ECONOMIA <- Categoria

Postato in data ottobre 21, 2021Da RedazioneIn Soldi

MATTARELLA: “IL PNRR TRASFORMERA’ LA NOSTRA ECONOMIA”

Il presidente della Repubblica alla Giornata mondiale del Risparmio: “La pandemia ha fatto emergere e aggravato alcune delle disuguaglianze della nostra società” “La Giornata del Risparmio è caratterizzata, quest’anno, da una ripresa dei ritmi produttivi e dei consumi delle famiglie, alle quali è associata una ripresa degli impieghi. Il miglior clima di fiducia potrà contribuire a mobilitare rapidamente una preziosa risorsa, come quella del risparmio delle famiglie, tutelata dalla Costituzione, contribuendo alla ripartenza”. Lo scrive il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato al presidente dell’Associazione di Fondazioni e CasseLeggi tutto
Focus del giornale britannico sull’eccezionale crescita del nostro Paese negli ultimi mesi. Merito della campagna vaccinale, ma non solo L’Italia, il primo paese europeo colpito dalla pandemia, sta ora cambiando marcia nel percorso di ripresa dopo un ampio programma di vaccinazione, e grazie ai robusti investimenti e alle esportazioni in espansione. Lo rileva il Financial Times, in un’analisi ad hoc sul nostro Paese, ricordando come le stime del Pil del Belpaese sono del 6% quest’anno, in linea con l’Ocse e le previsioni private internazionali, e molto più forte del 4,5% previsto inLeggi tutto
Gli interventi pubblici con i bonus in edilizia stanno imprimendo una forte scossa al comparto delle costruzioni. È una grossa opportunità ma occorre vigilare sull’elevato aumento dei prezzi delle materie prime. Questi alcuni dei temi affrontati durante la prima riunione dal comitato esecutivo territoriale della Cna Edilizia tenutasi venerdì scorso. “La Cna territoriale di Ragusa sta investendo molto sul ruolo dei Mestieri e sul protagonismo imprenditoriale, al fine di valorizzare al massimo le proposte e le iniziative che provengono dai territori”. E’ quanto ha affermato il segretario territoriale Giovanni BrancatiLeggi tutto

Postato in data settembre 28, 2021Da RedazioneIn Soldi

DRAGHI HA CANDIDATO ROMA PER L’EXPO 2030

La capitale è in gara con Mosca e Busan. Di Maio: “Ripartenza per tutta l’Italia”. Raggi: “Seconda occasione per la capitale” Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha annunciato che Roma Capitale sarà candidata a ospitare l’Esposizione Universale del 2030. “Si tratta senz’altro di una grande opportunità per lo sviluppo della città”, scrive il premier in una lettera inviata ai candidati a Sindaco di Roma Capitale ringraziandoli “per la dimostrazione di unità a favore della nostra Capitale”. Di Maio: “Ripartenza per tutta l’Italia” “Adesso è ufficiale: Roma è candidata a ospitareLeggi tutto
“La preoccupazione per un altro inverno critico non è minimamente mitigata dalla momentanea permanenza della Sicilia in zona bianca. Le nostre aziende rischiano di pagare ancora il conto dell’incapacità e della inefficienza di una classe dirigente politica che prima non è stata in grado di garantire il contenimento dei contagi che continuano inesorabilmente a crescere e poi non è stata in grado di organizzare una campagna vaccinale adeguata. I fatti sono chiari: la Sicilia ha di gran lunga il più alto numero di contagi ed è agli ultimi posti per vaccini inoculati”.Leggi tutto
 Intervista al ministro della Pubblica amministrazione Brunetta: “La musica nella Pa è cambiata” Un Paese che cresce ai ritmi con cui sta crescendo l’Italia ha bisogno di una pubblica amministrazione “al massimo delle proprie potenzialità”. Per questo è necessario che “a settembre si torni a lavorare in presenza”. Ne è convinto Renato Brunetta che, in un’intervista al Sole 24 Ore, delinea la rivoluzione in atto nel settore del pubblico impiego. “La pubblica amministrazione finora era percepita come un ripiego o, peggio, un ammortizzatore sociale” dice, “Ma adesso la musica èLeggi tutto
I SEGRETARI DELLA SLC DI RAGUSA E SIRACUSA NE SPIEGANO LE RAGIONI E DENUNCIANO I segretari generali delle SLC di Ragusa, Sebastiano Cucuzza e il segretario provinciale della SLC di Siracusa, Alessandro Plumeri  denunciano congiuntamente i motivi per i quali si continua ad assistere ai  ritardi nella consegna della corrispondenza che si registrano nei territori di Ragusa e di Siracusa. Si intende evidenziare che il motivo che sta alla base del disservizio è l’uso inopportuno del distacco giornaliero/setti manale di lavoratori portalettere e non solo (leggi responsabili di staff) versoLeggi tutto
Si è insediato nei giorni scorsi il nuovo consiglio dell’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Ragusa. Nonostante le difficoltà logistiche delle operazioni di voto limitate dalle condizioni sanitarie della pandemia, si è registrata una corposa e sensibile partecipazione degli iscritti che hanno eletto gli architetti: Salvatore Scollo, Salvatore Missud, Cristiana Cannistrà, Gianni Gatto, Giuseppe Gurrieri, Laura Baragiola, Flora Gulino, Federica Cavallo, Giovannella Avola, Gianni Implatini, Giuseppe Dimartino. Il nuovo consiglio, all’unanimità, ha riconfermato la fiducia a Salvatore Scollo nella qualità di presidente e a Salvatore MissudLeggi tutto
Il Consiglio Comunale ha approvato la proposta della Giunta Municipale di riduzione della Tari per le imprese economiche anche per il 2021.   A questo proposito l’assessore ai tributi, Giovanni Iacono, dichiara : “Deliberate riduzioni della TARI anche per il 2021 oltre a quelle già applicate per il 2020  per tutti i tributi locali, per l’IMU per le categorie economiche C e D, ricordo che il Comune ha deciso di non applicare neanche un euro di aliquota per questa categoria che rimane solo per la parte dello Stato che nonLeggi tutto
Dopo la morte di Camara Fantamadi, il lavoratore agricolo maliano deceduto a soli 27 anni sul posto di lavoro per via del caldo insostenibile dei campi del brindisino, la regione Puglia ha emanato un’ordinanza con efficacia immediata che vieta di lavorare nei campi dalle ore 12.00 alle 16.00 per tutta la stagione estiva. Camara è morto di lavoro. È morto il 24 giugno per una giornata lavorativa, per pochi spiccioli. Il luogo del decesso è una pura fatalità: anche in Sicilia, anche nella provincia di Ragusa, si lavora senza eccezioniLeggi tutto