ambienteEtichetta

La questione della mobilità e del traffico negli orari di punta, anche in una città di medie dimensioni come Ragusa, deve essere affrontata con la dovuta attenzione per prevenire eventuali degenerazioni che peggiorerebbero la qualità della vita. Ma tutto questo non può prescindere, naturalmente, da una considerazione supplementare, rispetto al passato, per le periferie dove il senso di degrado, di insicurezza e la carenza di servizi primari l’hanno fatta finora da padrona; per questo serve un Piano periferie straordinario. Ecco perché l’amministrazione comunale è stata impegnata, con due ordini delLeggi tutto

Postato in data dicembre 13, 2018Da RedazioneIn Fatti

A ISPICA CONVEGNO SCIENTIFICO PER LA DIFESA DEL LITORALE IBLEO

Giovedì 20 dicembre alle ore 16 nell’aula consiliare di Palazzo Bruno (Corso Umberto) si terrà un seminario scientifico sulla difesa del litorale ibleo tra diritto, geologia, ingegneria e architettura. L’evento è coorganizzato dai Laboratori tecnologici e di ricerca Betontest di Ispica, dal Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura dell’Università degli Studi di Catania, e dagli Ordini professionali della provincia di Ragusa degli Ingegneri, degli Architetti pianificatori paesaggisti e conservatori, degli Avvocati, dell’Ordine regionale dei Geologi e del Comune di Ispica. Il simposio, che fa seguito a un analogo convegno tenutoLeggi tutto
  La Giunta Municipale  approva il provvedimento  come proposta per il Consiglio Comunale L’Unione Europea ha rinnovato l’impegno alla lotta sui cambiamenti climatici  adottando un nuovo quadro di riferimento denominato “Pacchetto 2030 su Clima ed Energia” che prevede l’ulteriore potenziamento del coinvolgimento delle amministrazioni locali  tramite il cosiddetto “Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia” con l’impegno di raggiungere gli obiettivi di riduzione  delle emissioni climalterianti di almeno il 40% entro il 2030 e di integrazione delle politiche di adattamento agli impatti dei cambiamenti del clima globale. L’Amministrazione comunale haLeggi tutto
Vietare l’uso di bicchieri, piatti e materiali di plastica in genere sul territorio comunale. E’ questo il senso della proposta, già adottata in altri comuni dell’area iblea, che il consigliere comunale Mario D’Asta intende inserire in una mozione da presentare in Consiglio comunale per far sì che la stessa, condivisa da tutte le forze politiche presenti in seno al civico consesso, si trasformi in un atto di indirizzo per invogliare il sindaco a emanare una ordinanza specifica in tale direzione. “L’obiettivo – chiarisce D’Asta – è quello di puntare aLeggi tutto
L’Amministrazione comunale intende organizzare alcune inziative in occasione della “Settimana Europea della Mobilità”  che si terrà dal 16 al 22 settembre. Al fine di predisporre un programma che potrà essere sviluppato per l’occasione, il vice sindaco ed assessore alla mobilità sostenibile, Giovanna Licitra, ha convocato per  giovedì 6 settembre prossimo, presso la sede dell’assessorato allo sviluppo economico, un incontro a cui sono stati invitati ad intervenire oltre ad alcuni  responsabili dei diversi settori comunali, anche i rappresentatnti delle associazioni culturali che promuovono forme diverse di mobilità sostenibile. “Il Comune diLeggi tutto
Un muro verde, un sistema innovativo di fitodepurazione per ridurre lo spreco idrico. Il circuito parte dall’acqua delle docce per arrivare all’impianto di fitodepurazione e poi essere riutilizzata per innaffiare le piante e per gli scarichi dei water. E’ il primo sistema innovativo pilota realizzato al Margarita Beach, una delle 49 aziende che hanno aderito al marchio ConsumelessMed, frutto del progetto denominato “Consume-Less”, finanziato dal programma di cooperazione interregionale MED 2014-2020, a cui ha partecipato Svi.Med. onlus. L’impianto è stato inaugurato stamani alla presenza dell’assessore comunale allo Sviluppo Economico, GiovannaLeggi tutto
Ha preso il via da oggi nel territorio comunale  a cura dell’ Ati, costituita dall’impresa Busso Sebastiano, dall’Igm rifiuti industriali e dalla Ciclat, la distribuzione dei nuovi contenitori per la raccolta differenziata. Predisposto un calendario con le date ed i luoghi in cui sarà possibile ritirare i mastelli necessari per l’effettuazione della nuova tipologia di raccolta che prenderà il via il prossimo mese di  maggio. Intanto, ricorda il Settore Igiene ambientale,  fino al 2 febbraio prossimo sarà possibile incontrare gli addetti dell’Ati, dalle 7 alle 16, dal lunedì al venerdì,Leggi tutto
Gli operatori ecologici di Vittoria, dipendenti della ditta EF Servizi ecologici di Misterbianco, in regime di proroga di contratto, da oggi sono in stato di agitazione. Le motivazioni sono state indicate nella lettera di apertura della procedura, inviata al Sindaco del Comune di Vittoria ed al Prefetto di Ragusa: il mancato rinnovo dei contratti ad oltre venti lavoratori cosiddetti “stagionali” e dell’adeguamento dei livelli retributivi, alle mansioni realmente svolte da oltre il cinquanta percento dei lavoratori. Ma la goccia che ha fatto “traboccare il vaso” è stato il pagamento odiernoLeggi tutto
Chiedere al Presidente della Ragione Siciliana di proporre alla Giunta Regionale il riconoscimento della calamità naturale per il territorio del Comune di Ragusa per gli eventi calamitosi dovuti a forti piogge torrenziali e forti raffiche di vento del giorno 5ottobre scorso, volto a chiedere e sollecitare le autorità competenti ad esperire le procedure necessarie per contribuire e dare i benefici previsti dalla legge. Questo quanto indicato nel dispositivo della delibera della Giunta Municipale approvata stamane. Allegata al provvedimento una relazione del Settore IV Pianificazione urbanistica, centri storici e protezione civileLeggi tutto
L’ATI – Associazione Temporanea di Imprese – costituita tra l’impresa ecologica Busso Sebastiano s.r.l. di Giarratana (Capogruppo), l’impresa IGM Rifiuti Industriali s.r.l. di Siracusa e Ciclat Trasporto Ambiente Soc. Coop. di Ravenna, aggiudicataria definitiva del servizio di Igiene Urbana del territorio comunale per il prezzo di €68.633.721,32 per servizi obbligatori al netto del ribasso del 7,29%, ha firmato nella giornata di ieri al Comune il contratto d’appalto del nuovo servizio che dovrà garantire per sette anni. Si tratta di una nuova importante passaggio per l’avvio del servizio di igiene urbanaLeggi tutto