Postato in data 11 novembre 2021 Da In Salute

IL DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE DELL’ASP RAGUSA PRESENTE AL 54° CONGRESSO NAZIONALE DELLA S.It.I. A LECCE

Presenti illustri membri della Comunità Scientifica Italiana  

Ragusa, 11 novembre 2021 – Dal 3 al 6 novembre a Lecce, si è tenuto il 54° Congresso Nazionale della S.It.I. – Società Italiana di Igiene, tema La Sanità Pubblica nel Post Covid – Occasioni di Rilancio per una Prevenzione Integrata”. Ai lavori ha attivamente partecipato anche il Dipartimento di Prevenzione dell’ASP di Ragusa che ha relazionato su alcune attività svolte dal Dipartimento.

La ripresa delle attività in presenza ha consentito di interagire con i Dipartimenti di Prevenzione di tutte le Aziende Nazionali.

Sono state condivise le esperienze e i risultati ottenuti in occasione di attività interforze svolte al fine di contrastare le pratiche illecite. Nel dettaglio sono stati presentati due lavori su tematiche attuali e di ampio rilievo. Sono intervenuti, in qualità di moderatori e relatori, il dr. Francesco Blangiardi, Direttore del Dipartimento Prevenzione, e il dr. Corrado Biazzo, Referente Provinciale R.E.A.Ch. – sicurezza chimica. Gli argomenti trattati hanno avuto come tema il fenomeno del “Caporalato e le attività interforze svolte per il contrasto al fenomeno delle attività illecite” e “L’importanza dei controlli REACh”.  Sono state descritte le attività svolte e i risultati raggiunti. Il Gruppo R.E.A.Ch. Ragusa, che collabora con il Gruppo R.E.A.Ch. di Enna, così come previsto da Piano Regionale Controlli, ha operato nelle provincie di Ragusa, Enna e Caltanissetta effettuando il controllo sulle sostanze chimiche utilizzate nei capi di abbigliamento – presenza di coloranti azoici -, articoli di bigiotteria per l’eventuale presenza di cromo – nichel o piombo, il controllo della corretta compilazione delle Schede di Sicurezza sull’impiego delle sostanze chimiche o loro miscele – a tutela della sicurezza dei lavoratori –  e l’attività di vendita on-line di prodotti biocidi.

Durante i lavori del Congresso è sfato illustrato un poster della Regione Siciliana sul vaccino esavalente, che ha visto coinvolti anche personale del Dipartimento Prevenzione dell’ASP di Ragusa.

Al congresso hanno preso parte Igienisti di provata esperienza come i prof.ri Gianni Rezza, Vittorio Carreri, Salvatore Sciacca, Walter Ricciardi e Silvio Brusaferro e tanti altri illustri membri della Comunità Scientifica Igienistica Italiana. 

Le tematiche rappresentate hanno riscosso notevole apprezzamento da parte degli Igienisti intervenuti e il Presidente Nazionale della S.It.I., Antonio Ferro, ringraziando per il contributo reso, ha auspicato che tali attività vengano avviate anche nelle regioni dove non sono ancora stati avviati i suddetti controlli.

DI REDAZIONE

Foto: da sinistra Corrado Biazzo e Francesco Blangiardi.

Relativo a