Postato in data 14 ottobre 2019 Da In Eventi

LA STAGIONE CONCERTISTICA INTERNAZIONALE “MELODICA” HA PRESO IL VIA SABATO SERA CON IL GRAN GALA’ DELLA LIRICA. SUL PALCO CINQUE BRAVISSIMI ARTISTI.

Ha aperto con un grande successo la 25esima edizione della stagione concertistica internazionale “Melodica” di Ragusa promossa dall’omonima associazione, con la direzione artistica della pianista Diana Nocchiero e il contributo del Comune di Ragusa – Assessorato aglI Spettacoli.

Ieri sera al Teatro Don Bosco di Ragusa il Gran Galà della Lirica con i soprani Veronica Cardullo e Aurora Tirotta, il tenore Ivan Lualdi, il baritono Raffaele Facciolà e il pianista Carmine Calabrese che si sono esibiti sulle più famose arie tratte dalle opere di Rossini, Verdi, Puccini e dal repertorio operettistico e napoletano. Si tratta di interpreti di grande fama che si esibiscono regolarmente in grandi teatri, come il Teatro alla Scala, il Teatro San Carlo e tanti altri.

Una lunga serata di alto prestigio accolta con il consueto entusiasmo dal pubblico di Melodica. I generosi applausi degli appassionati hanno salutato i bravissimi artisti pronto a deliziare con le arie più popolari del panorama lirico.

Apprezzata la spontanea vocalità del soprano Aurora Tirotta, così come l’esuberante energia del tenore Ivan Lualdi, l’emozionante bellezza lirica della voce di Veronica Cardullo e le interpretazioni del baritono Raffaele Facciolà con la sua profonda voce. Coinvolgenti i momenti di gloria collettiva, sempre condotta con passione e grande competenza dal pianista Carmine Calabrese, con tutti i cantanti in scena alla fine della prima e della seconda parte. Lunghissimi gli applausi e tante le richieste di bis.

Il programma di Melodica continuerà con “Un viaggio dall’Europa al Sud America” con il pianista Josè Luis Juri in programma il prossimo sabato 19 ottobre. Info e prenotazioni presso l’agenzia Viaggi Hereatours, in via Risorgimento, 4 a Ragusa (tel 0932.653480). Per info: sito internet www.melodicaweb.it / 333 4326158 / associazione.melodica@gmail.com.

La Redazione

Etichette: ,

Relativo a