Soldi <- Categoria

Lettera aperta della Cna al prefetto di Ragusa e, per conoscenza, al sindaco di Vittoria sull’assegnazione di uno spazio all’interno del Mercato ortofrutticolo di contrada Fanello ad imprese che producono imballaggi, imprese sequestrate, non ancora confiscate, dalla “Sezione misure di prevenzione” del Tribunale di Catania. “E’ un provvedimento che – è scritto nel documento firmato da Giuseppe Santocono, presidente Territoriale Cna Ragusa; Giuseppe Fernandez responsabile territoriale Cna Produzione Ragusa; Alessandro D’Antonio, coordinamento locale Cna Produzione Vittoria; Toni D’Antonio, coordinamento locale Cna Produzione Vittoria; Vincenzo Fasalli, coordinamento locale Cna Produzione Vittoria;Leggi tutto
Il Settore Sviluppo Economico ha concluso il procedimento riguardante la manifestazione di interesse relativa all’erogazione dell’ultima trance dei contributi con fondi ex Insicem per i mutui contratti o in essere delle imprese nell’anno 2020 e 2021 e con determinazione n. 1846 del 24 marzo 2022 ha ammesso a contributo n. 49 delle 56 istanze presentate dalle imprese per un importo complessivo di 142.482,23 euro. “Abbiamo ultimato la procedura  – dichiara il vice sindaco con delega allo sviluppo eonomico Giovanna Licitra – e per l’erogazione delle somme ai beneficiari,  attendiamo l’accreditamentoLeggi tutto
La Commissione punta sulla diversificazione degli approvvigionamenti, una strada che il Governo italiano ha già imboccato con i principali fornitori mondiali in Algeria e Qatar, ma anche esplorando le disponibilità di altri Paesi produttori. “Il Collegio dei commissari europei ha adottato una nuova comunicazione con proposte di misure per un’azione congiunta europea sull’energia e, rispetto alla comunicazione dell’ottobre scorso, ci sarà un focus molto più forte sulla necessita’ di riduzione della dipendenza delle forniture di gas dalla Russia, anche attraverso misure collettive“. Lo ha dichiarato l’ambasciatore Piero Benassi, rappresentante permanente dell’Italia presso l’Ue, nell’audizione alle commissioni riuniteLeggi tutto
Le difficoltà che stanno attraversando tutte le imprese del comparto al centro, martedì scorso, della riunione di insediamento dell’esecutivo territoriale di Cna Commercio Ragusa. Il presidente della categoria, Giovanni Migliore, oltre a ufficializzare l’insediamento dell’esecutivo, ha affrontato tutta una serie di problematiche che interessano le imprese del settore, tra cui quelle strettamente connesse alle difficoltà che stanno vivendo le aziende di fronte all’elevato costo dell’energia elettrica e del gas per non parlare degli sproporzionati aumenti del costo delle materie prime e dei prodotti da commercializzare. Le questioni sollevate nel corsoLeggi tutto
Trasmessa una nota all’Assessore Regionale alle Attività produttive e al commissario per le Zes   La Cna territoriale di Ragusa a confronto con i sindaci del Libero consorzio comunale dell’area iblea interessati al tema riguardante le opportunità offerte dall’istituzione della Zona economica speciale della Sicilia orientale. La sede territoriale di Ragusa ha ospitato un incontro a cui hanno partecipato i sindaci di Comiso, Maria Rita Schembari, di Modica, Ignazio Abbate, di Pozzallo, Roberto Ammatuna, di Ragusa, Giuseppe Cassì, con l’assessore allo Sviluppo economico Giovanna Licitra che si è occupata specificatamente diLeggi tutto
Pubblicato l’avviso di manifestazione di interesse La Giunta Municipale ha approvato in data 21 dicembre 2021 la delibera. n. 669 riguardante la “Erogazione di somme alle imprese a seguito dell’emergenza Covid-19 – fondi ex Insicem – Azione strategica n. 5 – Misura 5.3. Linee guida. Atto di indirizzo.” A seguito del predetto atto, è stata approvato con determina n. 7223 del 29.12.2021, l“Avviso di manifestazione di interesse per l’erogazione di somme alle imprese che è stato pubblicato sull’albo pretorio online visionabile dal sito del Comune. “Si tratta – dichiara ilLeggi tutto
Avviato oggi il Living Lab per facilitare il confronto tra i protagonisti della filiera.    Dimostrare come sia possibile, attraverso coltivazioni idroponiche senza suolo secondo il modello Agriponic e con nuovi e moderni impianti tecnologici, cambiare la filiera agroalimentare per renderla più sostenibile. E’ l’obiettivo del progetto INTESA che stamani al Libero Consorzio tra Comuni di Ragusa ha presentato i primi studi, contestualmente ai risultati finora ottenuti, e avviato la prima fase del Living Lab, uno degli obiettivi progettuali per avviare animazione territoriale e confronto tra i protagonisti della filieraLeggi tutto
Anche la provincia di Messina punta sulla “Alta” qualità. Stamani inaugurato a San Filippo del Mela il quarto punto vendita in Sicilia di “AltaSfera”, il cash and carry che offre grande convenienza e uno straordinario assortimento dedicato a tutte le tipologie di clienti, dai professionisti del settore Ho.Re.Ca. (ristoranti, alberghi, pizzerie, mense, comunità servizi di catering, bar, pub, piccoli dettaglianti e alimentaristi) ai normali consumatori al dettaglio che tra i reparti del nuovo punto vendita situato alla zona Asi (frazione Archi Superiore) possono scegliere tra oltre 20 mila referenze. DaLeggi tutto
“Tendenzialmente favorevoli all’introduzione di un green pass a due marce per i clienti, se questo consentirà di evitare ulteriori chiusure. La priorità è tenere aperti i nostri locali”. Non usa mezzi termini il presidente provinciale di Confimprese iblea, Pippo Occhipinti,  a proposito del super green pass, e invita il governo ad essere più incisivi sul piano della comunicazione. “Le nostre preoccupazioni sono legate ad una eventuale chiusura generalizzata così come è accaduto nel recente passato – spiega Occhipinti – le nostre attività, duramente colpite durante il primo e secondo lockdown,Leggi tutto
RAGUSA – Più di 500 mila consumatori, raggiunti attraverso attività dirette nei principali store della Sicilia e in Regioni obiettivo come Piemonte e Lombardia, e con iniziative di promozione su social, hanno avuto modo di conoscere, degustare e acquistare il formaggio Ragusano Dop e i formaggi biologici siciliani, incrementando così la presenza sul mercato e offrendo ai produttori siciliani maggiori opportunità. E’ stato questo l’obiettivo centrato dal “Progetto di Fattoria” che da giugno ad oggi ha sviluppato le proprie differenti azioni per promuovere queste eccellenze casearie iblee. Focus sul RagusanoLeggi tutto