Postato in data 24 luglio 2019 Da In Città

SUPERANO L’ESAME KEDRION I CENTRI TRASFUSIONALI DI RAGUSA, MODICA E VITTORIA ED I CENTRI DONAZIONE AVIS

“apprezzata la professionalità, la competenza e la disponibilità del personale e di tutti coloro che hanno permesso di mantenere uno standard di qualità così elevato.”

 

  Il “Sistema di gestione della qualità”, adottato all’ unisono dal Servizio Trasfusionale dell’ASP di Ragusa con sedi a Ragusa, Modica e Vittoria e le tre Unità di Raccolta AVIS delle rispettive città, ha superato brillantemente la verifica ispettiva degli auditor Kedrion -industria Toscana di lavorazione del plasma.

Le verifiche si sono svolte nei giorni 16, 17 e 18 luglio e sono state condotte secondo le rigorose norme GMP, un acronimo che indica le Good Manufacturing Practice o Norme di Buona Fabbricazione e le linee Guida ISO 9001:2015.

Le GMP sono costituite da un insieme di norme che regolamentano l’addestramento del personale, le attrezzature, i mezzi, i processi e la gestione della qualità da adottare anche per le donazioni di sangue e le successive lavorazioni per la separazione del plasma.

Il Servizio Trasfusionale dell’ASP di Ragusa fornisce plasma all’industria Kedrion, che provvede a ispezionare i suoi fornitori per verificare se vengono rispettate le norme GMP, ISO e i decreti ministeriali che regolano le attività delle strutture trasfusionali.

È importante ricordare che dal plasma vengono prodotti gli emoderivati (albumina, immunoglobuline, fattori della coagulazione) farmaci salvavita per tanti pazienti affetti da gravissime patologie.

Alle sei verifiche hanno partecipato, oltre al personale ed i referenti di ogni sito, anche il dr. Giovanni Garozzo, direttore del Servizio Trasfusionale e la dr.ssa Rossella Leggio per il supporto alla discussione sul sistema qualità armonizzato del SIMT e delle rispettive Unità di Raccolta AVIS.

Il superamento delle verifiche ha permesso di non avere alcuna nota di rilievo.

Sono state invece suggerite alcune azioni di miglioramento per aiutare il sistema a meglio aderire allo standard GMP. Al termine di ogni verifica gli auditor hanno apprezzato la professionalità, la competenza e la disponibilità del personale e di tutti coloro che hanno permesso di mantenere uno standard di qualità così elevato.

La Redazione

Etichette: , ,

Relativo a