Postato in data 12 aprile 2019 Da In Città

RAGUSA, PRESENTATO IL LIBRO “OMAGGIO AD ANGELO CAMPO”

“Omaggio ad Angelo Campo- l’uomo, l’intellettuale, l’artista” è il titolo del volume “Scritti di

politica, cultura e arte” presentato in conferenza martedì pomeriggio all’Auditorium del Centro

Studi a Ragusa, volume edito dal Centro Studi Feliciano Rossitto e dal Centro Servizi Culturali

“Emanuele Schembari”.

Al centro dell’opera, la personalità versatile di Angelo Campo, uno dei maggiori intellettuali della

città di Ragusa, scomparso nel dicembre del 2007. Una figura che è diventata punto di

riferimento per la città, in quanto ha contribuito con le proprie capacità alla promozione della

cultura, dell’arte e della gastronomia. Un uomo coraggioso, aperto al dialogo e consapevole che

la ricchezza di una comunità passa attraverso il confronto costante e la valorizzazione delle

proprie peculiarità.

Alla conferenza sono intervenuti: Giorgio Chessari, presidente del Centro Studi, Pasquale

Spadola, presidente del Centro Serivizi Culturali, Salvatore Burrafato, presidente Unitrè.

A delineare alcuni tratti del carattere di Angelo Campo, anche il sindaco Peppe Cassì, molto

legato al ricordo di questa figura. “Sono interessato all’evento essendo Angelo Campo mio

suocero… Io l’ho conosciuto negli anni Ottanta e da subito ha nutrito per me un grande affetto e

una grande generosità. Un uomo poliedrico, di mille contraddizioni, di grande cultura… una

miniera costante e continua”.

Presenti anche i curatori del libro Giorgio Occhipinti, Angelo Battaglia e Mariella Guastella.

Lucia Nativo

Etichette: , ,

Relativo a