Postato in data 14 febbraio 2018 Da In Al servizio del cittadino

SCRIVETE ALLA GRAFOLOGA E AVRETE UNA RISPOSTA

Da oggi una Rubrica di Grafologia sul nostro giornale a cura di Francesca Mattei.

 

Coloro che richiedono l’analisi grafologica devono attenersi alle seguenti indicazioni, leggere attentamente le modalità di stesura del testo e d’invio:

  • La scrittura deve essere spontanea: stesa in posizione comoda e nella forma comune (cioè come uno è abituato a scrivere), quando non si è troppo stanchi o eccitati (in un momento di relativa calma o nella condizione abituale della persona); non si deve usare lo stampatello, a meno che tale non sia il modo abituale di scrivere.
  • scrivere una lettera, da 12 a 15 righe max, firmata – è preferibile che lo scritto occupi solo una facciata.
  • usare fogli A4 bianchi uso stampa (senza righe).
  • il foglio non deve essere appoggiato direttamente sulla superficie del tavolo/scrivania, ma su altri fogli bianchi uso stampa – 3/4 max.
  • utilizzare la penna con la quale ci si sente maggiormente a proprio agio e del colore che si predilige generalmente; deve essere a sfera o stilografica, no a inchiostro liquido, pennarello o a gel.
  • indicare sul retro del foglio: il sesso, l’età, tipo e grado di studi fatti, attività svolte.
  • Sul retro del foglio va inoltre scritta e firmata per esteso l’autorizzazione all’analisi grafologica con la seguente formula: Si autorizza il trattamento dei dati personali nel rispetto del D.Lgs n. 196/2003 e nel caso particolare per i fini connessi alla consulenza richiesta. L’assenza di questa dicitura non permetterà di ricevere il parere richiesto.
  • indicare l’indirizzo e-mail a cui inviare il risultato dell’analisi.
  • specificare il tipo di analisi richiesta.

 

Il parere si può richiedere relativamente a:

  • Analisi della Personalità: essa consente un’approfondita conoscenza di sé stessi, attivando un percorso di introspezione; permette una migliore utilizzazione delle risorse che ciascuno ha a disposizione per vivere le relazioni interpersonali, in ambito familiare, sociale, lavorativo, nel modo più soddisfacente ed equilibrato, indicando la strada per evolvere e migliorare.

 

  • Compatibilità di Coppia: evidenzia le affinità e le incompatibilità di coppia per una migliore gestione delle relazioni ed espressione delle caratteristiche individuali; aiuta nella descrizione dei probabili livelli o settori di conflittualità.

 

 

  • Età Evolutiva: consente di individuare problematiche legate all’apprendimento, quali la disgrafia in fase neo-calligrafica o un eventuale segnalazione di disagio per poter intervenire precocemente.

 

  • Orientamento Scolastico e Professionale: permette di individuare attitudini e potenzialità che possono aiutare ad orientare lo studente a percorrere una strada più consona alle naturali inclinazioni ed interessi, delle spinte motivazionali al fine di scegliere un lavoro, una professione che valorizzi le proprie qualità.

 

  • Selezione e Gestione delle Risorse Umane: consente di valutare la forma d’intelligenza, le tendenze, le attitudini di un candidato, le motivazioni e i bisogni che lo sostengono, la creatività, la capacità di relazionarsi con gli altri, di assumere responsabilità, di tenere fede agli impegni.

 

La lettera va inviata cartacea direttamente al seguente indirizzo:

Studio Grafologia Francesca Mattei

Via Risorgimento 38 – 97015 Modica

 

Contatti:

grfmattei@gmail.com

370 1097145

 

Segnalando l’opzione della scelta se (pubblicare) o (non pubblicare) lo scritto e il risultato dell’analisi.

Nel caso di pubblicazione il giornale garantisce l’anonimato.

La Redazione

Etichette: ,

Relativo a