Postato in data 20 maggio 2020 Da In Società

PRESO DI MIRA DAI LADRI IL POLISPORTIVO COMUNALE “ALDO CAMPO” DI CONTRADA SELVAGGIO

Tre porte scardinate, un  televisore, quattro estintori ed un impianto di amplificazione rubati: è questo il bilancio del danno provocato e del furto che è stato registrato stamane  al Polisportivo comunale “Aldo Campo” di Contrada Selvaggio.

Con molta probabilità nel corso della notte scorsa, ignoti dopo essere penetrati all’interno degli spogliatoi e dei vani sottostanti la tribuna principale danneggiando tre porte, hanno asportato il materiale sopracitato.

Ai responsabile dell’Ufficio sport del Comune a cui il custode ha segnalato l’accaduto stamane, non è rimasto altro da fare che denunciare il fatto alle forze dell’ordine.

Il sindaco Peppe Cassì e l’assessore allo sport Eugenia Spata informati di quanto successo  si sono mostrati fortemente amareggiati per questo  furto ed atto vandalico ad opera di ignoti all’interno di una struttura sportiva comunale  al servizio della città e dei cittadini.

Sono in corso indagini per risalire agli autori del reato.

 

di redazione

Etichette: ,

Relativo a