ospedale di ModicaEtichetta

“…il mio encomio per esprimere l’ammirazione per l’equipe ospedaliera del Pronto Soccorso dell’ospedale Maggiore” Il sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna, ha trasmesso al direttore generale dell’Asp una comunicazione di un suo concittadino che ha avuto parole di grande apprezzamento per l’esperienza che ha vissuto nel Pronto Soccorso dell’ospedale “Maggiore” di Modica. Di seguito il testo integrale della lettera firmata. “Egregio Direttore Generale Arch. Angelo Aliquò, Le invio comunicazione di un mio concittadino che certamente Le farà piacere. Mi permetto di inviare anche la suddetta comunicazione al Dirigente del Pronto SoccorsoLeggi tutto
SCENDONO A 225 I RICOVERATI IN SICILIA   Effettuati ancora molti altri tamponi naso faringei che salgono a 6785. Il numero di quelli positivi, dall’inizio della pandemia, è di 140, mentre quelli negativi arrivano a 6394. In corso ne risultano 102, quelli programmati sono 148. Altri cento, tra oggi e domani, verranno effettuati ai migranti che sono ospitati nell’hotspot di Pozzallo che completeranno la quarantena domani sera. Nel versante dei ricoveri il numero, ad oggi, è invariato: quattro pazienti, tutti nel reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Maggiore di Modica. A breve saranno emanate le procedureLeggi tutto

Postato in data aprile 14, 2020Da RedazioneIn Eventi

COME SI NASCE AL TEMPO DEL COVID-19

IN COLLEGAMENTO CON LA SALA PARTO DEL MAGGIORE IL PAPÀ ASSISTE ALLA NASCITA DELLA SUA BAMBINA Ragusa, 14 aprile 2020 – È tutto così diverso oggi, a causa dell’emergenza per il corona virus, dalla vita di prima fatta di tempi scanditi in maniera frenetica. L’attesa per il parto, tra timori e visite annullate: Il periodo più bello della vita trasformato in preoccupazione. La programmazione che richiede la presenza accanto di una persona cara: il marito o il compagno per l’arrivo di quello che rappresenta, per la donna, un momento unicoLeggi tutto
Stefano Giaquinta, Amministratore delegato di B&T Management proprietaria di Mutika Experience Management Company, ed il suo Team, desiderano contribuire al grande sforzo collettivo necessario ad affrontare questa terribile emergenza donando 20.000 euro per l’acquisto di due Ventilatori Polmonari da destinare al reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale Maggiore di Modica, hub nel Ragusano per la gestione della pandemia Covid-19 “In un momento così difficile per il nostro amato Paese, sentiamo il dovere di dare il nostro contributo alla lotta contro questa epidemia con l’acquisto di due Ventilatori Polmonari che vanno a potenziare le dotazioni aLeggi tutto
La Direzione Strategica dell’Asp di Ragusa, per far fronte all’emergenza corona virus, ha identificato il P.O. “Maggiore” di Modica come centro Hub di riferimento aziendale per la cura dei pazienti affetti da Covid-19. Si tratte di misure che risultano essenziali e indispensabili per scongiurare, al massimo, ogni fonte di contagio all’interno degli ospedali dell’Asp di Ragusa. Non ci sono tamponi positivi al momento attuale, ma dobbiamo prepararci in tutti i casi e secondo quanto razionalmente disposto dal Ministero della Salute e dall’Assessorato regionale della Salute. Il Presidio di Modica nonLeggi tutto
Porta un nome augurale il primo bambino nato in provincia presso l’Ospedale Giovanni Paolo II. Si chiama Benedetto e pesa 2600 gr. La mamma Anna Spatola lo ha partorito alle 00.34 con le cure amorevoli della dott.ssa Nella Ragonese e dalle Ostetriche Agosta e Giuliano . Il neonato si chiama Benedetto Mariano Campo . Benedetto ha avuto il piacere di essere stato accolto dalla immediata visita del Direttore Generale Aliquò, che si trovava casualmente nel reparto di Cardiologia per porgere gli auguri al personale e agli operatori sanitari della struttura.Leggi tutto
 L’Asp di Ragusa con l’ospedale “Giovanni Paolo II” e l’ospedale “Maggiore” ha ricevuto oggi da Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, due  Bollini Rosa sulla base di una scala da uno a tre, per il biennio 2020-2021. I Bollini Rosa sono il riconoscimento che Fondazione Onda, da sempre impegnata sul fronte della promozione della medicina di genere, attribuisce dal 2007 agli ospedali attenti alla salute femminile e che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie delle donne. Rispetto al Bando precedente, gli ospedali premiati sonoLeggi tutto
“A MIA SORELLA È STATA DATA UN’ALTRA POSSIBILITÀ”     Alla Direzione dell’Asp di Ragusa è pervenuta ancora una lettera di buona sanità. Questa volta si tratta del fratello di una signora, di anni 65, ricoverata nell’UOC di Chirurgia dell’ospedale “Maggiore” di Modica, direttore ff. dott. Luigi Conti. “Grazie al dott. Conti e alla sua equipe a mia sorella è stata data un’altra possibilità” Di seguito la lettera integrale del familiare.   CHI SCRIVE E’ IL FRATELLO DI UNA DONNA DI  65 ANNI, DA POCO IN PENSIONE, E CHE IL 19Leggi tutto

Postato in data ottobre 2, 2019Da RedazioneIn Al servizio del cittadino

COMISO- CERIMONIA INAUGURAZIONE NUOVA SCUOLA

È prevista per venerdì giorno 4 ottobre alle ore 10.30, la cerimonia ufficiale di inaugurazione del nuovo edificio scolastico “ Bufalino” destinato alla scuola per l’infanzia. L’istituto ospiterà i 110 bambini delle scuole Sant’ Antonio e Maria Montessori. Presenzieranno il Sindaco, Maria Rita Schembari, la Giunta, i consiglieri comunali, S.E il Prefetto, altre autorità locali e l’assessore regionale alla Pubblica Istruzione, Roberto Lagalla. A margine della cerimonia, seguirà l’intitolazione del tratto di strada adiacente alla scuola al prof. Carmelo Depetro. Le testate giornalistiche sono invitate a partecipare. Laura Incremona scaricaLeggi tutto

Postato in data agosto 8, 2019Da RedazioneIn Salute

L’ASP DI RAGUSA PRECISA CHE…….

In merito alla vicenda della Chirurgia di Modica, spiace leggere, ancora una volta, un articolo che diffonde notizie con estensioni non corrispondenti al vero, al fine di fare emergere incongruenze e illogicità nei confronti dell’Azienda. Si precisa, infatti, che in data 4 luglio 2019 non è stato disposto alcun trasferimento di dirigenti medici di Chirurgia da Modica a Ragusa, né ciò è accaduto successivamente. Nello stesso giorno invece, era stata deliberata l’assunzione di due chirurghi all’ASP di Ragusa (senza precisazione della sede di destinazione), medici che purtroppo non hanno accettatoLeggi tutto