ATTUALITA’ <- Categoria

L’eredità del giudice siciliano attraverso le parole del collega di tante battaglie: “In lui una forza difficile da descrivere”  19 luglio non potrà mai essere un giorno come gli altri per l’Italia e gli italiani. È la data, in cui nel 1992, si consumò la strage di via D’Amelio, a Palermo. La domenica nella quale persero la vita il magistrato Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Li Muli e Claudio Traina. A distanza di 57 giorni da Capaci, Cosa nostra tornava a colpire nella maniera piùLeggi tutto
Sempre un’emozione passeggiare tra le aggraziate viuzze di Ragusa Ibla circondati dalle note della più bella musica classica internazionale. Nonostante passino gli anni, la magia si rinnova con la stessa intensità. Ieri l’apertura della 28^ edizione di Ibla Grand Prize e il cuore si è ancora una volta lasciato rapire dalla suggestione di un luogo unico al mondo, il quartiere barocco ibleo, reso più speciale dalle esibizioni nei suoi preziosi scorci. Fino al 24 luglio Ibla ospiterà il concorso internazionale di musica e canto, con la direzione artistica di SalvatoreLeggi tutto

Postato in data luglio 19, 2019Da RedazioneIn News

TRASPARENZA SUI TEMPI DI ATTESA NEI PRONTO SOCCORSO DELL’ASP

INSTALLATI I MONITOR “GUIDA” NELLA SALE D’ASPETTO “LA TECNOLOGIA A SERVIZIO DEGLI UTENTI” Con l’installazione dei monitor, nei tre Pronto Soccorso dell’Azienda Sanitaria di Ragusa, si completa il percorso di trasparenza sui tempi di attesa voluto dalla Direzione Generale e realizzato con l’impegno dell’UOS Informatica, responsabile dott. Massimo Iacono. Ieri le informazioni sui tempi di attesa consultabili sul sito dell’Asp, da oggi si è aggiunto un altro sistema tecnologico: specifici monitor, installati nelle sale di attesa, che rendono comprensibile agli utenti, e ai loro accompagnatori, il percorso clinico di emergenzaLeggi tutto
FestiWall, Festival internazionale di arte pubblica, prosegue la riflessione sullo spazio urbano con la nuova opera di Clemens Behr, “Open AC”, realizzata con il patrocinio del Comune di Ragusa lungo una delle vie d’ingresso alla città, sulla rotatoria di via Ettore Fieramosca, presentata questa mattina nella Sala Giunta del municipio dal sindaco, Peppe Cassì e dal direttore artistico del Festival, Vincenzo Cascone. Dopo gli ultimi lavori in Belgio e Giappone, l’artista berlinese, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo per le sue installazioni costruite con materiale di recupero, è tornatoLeggi tutto
Basta un clic e da oggi sul portale dell’Azienda Sanitaria di Ragusa si potrà conoscere lo stato dei codici di attesa di tutti i tre il pronto soccorso dell’Asp: Ragusa, Modica e Vittoria. Un servizio innovativo che permette, in tempo reale, di conoscere sia l’afflusso sia i tempi d’attesa previsti per gravità nei pronti soccorso aziendali. Fortemente, voluto dalla direzione generale, un altro tassello che si inserisce nell’iter di sviluppo della sanità elettronica che l’Azienda ha intrapreso con l’intento di fornire ai cittadini una serie di informazioni e di serviziLeggi tutto

Postato in data luglio 18, 2019Da RedazioneIn Società

LA CNA COMUNALE DI VITTORIA E LA TRAGEDIA DI ALESSIO E SIMONE

“Il rafforzamento degli organici delle forze dell’ordine da solo non basta Pezzi della nostra economia sono controllati dalla criminalità che qui è diventata impresa. Occorre muoversi per sradicarla” “Abbiamo rispettato in questi giorni lo strazio che ha colpito la famiglia D’Antonio rimanendo in silenzio e vicini al loro immenso dolore. Alessio e Simone, anche se poco più che bambini, guardavano già all’attività di famiglia svolgendo, per gioco, piccoli lavoretti. Vittoria non ha solo perso due ragazzini: Vittoria ha perso un pezzo di speranza”. A dirlo la Cna comunale con ilLeggi tutto
Stamane presso la sede di Catania della Regione Siciliana i sindaci dei comuni interessati alla realizzazione della Ragusa – Catania hanno partecipato, accogliendo l’invito del presidente Musumeci,  ad un incontro per fare il punto della situazione. In occasione di tale riunione i primi cittadini hanno consegnato al governatore della Regione, come segno di protesta, le proprie fasce tricolori.   “Ho consegnato la mia fascia da sindaco al presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci come atto di protesta contro l’incapacità del Governo di decidere, dopo promesse su promesse, sulla Ragusa-Catania. AlloLeggi tutto

Postato in data luglio 17, 2019Da RedazioneIn Eventi

ANDREA CAMILLERI E’ MORTO. ADDIO GRANDE MAESTRO

Il grande scrittore siciliano, creatore di Montalbano, si è spento a 93 anni. L’arresto cardiaco alla fine gli è stato fatale. Il grande scrittore si è spento all’ospedale ‘Santo Spirito’ di Roma un mese dopo il malore che lo aveva colpito. Così è morto il maestro Andrea Camilleri, circondato dall’affetto di familiari ed amici. “La notizia della morte di Andrea Camilleri-dichiara il sindaco Beppe Cassì- non può che addolorare la nostra comunità. Ragusa sarà sempre grata e onorata di avere accolto l’immaginario denso e suggestivo, malinconico e coinvolgente di unaLeggi tutto

Postato in data luglio 16, 2019Da RedazioneIn Città

DIECI CANDELINE PER IL PORTO TURISTICO MARINA DI RAGUSA.

Il Porto Turistico Marina di Ragusa compie 10 anni. E si festeggia con una festa in piazza tra cabaret e musica, con l’obiettivo di coinvolgere non soltanto i numerosi diportisti della struttura portuale ma l’intera collettività. Il porto, l’unico hub in Sicilia lungo le rotte del Mediterraneo, è un’infrastruttura che opera al servizio della nautica siciliana e da anni si è consolidato, soprattutto in estate, come luogo d’incontro per la comunità locale. In inverno, invece, sono centinaia i diportisti stranieri che provengono da ogni parte del mondo per svernare proprioLeggi tutto
No, non possiamo non reagire! L’indifferenza ci renderebbe complici delle morti atroci di Alessio e Simone. Ci renderebbe complici della criminalità organizzata che infetta  le strade e la comunità vittoriese, di chi si fionda contro uno scalino d’un portone e spegne la vita di due bambini, di chi fa della propria violenza  e mafiosità uno scudo per scorazzare impunemente e pericolosamente per le vie cittadine, di chi fa sprofondare  nella disperazione intere famiglie, di chi schiaccia sulla strada una giovane madre, anche qui, sotto l’effetto della cocaina. #ADESSO BASTA sarà presente a Vittoria domaniLeggi tutto