Postato in data 17 Gennaio 2024 Da In Legalità-2

VITTORIA: LA POLIZIA DI STATO ARRESTA UN 22 ENNE PREGIUDICATO PER SPACCIO DI DROGA

Durante l’ultimo fine settimana, nell’ambito dell’implementazione dei servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti disposti dal Questore della Provincia di, il personale del Commissariato di P.S. di Vittoria, ha tratto in arresto un pregiudicato vittoriese di anni 22, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Nello specifico, l’attenzione del personale operante veniva attirata dal giovane che, presentatosi presso il locale Commissariato di P.S. per l’adempimento dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria alla quale risulta sottoposto, alla vista degli operatori di polizia mostrava uno strano atteggiamento di insofferenza ed irrequietudine.

 

Pertanto, notato ciò, i poliziotti decidevano di effettuare un controllo sul giovane, esteso altresì alla sua abitazione.

In tale contesto venivano rinvenuti due involucri termo saldate di sostanza stupefacente del tipo cocaina del peso complessivo di oltre 5 grammi che erano abilmente occultate all’interno di un cassettone della camera da letto.

 

Nel proseguo del controllo, venivano altresì rinvenuti due bilancini di precisione e vari ritagli in plastica ovvero tutto il necessario per il peso ed il confezionamento dello stupefacente destinato alla cessione a terzi assuntori.

 

Alla luce di quanto accertato, il vittoriese è stato tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Espletate le formalità di rito, l’autore del reato è stato condotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria competente.

REDAZIONE

 

Relativo a