Postato in data 11 dicembre 2018 Da In Soldi Con 33 Visualizzazioni

PROGETTO “CALDAIA SICURA” – SICUREZZA DEGLI IMPIANTI ED EFFICIENZA ENERGETICA

La Giunta Municipale approva il provvedimento
come proposta per il Consiglio Comunale

L’Unione Europea ha rinnovato l’impegno alla lotta sui cambiamenti climatici adottando un nuovo quadro di riferimento denominato “Pacchetto 2030 su Clima ed Energia” che prevede l’ulteriore potenziamento del coinvolgimento delle amministrazioni locali tramite il cosiddetto “Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia” con l’impegno di raggiungere gli obiettivi di riduzione delle emissioni climalterianti di almeno il 40% entro il 2030 e di integrazione delle politiche di adattamento agli impatti dei cambiamenti del clima globale.

L’Amministrazione comunale ha ritenuto opportuno aderire formalmente al nuovo Patto affinché il Comune ed il territorio possano anche beneficiare delle prossime azioni incentivanti ad iniziativa comunitaria.

Per questo motivo la Giunta Municipale con delibera adottata il 5 dicembre scorso, come proposta per il Consiglio Comunale, ha approvato la proposta di adesione al “Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia” promosso dalla Commissione Europea per attuare il potenziamento delle politiche locali per la protezione del clima sulla base degli impegni già assunti con l’adesione al Patto dei Sindaci e l’approvazione del PAES.

L’Ente si impegna quindi a redigere e proporre all’approvazione dell’Unione Europea il Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile ed il Clima (PAESC) inteso quale documento programmatico di revisione ed aggiornamento del PAES, entro un anno dall’inclusione nel nuovo Patto.

 

La Redazione

Etichette:

Relativo a