Salute <- Categoria

camminare a piedi

Postato in data giugno 17, 2016Da LopinioneIn Salute

DUE PIEDI E UNA SCARPA

Cosa c’è di più naturale che stare in piedi? L’uomo è un bipede e molte  informazioni posturali partono dal piede. Il piede, infatti,  è l’unico punto di unione con la crosta terrestre, esso si adatta sempre alla tipologia del suolo. Con l’arrivo della Primavera  il nostro bellissimo paesaggio ci seduce  a lunghe e piacevoli passeggiate. Senza alcun dubbio i benefici psicofisici sono garantiti, ma dobbiamo stare attenti a non farci del male. Spesso si sottopone  il piede ad un notevole stress biomeccanico con conseguenze dolorose. In qualità di docente diLeggi tutto
postura

Postato in data aprile 24, 2016Da LopinioneIn Salute

MAL DI TESTA ED ERRATA POSTURA

Spesso le persone associano una postura errata al fatto di essere pigri o in sovrappeso; pochi sanno che l’assumere una postura errata può essere un evento del tutto inconscio. Il cervelletto è l’organo più importante per ciò che concerne la coordinazione dei muscoli, i riflessi e la capacità di mantenerci in una posizione eretta rispetto al campo gravitazionale terrestre; esso in millesimi di secondi compie continui e raffinati adattamenti. Quando i muscoli e le articolazioni si muovono correttamente, i meccanorecettori mandano al cervelletto informazioni ottimali. Le articolazioni che ricevono laLeggi tutto
petali del cuore

Postato in data aprile 24, 2016Da LopinioneIn Salute

NUOVE INIZIATIVE DEI “PETALI DEL CUORE”

Ha preso il via di recente a Ragusa il progetto “Salute e Benessere, muoversi per star bene con una corretta alimentazione” coordinato dal dottore Gianflavio Brafa, presidente della rete delle associazioni “I Petali del Cuore” e dal dottore Vincenzo Trapani, responsabile dell’Unit… Operativa Educazione alla Salute Asp7 di Ragusa. Finalità del progetto è di promuovere sani e corretti stili di vita, educando gli studenti di ogni ordine e grado e di riflesso le loro famiglie, a prevenire le MCNT (Malattie Croniche Non Trasmissibili) cioè, obesità, cardiopatie, tumori, diabete etc. causaLeggi tutto
petali del cuore
A Ragusa finalmente istituita una rete di associazioni che opera per il bene della città e la salute dei cittadini, denominata “I Petali del Cuore”. La rete è presieduta dal Dottor Gianflavio Brafa (ex assessore alle politiche sociali, che ha tanto progettato per i più bisognosi) che in collaborazione con il Dott. Vincenzo Trapani (responsabile dell’Unità Operativa Educazione alla Salute dell’ASP n. 7 di Ragusa) hanno stipulato un protocollo d’intesa con delibera del 19/11/2015, sottoscritto anche dal Direttore generale ASP n.7, Dott. Maurizio Aricò dal titolo: “Salute e benessere, muoversiLeggi tutto
mal di schiena

Postato in data marzo 24, 2016Da LopinioneIn Salute

MAL DI SCHIENA: PREZZO DEL MONDO TECNOLOGICO

Uno dei mali che affligge l’uomo moderno, tecnologico, è il mal di schiena, definito da Robert Maigne il male del secolo. La letteratura mondiale riferisce che il 90% della popolazione ha sofferto almeno una volta nella vita di mal di schiena, problematica che appartiene ad ogni età, sesso e condizione sociale e che nell’80 % dei casi è causato esclusivamente da fattori biomeccanici, psicosociali ed economici. Alcuni studiosi hanno rilevato, ad esempio, che la risposta al mal di schiena è diversa in base al paese in cui si vive. UnLeggi tutto
dott. M. Aricò

Postato in data marzo 17, 2016Da LopinioneIn Salute

MALATTIE INFETTIVE – il valzer della sede

Abbiamo deciso di trasformare la “Lettera al Direttore” di un nostro cortese lettore, in un articolo di seconda pagina per sottolinearne l’importanza e ricevere (speriamo presto) riscontro da chi di competenza. Il nostro attento e aggiornato “opinionista”, ci informa che la “Sesta Commissione Regionale alla Sanità” di cui è Presidente l’amico Onorevole Pippo Di Giacomo, (comisano DOC) ha recentemente annunciato che l’Unità Operativa Complessa (il reparto di Malattie Infettive per intenderci) resterà a Ragusa. Di contro, il Direttore Generale dell’ASP n.7 di Ragusa, Dott. Aricò, ha invece diffuso un comunicatoLeggi tutto