Postato in data 23 settembre 2022 Da In Politica

ASP- GAETANO SIRNA E’ IL NUOVO COMMISSARIO STRAORDINARIO DI RAGUSA

Gaetano Sirna è il nuovo commissario straordinario dell’Asp di Ragusa. Il nuovo manager pro-tempore ha messo piede nel suo nuovo ufficio di piazza Igea già nel pomeriggio di ieri consapevole che il suo compito sarà quello di traghettare l’Azienda Sanitaria Provinciale fino alla nomina del nuovo direttore generale che avverrà, probabilmente, appena entrerà a pieno regime il prossimo esecutivo regionale«Il mio – ha esordito infatti Gaetano Sirna quando lo abbiamo sentito, proprio quando era in viaggio verso Ragusa – è un incarico momentaneo e, infatti, mantengo il ruolo di direttore sanitario del Policlinico di Catania. L’assessore regionale mi ha nominato ad interim e resterò in carica fino alla nomina del nuovo direttore generale». Il compito del 69enne Sirna, quindi, sarà quello di garantire l’ordinaria amministrazione.

«Il mio impegno – continua il nuovo commissario straordinario dell’Asp di Ragusa  – è e sarà quello di traghettare l’azienda verso il nuovo corso, ma è chiaro che ci sono delle cose importanti da fare. Il mio pensiero, in questo senso, va sicuramente alla gestione dei finanziamenti del PNRR che hanno delle scadenze abbastanza rigide. Naturalmente, una volta iniziato il mio lavoro, mi renderò conto delle necessità e delle impellenze, quindi ovviamente se ci saranno delle priorità ci concentreremo per affrontarle e risolvere i problemi più urgenti. Io quindi metto sul piatto la mia esperienza avendo già diretto le Aziende Sanitarie Provinciali di Catania e Messina. Adesso mi servirà qualche giorno per rendermi conto della situazione e iniziare a lavorare a pieno regime».

REDAZIONE

FONTE: QUOTIDIANO LA SICILIA

Relativo a