Amministrazione comunaleEtichetta

“Rammaricati dal fatto che tra gli intenti per la loro rifunzionalizzazione manifestati dall’assessore allo Sviluppo economico non siano state prese in considerazione le ataviche sollecitazioni della nostra associazione” La Cna comunale di Ragusa ha preso atto, con un certo rammarico, della posizione assunta dall’assessore allo Sviluppo economico, Giovanna Licitra, rispetto al riutilizzo funzionale delle botteghe artigianali di via del Mercato a Ibla. “A seguito della sollecitazione di un consigliere comunale, Gianni Iurato – dicono il presidente della Cna comunale, Santi Tiralosi, e la responsabile organizzativa, Antonella Caldarera – il vicesindaco,Leggi tutto

Postato in data ottobre 2, 2019Da RedazioneIn Al servizio del cittadino

COMISO- CERIMONIA INAUGURAZIONE NUOVA SCUOLA

È prevista per venerdì giorno 4 ottobre alle ore 10.30, la cerimonia ufficiale di inaugurazione del nuovo edificio scolastico “ Bufalino” destinato alla scuola per l’infanzia. L’istituto ospiterà i 110 bambini delle scuole Sant’ Antonio e Maria Montessori. Presenzieranno il Sindaco, Maria Rita Schembari, la Giunta, i consiglieri comunali, S.E il Prefetto, altre autorità locali e l’assessore regionale alla Pubblica Istruzione, Roberto Lagalla. A margine della cerimonia, seguirà l’intitolazione del tratto di strada adiacente alla scuola al prof. Carmelo Depetro. Le testate giornalistiche sono invitate a partecipare. Laura Incremona scaricaLeggi tutto
“L’anno scolastico a Ragusa sta iniziando in maniera regolare ma i pentastellati smemorati sono adusi ad addossare “marchi di fabbrica” agli altri, quando non governano, e ad autoassolversi quando governano”. Ad affermarlo è l’assessore alla pubblica istruzione Giovanni Iacono che aggiunge: “La prima “amnesia” riguarda il servizio di refezione scolastica, che a Ragusa e non solo a Ragusa, non è mai stato avviato in concomitanza con l’inizio delle scuole e non per “mancata programmazione” ma per oggettiva necessità. L’avvio del servizio, infatti, è strettamente connesso ad una problematica che coinvolgeLeggi tutto
Il mancato rispetto delle regole relativamente all’accesso agli atti sta diventando un problema serio e da tenere nella dovuta considerazione nel civico consesso di Ragusa. Lo dice il consigliere comunale Mario D’Asta che, nell’ultima seduta, ha protestato, annunciando il ritiro dell’interrogazione che doveva discutere, perché i documenti richiesti sono arrivati oltre due mesi dopo dalla presentazione della relativa istanza. L’interrogazione, avente per oggetto “Controlli ambientali delle acque del coste del litorale ibleo”, è rimasta lettera morta in aula proprio per la scelta del consigliere di non affrontare l’argomento in segnoLeggi tutto
Iniziato col botto ieri sera “Comiso Cabaret”, la rassegna settembrina di cabaret inserita nel grande contenitore d’intrattenimento di fine estate a Comiso. Oggi al via la rassegna cinematografica “Arena fra le Cupole”, presso il Cortile della Fondazione Bufalino, a cura del Circolo Groucho Marx, col film francese “Sette uomini a mollo”. In una piazza Fonte Diana affollata come poche altre volte, Cacioppo ha divertito il pubblico col suo spettacolo condito di ironia e verve. L’appuntamento col cabaret continua sabato prossimo con Matranga e Minafò e poi ancora, la prossima settimana,Leggi tutto
Nel tardo pomeriggio di ieri a Camemi il sindaco Peppe Cassì e l’assessore ai lavori pubblici Gianni Giuffrida hanno incontrato i residenti del villaggio e quelli di Gatto Corvino, Villaggio 2000 e Cerasella. Al centro dell’incontro diverse questioni: servizio idrico, illuminazione pubblica e miglioramento dell’accesso in contrada Camemi. “Abbiamo voluto incontrare i residenti del villaggio Camemi, Cerasella, Villaggio 2000 e Gatto Corvino – dichiara il sindaco Peppe Cassì – per avere un confronto diretto sulle criticità e sulle soluzioni. Mi ritengo soddisfatto dell’esito della riunione, ancora una volta animata daLeggi tutto

Postato in data agosto 27, 2019Da RedazioneIn Politica

PRESENTATI I PROGETTI DEL BILANCIO PARTECIPATIVO 2018

L’assessore al bilancio e sviluppo di comunità Giovanni Iacono ha presentato stamane nel corso di una conferenza stampa, dopo una breve introduzione sul tema della stessa da parte del sindaco Peppe Cassì, i progetti del bilancio partecipativo 2018 proposti da singoli cittadini ed associazioni che saranno finanziati dal Comune. Le idee progettuali sono state valutate da una commissione composta da dirigenti e tecnici comunali che le hanno accolte sulla base di criteri stabiliti dall’art. 4 del nuovo regolamento comunale sul bilancio partecipativo. Le proposte pervenute, sulla base di un appositoLeggi tutto
La commissione di valutazione interamente composta dai dirigenti e tecnici comunali dei vari settori ha esitato nei mesi scorsi, sulla base dei criteri stabiliti all’art. 4 del nuovo regolamento comunale del bilancio partecipativo, le idee progettuali che saranno finanziate e realizzate. Si tratta di progetti di democrazia attiva, partecipata, comunitaria che consentirà a cittadini ed associazioni di vedere realizzati, nella nostra città, le loro idee progettuali al servizio dell’interesse generale e del bene comune. Al fine di presentare questi progetti del Bilancio partecipativo 2018, il sindaco Peppe Cassì, l’ assessoreLeggi tutto
Il 31 agosto ed il il 1° settembre prossimi il Centro Commerciale Naturale Antica Ibla organizzerà nell’antico quartiere barocco della città la manifestazione “Ibla Street Food”. Il ricco programma dell’evento che ha lo scopo di realizzare anche attività divulgative sui prodotti agroalimentari del nostro territorio, è stato predisposto con la collaborazione del Comune di Ragusa e del Consorzio Ricerca Lattiero Casearia. Per questo motivo il Settore VI Sviluppo economico il 12 agosto scorso ha approvato una determina con la quale si stabilisce che il Comune di Ragusa collaborerà alla pienaLeggi tutto
“Ha sviluppato un acceso dibattito politico, e non poteva essere altrimenti, quanto accaduto in spiaggia, la notte tra la vigilia e Ferragosto, a Marina di Ragusa. Ecco perché, a mente fredda, lontano dai clamori della giornata, ho ritenuto opportuno sviluppare una riflessione ad alta voce sulla questione, auspicando che ciò possa fornire un contribuito per fare chiarezza. Sull’argomento è, inoltre, in preparazione una interrogazione consiliare”. A dirlo il consigliere comunale Mario D’Asta che, in premessa, chiarisce di non essere contrario tout court a una eventuale sosta dei più giovani sulleLeggi tutto