Postato in data 11 luglio 2018 Da In Società Con 36 Visualizzazioni

NUOVO DIRETTIVO AL CLUB ROTARY IBLA HEREA di RAGUSA.

Sabato 7 Luglio, nell’elegante cornice del Palazzo Arezzo di Trifiletti a Ragusa Ibla, ha avuto luogo la cerimonia dell’annuale Passaggio della Campana.

Il presidente uscente Mario Cugno, a termine di un anno di servizio, ha consegnato il club nelle mani del presidente incoming Silvia Poidomani. Si è aperto così ufficialmente l’anno rotariano con la nomina del nuovo consiglio direttivo, così composto: Presidente Silvia Poidomani, vice Presidente Gaetano Arezzo, Segretario Rino Strazzeri, Tesoriere Daniele Alecci, Prefetto Barbara Iurato, Consiglieri Giovannella Tumino, Arturo Arezzo, Giulio Ottaviano, Past President Mario Cugno e Presidente incoming Sebastiano D’Angelo. – cfr. in foto.

Particolarmente ambizioso ed impegnativo il programma esposto dalla neo presidente, imperniato sulla celebrazione della giornata mondiale del risparmio, con la premiazione dei vincitori di un concorso ” C’era una volta un Salvadanaio “, bandito per gli alunni delle V elementari del capoluogo, cui andrà un assegno messo a disposizione di un noto Istituto di Credito, su una iniziativa culturale
” Ti Cuntu un Cuntu” in collaborazione con l’Istituto Vann’Anto’, con cui i nonni tramanderanno ai nipoti storie, tradizioni, aneddoti del passato, su un progetto di educazione ai giovani alla raccolta differenziata, spiegandone i motivi e l’utilità, dal titolo ” Il Compostaggio”.

Non manca un progetto distrettuale, da realizzare in collaborazione con i club di Pozzallo e Comiso, dal titolo ” Accordiamoci”, con cui verranno raccolti dei fondi destinati all’acquisto di strumenti musicali per una associazione comisana.

Un programma all’insegna dei valori sociali e culturali, teso a riaffermare l’importanza e il ruolo di volontariato e di sussidio delle pubbliche Istituzioni che svolgono i Club Service Rotariani.

La Redazione

Etichette:

Relativo a