Postato in data 14 ottobre 2020 Da In Città

ANCHE LE ASSOCIAZIONI DI POLIZIA LOCALE DELLA PROVINCIA A SOSTEGNO DEI COLLEGHI IN SERVIZIO

Nei giorni 9/10/11 ottobre si sono svolte a Ragusa, con notevole successo, le manifestazioni culturali: “A tutto Volume”.
Detti eventi, che hanno visto la partecipazione di tante personalità del mondo dello spettacolo e della cultura, ed hanno richiamato un pubblico particolarmente attento, si sono svolti nel centro storico del capoluogo ibleo, impegnando numerose piazze, il cortile della Prefettura, i giardini iblei ed altri siti importanti.
I servizi di prevenzione anti-covid nonché quelli riguardanti la sicurezza urbana e stradale sono stati assicurati dalla
Associazione Professionale Polizia Locale attraverso l’impiego dei gruppi OVAS (Osservatori Volontari Ausiliari della Sicurezza) di Ragusa, Modica e Vittoria.
Complessivamente sono stati impiegati n.50 Volontari che hanno evidenziato il loro grado di preparazione e di addestramento nel settore della sicurezza urbana.
I servizi di volontariato sono stati diretti con particolare professionalità dal Tenente in pensione della Polizia Locale di Modica Piero Rosa. Soddisfatto anche il presidente della locale sezione di APPL di Ragusa Salvatore La Terra.
“I volontari dei gruppi OVAS dell’associazione professionale polizia locale della provincia di Ragusa sono attivamente presenti nei territori, ha dichiarato il presidente APPL Giuseppe Piccione, già comandante della polizia municipale di Vittoria, e costituiscono un punto di riferimento per la cittadinanza sia per la loro delicata attività nei pressi delle varie scuole sia per il supporto ai Corpi di Polizia Locale in alcuni servizi di sicurezza urbana stradale ed ambientale”.

Di Redazione

Relativo a