Postato in data 29 ottobre 2018 Da In Eventi Con 89 Visualizzazioni

SERENA POIDOMANI PRESENTA IL SUO LIBRO “RHOME” SABATO 03 NOVEMBRE 2018 ORE 17.30 PRESSO ACCADEMIA DELLA BELLEZZA DI RAGUSA

Sabato 03 Novembre 2018 alle ore 17.30 la scrittrice Serena Poidomani presenta il suo libro “Rhome” Ed. Robin presso la Sala Teatro dell’Accademia della Bellezza di Ragusa, via Asia 1. Dialoga con l’autrice il Sociologo Rosario Suffanti accompagnati dagli interventi musicali, (arpa, chitarra e voce) a cura di Fiammetta Poidomani.

Sinossi del libro

Enea, l’ultimo principe di Ilio, dopo la caduta della sua città conduce i superstiti fino alla costa occidentale. Qui un nocchiero sconosciuto, Palinuro, lo convince a interrogare l’oracolo di Delo: il responso spinge Enea a prendere il mare, insieme ai compagni e allo stesso Palinuro.
Da qui, la storia di Enea si intreccia a quella di una donna troiana sfuggita al saccheggio della città. Nelle terre delle Amazzoni viene catturata da mercanti fenici e condotta schiava a Tiro, dove la giovane principessa Elissa le offre ospitalità e amicizia. La donna ha la mente turbata e il corpo coperto di cicatrici: il nome che le Amazzoni le hanno dato è Rhome.

 

 

 

 

 

 

 

Nota biografica

Serena Poidomani nasce a Ragusa il 2 luglio 1989. Eredita dalla madre Chet Cavalieri un profondo amore per i libri e il teatro; si laurea in Studi Comparatistici e in Lingue e Culture Europee presso l’Università di Catania e coltiva diversi interessi artistici. Costituisce un duo musicale insieme alla sorella Fiammetta, le “Heliantes”: il duo, supportato dal pianista Fabrizio Arestia, partecipa al concorso internazionale “Musica controcorrente”, conseguendo il primo premio con il brano inedito “La cartomante” (Roma, 2010). Nel 2012 e nel 2013 frequenta con ottimi risultati due corsi di doppiaggio alla Sound Art di Roma, organizzati dall’attore, doppiatore e direttore di doppiaggio Roberto Chevalier.
La grande passione è comunque la scrittura: nel 2013 la casa editrice Leone Editore di Monza pubblica il suo primo romanzo, “Ritratto di donna fiorentina”, incentrato sulla figura di Caterina, la madre di Leonardo da Vinci. Il romanzo è fra le opere finaliste all’interno dei concorsi letterari “Penna d’Autore” di Torino e “Letteraria” di Fano (PU), e consegue il primo premio in occasione della seconda edizione del concorso letterario “eLEGGERE LIBeRI” della Comunità delle Giudicarie (TN).
Il secondo romanzo, “Rhome”, di ambientazione mitologica, edito nel marzo 2018 dalla casa editrice Robin Edizioni di Torino, viene premiato come opera edita vincitrice all’interno del concorso nazionale “Letteratura Italiana Contemporanea” (Roma, maggio 2018).

La Redazione

 

Etichette: , ,

Relativo a