Lettere al Direttore

Postato in data 24 aprile 2016 Da In Lettere al Direttore

Ospedale Civile di Ragusa

Spett. le Direttore dellopinione,

Chi vi scrive è una persona costretta purtroppo a recarsi spesso all’Ospedale Civile di Ragusa per assistenza una persona cara. La lamentela che voglio portarvi riguarda le scale esterne di ingresso e uscita dal pronto soccorso, dove la pavimentazione, molto vecchia, è rotta o deteriorata ed ormai incurvata.

Inoltre, i lampioni sono sempre spenti e manca il passamano. È davvero una cosa molto grave e pericolosa, credetemi, che si commenta da sé. Vorrei rivolgeste una preghiera a chi di competenza affinché provveda. Grazie per l’attenzione.

Francesca D.

 

Gentile Signora, rispondo volentieri alla sua cortese segnalazione che ha il sapore di una richiesta di aiuto, specialmente per chi si reca in un luogo di sofferenza come l’ospedale. Sicuramente va salvaguardato l’aspetto architettonico in cui sono inserite le due rampe di scale, ma va nel contempo assicurata un minimo di sicurezza con il recupero della pedata delle scale e le luci preposte. Noi giriamo questo disagio “immediatamente” a chi di competenza insistendo affinché si risolva il problema.

Etichette:

Relativo a