Postato in data 24 gennaio 2022 Da In Città

SERVE PIÙ ATTENZIONE PER MARINA DI RAGUSA, POSTEGGIO CAMPER FUORI CONTROLLO

Riceviamo e pubblichiamo:

Il Comitato Andrea Doria persegue nella linea di denuncia per tutti i disagi che rileverà a Marina di Ragusa o che verranno segnalati dai cittadini, l’intento, costruttivo, è quello di sollecitare chi di dovere a interventi immediati e concreti, per piccole o grandi disfunzioni che, comunque, sono importanti per un funzionamento ottimale della nostra splendida frazione marinara

Il Sindaco Cassì vanta una visione della città futura, ma il presente è non poco denso di criticità che richiedono particolare attenzione, come per Marina di Ragusa.

A Marina di Ragusa accade che un’area privata, alla fine del lungomare Andrea Doria, dove solitamente staziona il lunapark estivo, diventi area di posteggio per i camper.

Come documentano le foto diffuse dal Comitato ‘Andrea Doria’, non si tratta di soste episodiche di qualche camperista, è sorta un’area di sosta dove non c’è il benché minimo servizio, né allestimento di sicurezza.

Considerando a parte l’eventuale perduto introito della tassa di soggiorno, dal Comitato lamentano indifferenza e disattenzione da parte di più settori dell’amministrazione.

Bisogna, anche, tutelare i residenti e non solo stendere il tappeto rosso ai turisti che, spesso, come i camperisti, essendo autonomi, non lasciano niente all’economia locale.

Non è un rifiuto per la categoria, solo un’esigenza di igiene e di ordine, da parte dei residenti, affinché vengano occupate le aree, peraltro gratuite, assegnate dal Comune ai camper e secondo le norme vigenti

“Suggeriamo un maggiore coordinamento fra gli assessori alla Polizia urbana e la collega alle frazioni, per evitare che fenomeni contrari al decoro urbano prendano il sopravvento per interventi omessi o ritardati.

A tal uopo – sottolineano dal Comitato – si suggerisce, in particolare, di intervenire in tempo, essendo in prossimità della stagione primaverile che favorirà i primi importanti flussi di turisti e di visitatori verso la frazione marinara.”

Il Comitato Andrea Doria- Marina di Ragusa

 

Relativo a