ATTUALITA’ <- Categoria

Postato in data luglio 6, 2022Da RedazioneIn Società

LA LOMBARDIA AVVIA I TIROCINI PER DIVENTARE PASTORI

Una legge regionale, in via di approvazione, prevede che i giovani possano svolgere formazione nelle aziende del settore I giovani che vogliono avvicinarsi al mondo del pastoralismo, potranno svolgere dei tirocini formativi nelle aziende lombarde del settore e imparare a diventare pastori. Lo prevede una legge regionale, approvata all’unanimità in commissione, e che approderà in Consiglio il prossimo 12 luglio. Si tratta di un provvedimento che intende valorizzare il pastoralismo, i suoi aspetti culturali, promuovendo convegni, ricerche, e dando la possibilità di svolgere tirocini con specifici programmi di formazione. E’ previstaLeggi tutto
Immigrazione clandestina – operazione “Charon” : eseguita un’ordinanza di applicazione di misure restrittive della libertà nei confronti di dieci persone gravemente indiziate dei reati di associazione per delinquere e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.  I militari dei Comandi Provinciali di Agrigento, Trapani, Caltanissetta, Messina, Ragusa e Siena hanno proceduto all’individuazione sul territorio regionale e nazionale e all’arresto dei componenti di una pericolosa compagine criminale transazionale, composta da cittadini italiani ed extracomunitari, dedita al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, con collegamenti, almeno di alcuni degli indagati, con ambienti del terrorismo internazionale.  Il provvedimento cautelare èLeggi tutto
Si è concluso positivamente il weekend scorso che ha visto impegnati i Carabinieri della Compagnia di Modica in mirati e puntuali servizi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, fenomeno che, in occasione della stagione estiva, conosce ogni anno un considerevole inasprimento. In tale contesto operativo, i militari della Stazione Carabinieri di Donnalucata, nel pomeriggio di sabato, hanno tratto in arresto, per coltivazione illegale di marijuana, un 73enne di origine romana, celibe, pensionato ed incensurato. I Carabinieri infatti, venuti a conoscenza, attraverso precedenti servizi di osservazione, dell’esistenza di una veraLeggi tutto
Dichiarazione del sindaco Peppe Cassì   “Seppure l’emergenza rifiuti non sia ancora risolta, prosegue a Ragusa la fase di graduale normalizzazione del servizio di raccolta dell’indifferenziato. A partire da domani, mercoledì 6 luglio, per poi continuare nei giorni successivi fino a completamento, si procederà alla raccolta nei condomini. Si invitano le utenze interessate a disporre l’apertura dei cancelli automatizzati in modo tale da non ostacolare il servizio, che dovrebbe concludersi entro la giornata di venerdì 8. Il ritiro per le utenze domestiche del resto della città avverrà a partire dallaLeggi tutto

Postato in data luglio 5, 2022Da RedazioneIn Città

IL GRUPPO FACEBOOK RISAN FESTEGGIA I SUOI 11 ANNI DI VITA

Festeggia i suoi 11 anni di vita il gruppo facebook Risan (Ragusa Italia Sicilia all news) e si dice orgoglioso dei suoi 34237 iscritti.  Il suo fondatore ed amministratore, Salvo Bracchitta, orgogliosamente racconta ” il gruppo è nato nel 2011, con fatica siamo arrivati a questi numeri. Ma tutto ciò grazie ai  membri iscritti. Da oltre 9 anni Risan è il gruppo più cliccato e lo dicono i numeri forniti giornalmente.” ed aggiunge “un gruppo che vede nel 2021 31280 per 34263 nel 2022 membri iscritti del nostro territorio. GliLeggi tutto
  L’Assessore Giovanni Iacono  COMUNICA  che in considerazione della indisponibilità degli impianti regionali, in via di esaurimento, a ricevere il rifiuto indifferenziato proveniente dalla provincia di Ragusa, e tenuto conto delle indicazioni del Dipartimento regionale dei rifiuti e dell’Assessorato competente, è stato pubblicato un avviso per manifestazione di interesse, come di seguito indicato: INDAGINE DI MERCATO PER L’INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI, UBICATI AL DI FUORI DELLA REGIONE SICILIANA, PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO E TRATTAMENTO, AI SENSI DELL’ART. 35 COMMI 5/6/7 DEL D.L. 133/2014, DEI RIFIUTI URBANI NON DIFFERENZIATILeggi tutto
Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Siracusa, dirette dal Colonnello Lucio Vaccaro, hanno sottoposto a sequestro un’area di oltre 300 mq destinata allo stoccaggio abusivo di materiale di risulta, elettrodomestici usati ed eternit. L’area, individuata dai finanzieri della Tenenza di Noto, guidati dal Cap. Mariagrazia Ponziano, si estende nelle vicinanze dell’argine nord del fiume Asinaro, sulla quale sono stati rinvenuti più di 100 tonnellate di rifiuti speciali, comprensivi di rifiuti solidi urbani, scarti di lavorazioni edili, materiale plastico, pneumatici, elettrodomestici usati e di circa 30 tonnellate di onduline diLeggi tutto

Postato in data luglio 4, 2022Da RedazioneIn News

RAID VANDALICI NELLA NOTTE IN PIENO CENTRO A MARINA DI RAGUSA,

Riceviamo e pubblichiamo:   Un raid vandalico, verosimilmente ad opera di giovinastri in preda ai fumi dell’alcol, è stato perpetrato, ai danni di alcune vetture parcheggiate nella centralissima via Citelli a Marina di Ragusa. Ne dà notizia il consigliere comunale Alessandro Antoci che ha raccolto il disappunto di tanti residenti della zona che hanno subito danneggiamenti alle vetture. “Si tratta di un gesto sicuramente ad opera di giovinastri, solo danni banali ancorché economicamente consistenti – sottolinea Antoci – ma non per questo meno gravi. Evidente che la mancanza di controlli,Leggi tutto
Si è insediato venerdì sera il consiglio comunale di Chiaramonte Gulfi. Il consiglio è composto da 8 consiglieri di maggioranza: Silvia Melia, Giovanni Noto, Salvatore Schembari, Antonio Incardona, Dario Cutello, Giovanni Garretto, Giovanni Presti, Giancarlo Catania. Poi ci sono i 4 consiglieri di minoranza: Gaetano Iacono, candidato a sindaco arrivato secondo che entra di diritto in consiglio, Simona Riggio, Jessica Stracquadaini e Samuele Cultrera. E’ stato eletto con 8 voti favorevoli e 4 schede bianche il presidente del consiglio: è il dottor Giovanni Noto, stimato primario del pronto soccorso dell’ospedaleLeggi tutto

Postato in data luglio 2, 2022Da RedazioneIn Politica

DRAGHESTAPO…… di Paolo Caruso

Da quando Draghi si è insediato a palazzo Chigi alla guida politica del Paese, per volere “dell’Uomo del Colle” in collaborazione con l’Innominabile Saudita di Rignano, sull’azione di governo è sceso un silenzio tombale. Senza proferire parola e nella calma piatta dei media pronti all’adulazione “dell’Assoluto” Super Mario si è arrivati allo strappo della politica dalla condizione di rappresentatività dei cittadini. L’autorevolezza dell’attuale premier, consolidatasi nel mondo della finanza, tiene facilmente testa all’armata brancaleone della politica, i cui i partiti rappresentativi del nulla, da anni sono privi di qualsiasi sussultoLeggi tutto