Test sierologiciEtichetta

Stamattina il vescovo, monsignor Carmelo Cuttitta, il vicario generale don Roberto Asta e diversi sacerdoti si sono sottoposti al test sierologico rapido predisposto dall’Asp di Ragusa. Tutti gli esami hanno avuto esito negativo. Lo stesso test, grazie alla disponibilità dell’Asp di Ragusa, sarà seguito anche ai ministri straordinari dell’Eucaristia e ai dipendenti della Diocesi che ne facciano richiesta. La Diocesi continua quindi, oltre che il suo impegno per fronteggiare a livello caritativo le situazione di emergenza, anche a mettere in campo tutti gli strumenti per garantire agli operatori pastorali diLeggi tutto
8363 tamponi e 1505 test sierologici questi i numeri dei controlli effettuati nei tre distretti dell’Asp di Ragusa Ragusa, 25 maggio 2020 – I tamponi, alla data di oggi 25 maggio, nel territorio dell’Azienda provinciale di Ragusa, che sono stati effettuati, è, complessivamente, di 8363. Questo totale comprende quelli eseguiti nelle postazioni in modalità “drive in” organizzati nei tre distretti di Ragusa, Modica e Vittoria e anche quelli segnalati, dai Medici di Medicina Generale, come casi sospetti. L’Azienda ricorda che il tampone è un test diagnostico finalizzato alla ricerca del virus a livelloLeggi tutto
TEST SIEROLOGICI E TAMPONI CONTINUA L’ATTIVITÀ DI MONITORAGGIO DELL’ASP DI RAGUSA    L’Asp di Ragusa, già dallo scorso lunedì, affianca all’attività dei tamponi, gli screening per i test sierologici, seguendo quelle che sono le direttive dell’Assessorato Regionale della Salute. Infatti, in questi giorni sono stati eseguiti i test sierologici per comprendere quante persone potrebbero essere venute a contatto con il Covid-19 e sono stati effettuati nei tre distretti di Ragusa, Modica e Vittoria. Si riparte. E lo facciamo in massima sicurezza con la speranza di tornare presto alla normalità. IlLeggi tutto
Emanate le procedure per effettuare i test sierologici nel territorio afferente all’Asp di Ragusa. Le direttive sono state redatte tenendo conto delle misure di prevenzione e contenimento del contagio, in coerenza con quanto previsto con ultime “disposizioni in materia di utilizzo dei test per la ricerca di anticorpi anti SARS-CoV-2. Modalità operative”, così come indicato dall’Assessorato Regionale della Salute. Nella suddetta circolare sono state identificate due macro categorie di soggetti. Nella prima rientra il personale a cui sarà garantito il test   con oneri a carico del SSN: Personale dipendente dell’Azienda –Leggi tutto