Tutti gli Articoli diRedazione

UN’ APP PER INFORMARE I CITTADINI Ragusa, 3 luglio 2020 – Oggi presentata a Scoglitti – lido Mojto -, in conferenza stampa, la seconda edizione di “Mare senza Frontiere 2.0: accessibilità a tutti”. Presente il Prefetto di Ragusa, Filippina Cocuzza e le massime cariche istituzionali militari. Le Samot di Palermo e Ragusa. Le Organizzazioni di Volontariato. Gli Sponsor. L’invito è stato raccolto anche dai Sindaci della provincia di Ragusa. A fare gli onori di casa il direttore generale, Angelo Aliquò e il Commissario straordinario del comune di Vittoria, Filippo Dispenza.Leggi tutto

Postato in data luglio 2, 2020Da RedazioneIn Società

MES……SAGGIO O NO?

MES o non MES questo è il dilemma! Chi c’è c’è e chi non c’è non c’è, dice il famoso detto. Le forze politiche tutte, di maggioranza e di opposizione, sono attraversate trasversalmente da questo problema, prendere o lasciare. Il presidente Conte, il ministro Gualtieri e più fermamente convinti i 5S, sembrano decisi a non accettare l’offerta dei 36 miliardi messi a disposizione dalla troika con il MES, visti anche i precedenti greci, dove il MES è stato usato per depredare il Paese,  riducendolo in miseria. Malgrado questi rischi, ilLeggi tutto
Eseguito, qualche giorno fa, nell’UOC di Chirurgia Generale, direttore dr. Gianluca Di Mauro, dell’ospedale di Ragusa “Giovanni Paolo II”, un importante intervento per una rarissima anomalia pancreatico-splenica (Wandering spleen) in paziente con appendicite acuta.   Si tratta di un’operazione chirurgica per un addome acuto per una rarissima patologia –  anomalia pancreatico-splenica –  con appendicite acuta –  su un ragazzo di 24 anni. Il problema è stato rilevato durante una TAC all’addome dalla dr.ssa Elisa Fisichella, condizione che è stata confermata, in sala operatoria. Immediatamente, eseguito l’intervento di: Splenectomia, Riposizionamento del pancreas nella sua sede naturale doveLeggi tutto
A partire dal 2 luglio un’iniziativa che costituisce un tassello importante della politica adottata dall’Asp per il contenimento del Covid-19  A partire da oggi, 2 luglio, sarà possibile effettuare la ricerca degli anticorpi IgG contro il COVID-19 nei donatori di sangue. Ad annunciarlo la Direzione generale dell’Asp assieme all’Avis provinciale di Ragusa. «Questa ulteriore iniziativa – sottolinea il direttore generale, Angelo Aliquò – costituisce un tassello importante della politica adottata dall’Asp di Ragusa per il contenimento del Covid-19. Dopo gli operatori sanitari e le Forze dell’ordine abbiamo pensato di inserire i donatori periodici diLeggi tutto
Ragusa, 1° luglio 2020- L’Azienda Sanitaria di Ragusa è stata autorizzata dall’Assessorato regionale alla salute – Dipartimento Regionale per la Pianificazione Strategica – ad attivare il servizio di Guardia Medica Turistica, per la stagione 2020, dal 1° luglio al 15 settembre. Sono dieci le postazioni di Guardia medica attiva che garantiranno assistenza tutti i giorni dalle ore 8.00 alle 20.00 e precisamente nelle località balneari di: Cava D’Aliga, Donnalucata, Marina di Pozzallo, Scoglitti, Marina di Acate, Marina di Modica, Marina di Ragusa, Punta Braccetto, Santa Maria del Focallo e Casuzze. Inoltre,Leggi tutto
I rappresentanti del Comitato tecnico-scientifico dell’Ecomuseo Carat, il fotografo Giancarlo Tinè e le associazioni  Isola Verde, Cai Ragusa, Heresium, Kanimannira, Una città da ascoltare, Insieme in città, Five fuoristrada, Asd Bike, coinvolte nel progetto “Ecotour” si sono incontrati con il sindaco Peppe Cassì.: L’iniziativa è un’occasione di riscoperta del territorio che consente all’ecomuseo di ripercorrere luoghi e paesaggi di cui CARAT vuole prendersi cura insieme alla comunità. Un momento per tutti di piacevole incontro e di presa di coscienza dello stato di salute del nostro territorio, focalizzando l’attenzione su alcuniLeggi tutto
Marina di Ragusa è stata nuovamente individuata e premiata con la Bandiera Verde dai pediatri italiani. La nostra frazione balneare  è stata infatti individuata tra quelle le cui spiagge hanno la caratteristica di essere adatte ai bambini per servizi, sicurezza e svago acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia per giocare, bagnini e scialuppe di salvataggio, giochi, spazi per cambiare il pannolino o allattare, vicinanza di aree verdi, gelaterie, strutture sportive, locali per le famiglie. “Dopo la Bandiera Blu – dichiara il sindaco Peppe Cassì – un altro riconoscimentoLeggi tutto

Postato in data luglio 1, 2020Da RedazioneIn News

A RAGUSA UN GRANDE PROGETTO “RETE CHE ASCOLTA”

Attivo dal 1 Luglio 2020 il grande progetto sinergico realizzato dall’Ufficio della Pastorale Familiare della CEl, dalla Confederazione dei Consultori Familiari di Ispirazione Cristiana (CFC) e dall’Unione Consultori Prematrimoniali e Matrimoniali (UCIPEM), dalla Caritas Italiana e dall’Ufficio Catechistico Nazionale Disabili: “RETE CHE ASCOLTA”! Una cordata di oltre 300 operatori volontari sparsi su tutto il territorio italiano che, attraverso il numero unico 0681159111, accoglierà in modo immediato e capillare le richieste d’aiuto dell’utenza, una sfida di ampio respiro che esprime il “volto” di una Chiesa e una comunità che si fannoLeggi tutto
Una start-up green a Ragusa Una nuova attività per due giovani ragusani dopo il lockdown. Sulla scia della sostenibilità ambientale, si avvia a Ragusa una nuova start-up. Si chiama “Mister Lavaggio” ed ha una mission precisa: servizio di lavaggio auto direttamente a domicilio, senza necessità di spostare il mezzo. Un’attività che è anche una best practice, capace di disegnare percorsi nuovi e virtuosi nella vita delle città. È questa la storia di Gabriele Guzzardi e Antonio Donati, due giovani ragusani. Terminati gli studi universitari e dei corsi di formazione, per loro si è aperta una nuova opportunità. Il franchisingLeggi tutto

Postato in data giugno 30, 2020Da RedazioneIn Al servizio del cittadino

SCREENING E CHECK-UP DELLA MEMORIA GRATUITO

Il Centro di Psicogeriatria e Riabilitazione Cognitiva dell’Asp di Ragusa dà il via al progetto “Metti alla prova il tuo cervello”, un programma di prevenzione e diagnosi precoce. Lo scopo, come spiega il dott. Salvatore Dipasquale, responsabile del progetto, è quello di «individuare le possibili forme iniziali e precoci di “Deficit Cognitivi Lievi” al fine di attuare le opportune strategie riabilitative e terapeutiche per arrestare o quantomeno rallentare l’evoluzione dei sintomi”».   Le visite si svolgeranno nei locali del Centro all’ospedale Civile – ingresso da via Ingegnere Migliorisi n.55. Per informazioni o prenotareLeggi tutto