmiare. L’effetto, però, è da bocciare senza se e senza ma”. Lo dice il consigliere comunale Mario D’Asta cheLeggi tutto
Stamani a Palazzo dell’Aquila il sindaco Peppe Cassì ha ricevuto l’amazzone junior Marianna Pia Bracchitta, accompagnata dall’ istruttore Salvatore Caccamo, appartenente al team siciliano che si è qualificato per partecipare alla tradizionale Coppa del Presidente di Piazza di Siena a Roma, in programma dal 20 al 26 maggio prossimi. La giovanissima promessa ragusana dell’equitazione siciliana, a soli 16 anni già atleta di 1° grado, ha superato su Olimpix le due tappe di selezione di salto ostacoli previste dal regolamento del comitato FISE Sicilia, sul campo di gara del Circolo IppicoLeggi tutto
L’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Ragusa dice no alla statalizzazione della progettazione delle opere pubbliche e chiede di restituire dignità ai professionisti tecnici privati. A dirlo il presidente dell’Ordine, Salvatore Scollo, secondo cui il decreto Sblocca cantieri e il codice dei contratti compiono un preoccupante passo indietro. Questo il documento diffuso dall’architetto Scollo sulla scottante problematica. “Il decreto 32/2019, lo “sblocca cantieri” – scrive Scollo – cambia direzione rispetto ai concetti del Codice dei contratti in vigore (che riservava ai tecnici della Pubblica amministrazione soloLeggi tutto