Postato in data 12 agosto 2021 Da In Spettacoli

MODICA- FINANZIATO IL COMPLETAMENTO DEL CENTRO CONGRESSI PRESSO IL CASTELLO DEI CONTI

E’ stato notificato in questi giorni dall’assessorato regionale del turismo, Sport e dello spettacolo.

Il decreto di ammissione a finanziamento del progetto di completamento del centro congressi presso il Castello dei Conti per un ammontare di 1.339,812,68. Il Progetto prevede diversi interventi – ha dichiarato l’Assessore ai LL.PP. Giorgio Linguanti – tra cui: il consolidamento strutturale della Chiesa della Madonna del Medagliere, il rifacimento della copertura e il restauro e recupero delle facciate esterne mentre, all’interno, il rifacimento degli intonaci e il restauro degli altari lignei, delle superfici pittoriche, degli stucchi, delle porte d’ingresso, della pavimentazione esistente e il rifacimento degli infissi.

E’ previsto il consolidamento strutturale del blocco-servizi sito nel giardino adiacente alla Torre dell’Orologio e il relativo recupero funzionale.  Inoltre, sarà eseguito il recupero della scalinata monumentale d’ingresso al castello, compresa la riqualificazione e il completamento dell’area bassa con nuova pavimentazione, panche in pietra, corpi illuminanti a led e piantumazione di siepi e di alberi di arancio.

Tra gli altri interventi è anche previsto il completamento delle porzioni mancanti dell’antica pavimentazione del cortile basso e dell’area che conduce dal cortile basso al giardino antistante alla Torre dell’Orologio, la copertura degli scavi archeologici dei locali delle ex carceri, il rifacimento degli intonaci, degli infissi esterni e l’installazione di corpi illuminanti a led e l’acquisto di arredi per il Centro Congressi, gli Uffici e la Foresteria esistenti.

Dobbiamo ringraziare tutti i tecnici che hanno collaborato alla realizzazione del progetto e gli uffici che si sono adoperati per la presentazione dello stesso, entro i termini previsti per concorrere al finanziamento, lavorando alacremente per raggiungere l’obiettivo prefisso.

Con questo finanziamento che prevede il cofinanziamento del Comune per raggiungere la somma prevista di 1.700,000,00 euro – hanno dichiarato il Sindaco Ignazio Abbate e l’Assessore Linguanti, si può finalmente intervenire in via definitiva rendendo la struttura, tra l’altro già resa visitabile da quest’amministrazione, un vero e proprio fiore all’occhiello sia per i cittadini residenti che per i tanti turisti che possono ammirare uno dei luoghi simbolo della storia della Città, dei suoi abitanti e di tutta la comunità e ammirare un meraviglioso panorama della cittadina barocca.

REDAZIONE

Relativo a