Società <- Categoria

Per informazioni attivo il numero 0932658758   Ragusa, 2 aprile 2022 – L’Azienda Sanitaria di Ragusa – su indicazione dell’Atto di indirizzo del Dipartimento per la Pianificazione Strategica – Assessorato Regionale della Salute – ha provveduto a riprogrammare le attività degli HUB e dei centri vaccinali del territorio, a far data dal 4 aprile 2022.  Di seguito le indicazioni della nuova programmazione oraria: Il Distretto di Vittoria a far data dal 4 aprile:  “ex Fiera Emaia” di Vittoria: dal lunedì al sabato, dalle ore 8:00 alle ore 14:00; PO “R. Margherita” diLeggi tutto
“Una giovane donna di una intelligenza rara che arricchisce la nostra Nazione e la nostra città”. Dichiarazioni del sindaco Maria Rita Schembari.   “ E’ stata un’occasione speciale quella di mercoledì, per il giuramento  della nostra Hayat Bensmak. Una giovane donna, di una bellezza e di una intelligenza rare, che arricchisce la nostra Nazione, la nostra città, con la sua ufficiale cittadinanza Italiana – ha commentato il sindaco- anche se Italiana dalla nascita e se si è sempre sentita cittadina di questa Nazione”.   “ Lavoro in provincia di RagusaLeggi tutto
Si tratta di kit che permettono di rilevare otto tipologie diverse di stupefacenti consentendo agli operatori di evitare di fare più analisi e individuare con tempestività le prime cure per contenere la tossicodipendenza del soggetto cui viene somministrato il test.  La consegna dei kit è avvenuta nella sede del SerT di Modica, via Basile, alla presenza del direttore generale dell’ASP di Ragusa Angelo Aliquò; del direttore dell’UOC Dipendenze dell’ASP Giuseppe Mustile; del direttore del Ser.T di Modica Enrico Maltese e di una delegazione dei Lions Club Modica con il presidente AurelioLeggi tutto
 Martedì 29 marzo ore 11.00 l’inaugurazione  Martedì 29 marzo 2022 alle ore 11.00 – ingresso viale Sicilia –   si inaugurerà ufficialmente la sede del Volontario dell’ASP di Ragusa. Un’ala dell’ex ospedale Civile di Ragusa è stata assegnata alle Organizzazioni del Terzo Settore e al Comitato Consultivo Aziendale. Un sogno che diventa realtà grazie all’impegno convinto delle Associazioni e della Direzione Generale dell’ASP. L’Azienda Sanitaria di Ragusa aveva emanato un avviso rivolto alle Associazioni iscritte nel Registro aziendale del Volontariato che avevano interesse all’assegnazione di una sede. Le organizzazioni che hanno partecipato al bando sono: CentroLeggi tutto
Il 21 marzo 2022, indetta da Libera, si è celebrata la ventisettesima giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Il primo giorno di primavera, che fa rifiorire le speranze sopite dopo un lungo inverno di ostili e omertosi silenzi, possa far si che il ricordo e la commemorazione di tutte le vittime possano riunirsi nel quotidiano impegno civile contro le mafie. Nelle piazze di molte città italiane, da Milano a Palermo, da Torino a Roma, da Firenze a Napoli, da Pescara a Bari, da RiminiLeggi tutto

Postato in data marzo 9, 2022Da RedazioneIn Società

RIDUZIONE DEI TRIBUTI A VITTORIA

L’Amministrazione va incontro alle esigenze dei cittadini per assolvere meglio al loro dovere   Riduzione di Tari e canone idrico, sono le misure straordinarie in materia tributaria adottate dalla Giunta Comunale per venire incontro alle necessità dei nuclei familiari a basso reddito e per tutte quelle imprese che smaltiscono in proprio i rifiuti speciali. È stato pubblicato sul sito del Comune l’Avviso per la domanda di riduzione dei tributi locali 2022. Potranno usufruire delle  agevolazioni i nuclei familiari a basso reddito o con presenza di persone diversamente abili presentando istanza siLeggi tutto
    Il fotografo documentarista ibleo Giovanni Noto ha vinto il concorso promosso da Quotidiano Energia con uno scatto dedicato ai monti Nebrodi e all’Etna sul tema della transizione sostenibile. Nello scorso dicembre Quotidiano Energia ha indetto un concorso fotografico nazionale sul tema “Transizione Sostenibile”, argomento quanto mai attuale e sensibile anche a causa degli ultimi eventi mondiali che stanno sempre più condizionando la vita quotidiana di tutti noi. Grazie ad uno degli imprenditori che si occupano da molti anni con grande successo di energia rinnovabile e che per molte edizioni è statoLeggi tutto
In questo strano e pazzo mondo dove leggenda e realtà sono spesso riconducibili ad un unico comune denominatore, e dove le narrazioni, gli egoismi accompagnano la storia stessa dell’umanità, attraversati da una quantità di personaggi e figure più o meno irresponsabili e ciniche che come orchi affollano l’immaginario collettivo e tendono ad abitare nella parte più indecifrabile della psiche umana. Oggi nuovi orchi, figure ingombranti, riemergono da un oscuro orizzonte, pronti a squarciare con i bagliori della guerra le tenebre dell’animo umano e a rompere con il crepitio delle armiLeggi tutto
Il vescovo di Ragusa, monsignor Giuseppe La Placa, rispondendo all’appello di Papa Francesco, ha ritenuto opportuno sollecitare l’intera comunità ecclesiale alla preghiera affinché il Signore conceda il dono della Pace in Ucraina e nel resto del mondo. In concomitanza con l’inizio della Quaresima, dal 2 al 5 marzo, si terrà una Quarantore di preghiera per la Pace. In tutte le parrocchie sarà esposto solennemente il Santissimo Sacramento e i fedeli saranno invitati a sostare in preghiera. La volontà del vescovo è quella di «far sentire alla Chiesa la responsabilità dellaLeggi tutto

Postato in data febbraio 18, 2022Da RedazioneIn Società

CORRUZIONE ED EVASIONE A TRENT’ANNI DA “MANI PULITE”

Trenta anni fa in un clima politico instabile, in seguito a un vasto scandalo finanziario ebbe inizio un’indagine giudiziaria contro la corruzione del mondo politico italiano nota come “Mani pulite”, o comunemente come Tangentopoli. Gli esiti di tali inchieste giudiziarie portarono come conseguenza all’uscita di scena dei maggiori leader politici e la scomparsa degli stessi partiti contribuendo alla fine della cosiddetta Prima Repubblica. Tutto iniziò in quel lontano 17 febbraio del 1992, quando il Pubblico Ministero di Milano, Antonio Di Pietro, in seguito alla denuncia dell’imprenditore Luca Magni, ottenne dalLeggi tutto