Postato in data 19 ottobre 2020 Da In Sport

MARINA DI RAGUSA-BIANCAVILLA 0-1. QUARTA SCONFITTA ANCORA ZERO PUNTI

QUARTA SCONFITTA CONSECUTIVA PER IL MARINA DI RAGUSA CHE RIMANE ULTIMA IN CLASSIFICA A ZERO PUNTI

 

Contro il Biancavilla arriva la quarta sconfitta per il Marina di Ragusa che rimane ancora a zero punti in classifica. Contro gli etnei è stata una gara molto combattuta a centrocampo e con poche conclusioni in porta. Alla fine l’unica occasione da rete per gli etnei è stata capitalizzata al meglio da Ferrante che ha approfittato di una disattenzione della difesa rossoblu.

Primo tempo un po’ sottotono per il Marina, mentre nel secondo tempo i ragazzi di Mister Utro avrebbero meritato qualcosa in più per tre occasioni avute ma non concretizzate. A fine gara il tecnico rossoblu ha analizzato la gara parlando di una squadra che non ha saputo approfittare di almeno due palle-gol nitidissime.

“Siamo amareggiati – ha affermato Utro a fine gara – per la quarta sconfitta che ci inchioda ultimi in classifica con un desolante zero in classifica. Purtroppo, analizzando le quattro gare giocate, non credo che i miei ragazzi meritino questa classifica che ci penalizza oltremodo. Io vedo che i miei giocatori danno sempre il massimo dal martedì al sabato, ma la domenica c’è qualcosa che dev’essere rivista.

Non meritiamo questa classifica ed anche quest’anno è brutto uscire dal campo con i complimenti degli avversari senza prendere punti. Sappiamo che il nostro campionato è questo ma nello stesso tempo non dobbiamo abbatterci o piangerci addosso. Sappiamo che il nostro calcio viene apprezzato e spero che in futuro possano arrivare anche i punti che ci servono per la salvezza.”

“Dobbiamo continuare a lavorare come abbiamo sempre fatto perché sappiamo che alle spalle abbiamo una società solida che non ci lascia soli.”

di Redazione

 

Relativo a