Società <- Categoria

Postato in data maggio 5, 2021Da RedazioneIn Società

MODICA- NUOVO AUTOBUS AST PER IL QUARTIERE DENTE.

Finalmente da oggi il quartiere d’Oriente (Dente) a Modica, potrà usufruire di un nuovo e importante autobus. Ad annunciarlo è il Direttore Generale dell’Ast, Ugo Fiduccia, al Sindaco di Modica, Ignazio Abbate. Infatti, da stamattina è stato messo a disposizione del popoloso quartiere un nuovo mezzo di ultima generazione, più piccolo nelle dimensioni rispetto alle altre macchine, proprio per le esigenze di conformità del quartiere. Desidero ringraziare il Direttore Fiduccia e il responsabile dell’Azienda, Iacono, per aver accolto le nostre richieste e quelle di numerosi utenti, che spesso hanno lamentatoLeggi tutto

Postato in data maggio 1, 2021Da RedazioneIn Società

LA STORIA E’ MAESTRA DI VITA di Paolo Caruso

La storia è sempre maestra di vita, e la storia del craxismo, del suo leader, del suo apparato politico, sotto il glorioso simbolo del partito socialista, rappresentò una svolta tra quello che avrebbe dovuto essere in continuità con la sua tradizione popolare e i suoi valori e quello che in effetti poi è stato, cioè un partito senza anima, svuotato nei contenuti dell’ideologia socialista, e  espressione esclusivamente padronale . Il 30 aprile del 1993 si conclude in maniera traumatica l’ultimo atto del leader massimo del craxismo. La storia dopo quasiLeggi tutto

Postato in data aprile 29, 2021Da RedazioneIn Società

LA SOLITUDINE E LA NON RELAZIONE: INSOSTENIBILE PER I GIOVANI

Il futuro dei nostri giovani sembra prospettarsi non particolarmente roseo. Le difficoltà di trovare un lavoro, o costretti a lavori precari, anche a causa della pandemia, il futuro debito pubblico che potrebbe pesare in particolare modo sulle nuove generazioni, sembrano essere un ulteriore fattore che andrà a colpirli. Bisogna però essere fiduciosi. Storicamente dopo grandi crisi c’è stata una ripresa, si poteva solo risalire. Sta per arrivare un grande flusso di contributo da parte dell’Europa e spero che venga data priorità ai giovani, investendo a partire dal sistema scolastico. Bisogna rivalutare l’importanza e la bellezza della scuola, dare diLeggi tutto
Visita di cortesia, stamattina del nuovo Commissario di Polizia, Eva Carpintieri accompagnata dal Vice Questore Emanuele Giunta a Palazzo San Domenico. Accolti dal sindaco, Ignazio Abbate, dal Comandante la Polizia Locale Rosario Cannizzaro e dagli Assessori Monisteri e Aiello, il neo Commissario si è intrattenuto in una piacevole conversazione con il primo cittadino parlando in particolar modo della sicurezza in città ed esprimendo piena soddisfazione, per essere stata assegnata come primo incarico a dirigere il Commissariato di Modica, nell’auspicio di poter fare un buon lavoro in collaborazione con le istituzioniLeggi tutto

Postato in data aprile 24, 2021Da RedazioneIn Società

CELEBRAZIONI DEL 25 APRILE IN PROVINCIA DI RAGUSA

Anche quest’anno la Cgil di Ragusa è in prima linea nelle celebrazioni del 25 Aprile con diverse manifestazioni in provincia, a Vittoria, a Ragusa, a Modica e Scicli. Il 76° anniversario  della lotta di Liberazione partigiana è un anno particolarmente importante per la storia della provincia di Ragusa in tema di antifascismo. Quest’anno ricorre infatti il centenario di due stragi compiute dai fascisti iblei; a Ragusa il 9 aprile 1921 dove furono uccisi 3 braccianti e a Modica il 29 maggio 1921 con la strage di Passo Gatta dove morironoLeggi tutto
Si chiama “ Educazione alla convivenza civile, ambientale e stradale”, ed è il progetto voluto fortemente dalla Commissione straordinaria e portato avanti dalla Polizia Municipale negli istituti comprensivi della città. Si tratta di una serie di incontri  finalizzati a  stimolare e sensibilizzare nei più piccoli, che un giorno saranno gli adulti del domani, la riflessione su  tematiche importanti quali  l’ambiente, l’educazione stradale e la convivenza civile. Tutte le scuole cittadine sono  impegnate nel progetto che vede protagonisti gli alunni, gli insegnanti e gli agenti di Polizia locale, seguendo un percorsoLeggi tutto

Postato in data aprile 21, 2021Da RedazioneIn Società

DOMANI 22 APRE L’HUB DI MODICA, CAPIENTE ED ACCOGLIENTE

 Apre i battenti giovedì mattina l’hub di Modica.  Infatti, l’apertura era stata annunciata nei giorni scorsi dal sindaco di Modica in occasione di un sopralluogo che si era svolto per constatare lo stato dell’arte. L’hub è stato ricavato nel centro “AG Distribuzione” che si trova lungo la SS 115 per Ispica. Un luogo situato tra i comuni di Modica, Ispica, Pozzallo e Scicli. I suddetti locali sono stati messi a disposizione, gratuitamente, dall’imprenditore, Giorgio Alescio. Una grande struttura di circa mille metri quadrati ospiterà venti postazioni per l’inoculazione dei vaccini. Ampi spaziLeggi tutto
Il premier. “Il Governo segue con attenzione il dibattito intorno progetto della Superlega calcio e sostiene con determinazione le posizioni delle autorità calcistiche italiane ed europee” “Il Governo segue con attenzione il dibattito intorno progetto della Superlega calcio e sostiene con determinazione le posizioni delle autorità calcistiche italiane ed europee per preservare le competizioni nazionali, i valori meritocratici e la funzione sociale dello sport”. “Il Governo segue con attenzione il dibattito intorno progetto della Superlega calcio e sostiene con determinazione le posizioni delle autorità calcistiche italiane ed europee per preservare le competizioni nazionali, iLeggi tutto

Postato in data aprile 12, 2021Da RedazioneIn Società

IL VIRUS E LA POLITICA di Paolo Caruso

Mentre una buona parte delle regioni italiane sono passate dal rosso all’arancione, la regione Sicilia pur ritornando arancione presenta vasti territori comunali e provinciali zone rosse con limitazioni restrittive prese in base una presunta  logica obiettiva e reale dei dati sanitari. Presunta tale, in quanto sottolineata da responsabilità politiche che gravano sul governo regionale per la vicenda recente  che ha offuscato l’immagine stessa della Sicilia e soprattutto ha minato il rapporto di fiducia, di per se già precario, tra cittadini e istituzioni.   Probabilmente magari una scelta giusta ed inevitabileLeggi tutto

Postato in data aprile 8, 2021Da RedazioneIn Società

LO “SCHIAFFO” DEL SULTANO …..di Paolo Caruso

L’incontro con un ricevimento fuori dal protocollo tra la presidente della commissione europea Ursula Von der Leyen e Erdogan,  senza alcun rispetto per la persona, per la sua autorevolezza e per la carica che riveste quale massimo rappresentante d’Europa, c’era quasi da aspettarselo. La scelta consapevole e sessista, fuori dal protocollo, nell’aver lasciato l’illustre ospite in piedi e successivamente seduta su un divanetto del tutto defilata dalle poltrone su cui erano assisi il sultano turco e il presidente del consiglio europeo Charles Michel ha provocato imbarazzo nella stessa presidente eLeggi tutto