artistaEtichetta

Un’atmosfera di festa grande quella registrata oggi in  sala giunta in occasione della cerimonia organizzata dall’Amministrazione comunale per premiare la band ragusana dei “Blackout” formata da cinque teenager ragusani, autentici musicisti prodigio che sono riusciti a conquistare una certa popolarità nel modo dello spettacolo partecipando a diversi show nazionali. Il gruppo, nato sotto la giuda del maestro Peppe Arezzo, formato da  Giuseppe Girlando, 13 anni (chitarra basso), Marco Cannata, 10 anni ( tastiera) , Francesco Rosa, 12 anni (batteria), Sergio Cannata, 14 anni  (chitarra ), Damiano Di Mauro, 12 anniLeggi tutto
L’Avis di Ragusa, in occasione del quarantennale, ringrazia la città e tutti i donatori che, nel tempo l’hanno fatta diventare grande, con un omaggio singolare. Il presidente Paolo Roccuzzo e il direttivo hanno tradotto la proposta che arrivava dai collaboratori più giovani coinvolgendo in un progetto di collaborazione Vincenzo Cascone, curatore della manifestazione Festiwall, festival d’arte pubblica di Ragusa, che ogni anno ha fatto nascere diverse opere pubbliche murali all’interno del tessuto urbano. Cascone ha richiamato in campo l’artista Guido Van Helten, uno dei massimi esponenti della street art figurativaLeggi tutto

Postato in data novembre 25, 2018Da RedazioneIn Eventi

GIANFRANCO IANNUZZO UNO E DUE

L’attore girgentino ne Il berretto a sonagli pirandelliano Confessiamolo: ci incuriosiva osservare Iannuzzo in un’altra veste. L’abbiamo sempre ammirato come attore comico: è travolgente, brillante, maestro nell’arte di far ridere. Adesso invece interpreta il difficile e drammatico ruolo di “Ciampa”, lo scrivano reso famoso da Pirandello nella sua pièce teatrale Il berretto a sonagli. L’opera fu scritta ai primi del secolo inizialmente in chiave comica (A birritta cu ‘i ciancianedda) e fu uno dei successi del grande Angelo Musco. In seguito Pirandello decise di rimaneggiare la commedia e la trasformòLeggi tutto
Sabato 03 Novembre 2018 alle ore 17.30 la scrittrice Serena Poidomani presenta il suo libro “Rhome” Ed. Robin presso la Sala Teatro dell’Accademia della Bellezza di Ragusa, via Asia 1. Dialoga con l’autrice il Sociologo Rosario Suffanti accompagnati dagli interventi musicali, (arpa, chitarra e voce) a cura di Fiammetta Poidomani. Sinossi del libro Enea, l’ultimo principe di Ilio, dopo la caduta della sua città conduce i superstiti fino alla costa occidentale. Qui un nocchiero sconosciuto, Palinuro, lo convince a interrogare l’oracolo di Delo: il responso spinge Enea a prendere ilLeggi tutto

Postato in data settembre 10, 2018Da RedazioneIn News

LORENZO LICITRA INCANTA IL POPOLO AVISINO

Sabato 8 il donatore Lorenzo Licitra ha cantato per l’Avis e per la sua città nella grande piazza antistante il campo sportivo, dove si svolge il normale mercato settimanale. Ha cantato in presenza di tre o quattro mila spettatori accompagnato dal famoso gruppo di musicisti di Peppe Arezzo in un’atmosfera surreale ed emozionante. L’ Avis Comunale di Ragusa con il suo presidente Paolo Roccuzzo e il Direttivo, hanno organizzato, nell’ambito dei 40° Anniversario dell’AVIS a Ragusa, uno spettacolo veramente importante degno del primato che essa ha in Italia e inLeggi tutto
L’incontro con Roberta Di Martino è particolare per la sua unicità nel trasmettere il ritmo della musica che ha dentro di sé. All’età di sei anni, Roberta nasce come cantante sotto l’amorevole cura della prof.ssa Elvira Mazza, direttrice dell’Accademia musicale “Gli Armonici” di Modica che la porta prima ad esibirsi in un coro di bambini e poi a curare sempre più la sua voce. Roberta si definisce una cantante Raggae dalla spiccata curiosità canora perché, provando gli altri generi musicale come il Tunky o Hip-Hop le piace giocare molto conLeggi tutto

Postato in data luglio 10, 2018Da RedazioneIn Eventi

AMEDEO FUSCO DEBUTTA CANTA LA PARTENZA

Nei giorni scorsi è stato presentato in anteprima presso il Centro di Aggregazione Culturale di Ragusa il videoclip del brano “Oi Mà” testo, musica e voce di Amedeo Fusco. Gli arrangiamenti sono di Marco Cascone. Il videoclip è stato realizzato con la regia di Marco Castiglione. Fabrizio Arestia ha contribuito alla struttura musicale degli 11 brani dell’album “A vita mija”. Sono stati consultati durante la realizzazione del progetto Dory Zard, Pasquale Lo Iacono, Giuseppe Fusco e il tenore Dario Adamo, che ha svolto anche la funzione di vocal coach. LaLeggi tutto
La memoria storica sarà la protagonista dell’VIII appuntamento del Caffè Letterario Quasimodo di Modica, che si terrà il prossimo 10 febbraio, alle ore 17,30, al Palazzo della Cultura. “1943: Memorie di uno sbarco” sarà infatti il tema al centro della serata, che vedrà l’intervento di Giovanni Di Rosa, già docente di storia e di materie letterarie, il quale proporrà alcune ricostruzioni dello sbarco degli alleati in Sicilia, da Pachino passando per l’entroterra e fino a Modica. A coordinare la serata sarà Salvatore Paolino, Vice presidente del Caffè Quasimodo, mentre AntonellaLeggi tutto

Postato in data febbraio 2, 2018Da RedazioneIn News

QUANDO LA MUSICA TRASMETTE EMOZIONI

 Il Tango musica argentina che ha coinvolto il mondo.   Si è svolta stamani al Centro Studi Rossitto di Ragusa una interessante conferenza stampa sulla storia del Tango. La conferenza è stata presentata da Giorgio Chessari, presidente e anima del centro stesso,  insieme a tutti i rappresentanti delle associazioni che hanno aderito a questo singolare progetto. Il protagonista prof. Giorgio Carbonaro, famoso interprete ragusano di tante musiche, ha raccontato brevemente la genesi del Tango. “Per comprendere la dinamica del Tango”- racconta Carbonaro- “ bisogna andare alla fine dell’Ottocento dove iLeggi tutto
Altro appuntamento sabato, 3 febbraio, con la rassegna di teatro di prosa, nell’ambito della stagione artistica 2017/2018. L’associazione Rosso Tango Ragusa metterà in scena, presso il teatro comunale “Marcello Perracchio, “Compagni di Tango” con Giorgio Cavalieri, Ornella Lissandrello, Massimo Leggio e gli allievi della scuola di Tango Argentino. La regia è di Massimo Leggio, anche curatore delle proposte della stagione artistica promossa dall’amministrazione comunale. Lo spettacolo è il frutto di un percorso formativo che ha avuto l’obiettivo di fare convivere in un unico prodotto artistico il teatro, la musica eLeggi tutto