IMPRESEEtichetta

“I nostri suggerimenti frutto di un’attenta analisi del fabbisogno reale”       La Cna di Chiaramonte Gulfi torna ad occuparsi della questione riguardante il bando emanato dall’amministrazione comunale con l’intento di sostenere le piccole e medie imprese piegate dalla crisi devastante determinata dall’emergenza sanitaria. E lo fa sotto un duplice profilo, di merito e di metodo. Come già sostenuto in precedenza, le riflessioni fatte dall’associazione di categoria sui provvedimenti messi a punto dal Comune evidenziano che misure del genere assumono una valenza positiva in contesti economici differenti da quelloLeggi tutto
E’ già online da qualche giorno il bando del Comune di Chiaramonte Gulfi che offre un concreto sostegno alle imprese e ai professionisti locali colpiti dall’emergenza coronavirus con budget individuato dall’ente pari a 120 mila euro. Grazie alla delibera della Giunta comunale e dei successivi atti demandati agli uffici, tra cui l’individuazione del Confidi partner dell’iniziativa a seguito di manifestazione d’interesse pubblica, il bando consente a tutte le partite iva attive nel territorio di Chiaramonte Gulfi (compresi lavoratori autonomi e professionisti) di accedere ed ottenere un contributo a fondo perduto in conto capitale fino a 1.500 euro per ogniLeggi tutto
L’Amministrazione comunale si è fatta promotrice stamane del primo di una serie di incontri che ha intenzione di organizzare con i rappresentanti delle organizzazioni di categoria, per definire le strategie da porre in essere in vista della  ripresa delle attività. All’incontro in videoconferenza introdotto dal sindaco Peppe Cassì a cui sono stati invitati i settori in maggiore in difficoltà, in quanto rappresentativi di attività sospese, hanno preso parte il vicesindaco con delega allo sviluppo economico Giovanna Licitra, gli assessori Giovanni Iacono, Ciccio Barone e Gianni Giuffrida, Rosario Dibennardo, Presidente Federalberghi,Leggi tutto

Postato in data dicembre 27, 2019Da RedazioneIn Fatti

PREMIO A DOMENICO PISANA NELLA CITTA’ DI MATERA

 Consegna a Domenico Pisana, nella città di Matera, del  Premio “Dal Tirreno allo Jonio”, per il suo saggio letterario  sul Nobel  Eugenio Montale     Lo scorso 21 dicembre  presso il Salone degli stemmi dell’arcivescovado di Matera, Capitale europea della cultura 2019, è stato consegnato al poeta modicano Domenico Pisana il Premio per la saggistica “Dal Tirreno allo Jonio” con la sua opera su Eugenio Montale, il “povero nestoriano smarrito” alla ricerca della fede,  che l’organizzazione del Premio ha già antologizzato in un libro, insieme alle poesie finaliste. Oltre allaLeggi tutto
Il Centro studi della Cna territoriale: “Nel terzo trimestre di quest’anno 31 imprese attive in più rispetto al dato del 2017”     Leggera ripresa del tessuto imprenditoriale artigiano in provincia di Ragusa. E’ quanto emerge, in sintesi, dall’analisi dei dati di Unioncamere-InfoCamere sulla natalità e mortalità delle imprese nel terzo trimestre 2018. “Abbiamo osservato gli ultimi quattro terzi trimestri (si veda tabella 1) – dice il responsabile del Centro studi della Cna territoriale di Ragusa, Giorgio Stracquadanio – in particolare il dato relativo alle Imprese attive. Mentre dal  2015 alLeggi tutto
La Cna territoriale di Ragusa continua a guardare a mercati nuovi e interessanti in cui è possibile trovare notevoli opportunità di business per le piccole e medie imprese. Tra questi, di certo, la Repubblica di Moldova. Basti pensare che l’Italia, nell’Ue, è il secondo Paese dopo l’Olanda per relazioni d’affari con la Moldova. Sono circa 1.200 le imprese italiane presenti con un volume d’affari che si aggira intorno ai 150 milioni di euro. La Moldova, secondo l’ultimo rapporto del Fondo monetario internazionale, si avvia ad una crescita economica inaspettata pariLeggi tutto
“Un momento di confronto vero in cui si è condivisa la consapevolezza che tanto si può fare per aiutare le imprese agricole nella gestione della crisi”: questo il commento del presidente Antonino Pirrè sul partecipato convegno “Strumenti della risoluzione della crisi da sovraindebitamento dell’impresa agricola” che si è tenuto venerdì 18 maggio a Ragusa, organizzato da Confagricoltura, in collaborazione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e con l’Ordine degli Avvocati. I vari interventi, tutti di altissimo profilo, hanno prodotto un dibattito serrato con un attento ed eterogeneo pubblicoLeggi tutto