Postato in data 31 gennaio 2019 Da In Società

VITTORIA- ISTITUITO IL TAVOLO TECNICO COMUNE-CHIESA PER I SERVIZI SOCIALI E LE POVERTÀ

La riunione che si è svolta ieri tra la Commissione straordinaria e i rappresentanti del clero e del Consiglio pastorale cittadino ha già prodotto i primi frutti.
Questa mattina, negli uffici della Direzione Servizi sociali, è stato istituito un tavolo tecnico congiunto Comune-Chiesa, finalizzato a mettere in rete i bisogni delle famiglie vittoriesi che versano in condizioni disagiate e a fornire risposte efficaci.

Il primo passo è stata la creazione di un gruppo di lavoro, composto da tre dipendenti comunali (un assistente sociale e due operatori dei Servizi sociali), dai delegati delle parrocchie cittadine e dal Centro Ascolto Caritas.
Nel corso del prossimo incontro, già convocato per giovedì 7 febbraio, si comincerà a predisporre la piattaforma informatica dei bisogni delle famiglie e a individuare in ogni parrocchia i referenti che provvederanno a far fronte alle necessità via via segnalate e a consegnare materialmente i generi di prima necessità.

“Come avevamo annunciato ieri, al termine della riunione con i rappresentanti dei sacerdoti e del Consiglio pastorale – ha dichiarato il Prefetto Filippo Dispenza – abbiamo già istituito il gruppo di lavoro che vedrà operare in sinergia il Comune e la Chiesa, per venire incontro alle esigenze dei cittadini meno fortunati.

Il dialogo con il mondo cattolico proseguirà, perché l’intendimento comune è quello di garantire il benessere della collettività, con lo sguardo sempre rivolto ai cittadini più deboli”.

La Redazione

Etichette: ,

Relativo a