ECONOMIA <- Categoria

cibo supermarket

Postato in data settembre 16, 2016Da LopinioneIn Diritti

LOTTA ALLO SPRECO ALIMENTARE: UN PRIMO PASSO AVANTI

Il 14 settembre è entrata finalmente in vigore la legge contro gli sprechi alimentari, un’eredità di Expo Milano 2015 che proprio del rispetto del cibo si occupava. È una legge molto moderna: l’Italia rappresenta infatti il secondo Paese europeo ad aver approvato una normativa del genere. Prima di noi solo la Francia, anche se lì il carattere della legge è prevalentemente incentrato sulle sanzioni. Da noi, piuttosto, si è deciso di abbattere l’enorme burocrazia che incatenava perfino questo settore. Chi possiede attività commerciali nel settore dell’alimentare potrà infatti donare quantoLeggi tutto
no eu, si brexit

Postato in data luglio 7, 2016Da LopinioneIn Europa

BREXIT

Cosa ci può insegnare per recuperare lo spirito unitario l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea La Gran Bretagna, per quanto per pochi voti di differenza, ha deciso per l’uscita dall’Unione Europea. A pochi giorni dal voto si può tentare una riflessione sull’accaduto che sia meno legata all’emotività del momento dettata dal timore per le conseguenze che tale scelta può produrre e dalla delusione per il sogno di una Europa unita che rischia di non avverarsi. Tra i possibili effetti negativi più immediati e temuti vi sono quelli di natura economica.Leggi tutto
rimborsi sisma 90
Nella risposta del 10/9/2015 del Sottosegretario all’Economia e Finanze Paola De Micheli alla interrogazione parlamentare relativa ai rimborsi per il Sisma 90 previsti dal comma 665 della Legge di Stabilità 2015, il Governo ha affermato la “non rimborsabilità delle ritenute  in favore dei lavoratori dipendenti” dei tributi versati. La posizione del Governo che emerge dalla risposta all’interrogazione cancella gli obiettivi che la norma si proponeva: sanare le illegittime disparità che si erano determinate tra i cittadini che avevano versato per intero i tributi dovuti e quelli che avevano fruito dellaLeggi tutto
idea integrata

Postato in data aprile 24, 2016Da LopinioneIn Impresa

IDEA INTEGRATA: un fenomeno tutto ibleo

L’equipe da sinistra:  Roberta Fornaro, Oriana Chiarenza, Francesca Licitra, Tiziana Gurrieri Sedute: Costanza Amato, Elena Incremona Quest’anno a Ragusa abbiamo assistito a un vero e proprio “exploit” di una associazione culturale che, nell’arco di pochi mesi, è riuscita ad aggregare numerosi artiste locali e a partecipare a numerose iniziative che hanno messo in ribalta delle creazioni particolari e molto originali legate al nostro territorio e alla nostra arte, costituendo un vero e proprio “fenomeno culturale”. “Idea Integrata” dichiara la sua presidente Elena Incremona  –  nasce proprio dall’idea di creare momentiLeggi tutto
casa di montalbano

Postato in data marzo 25, 2016Da LopinioneIn Turismo, TV

PUNTA SECCA… CIAK SI GIRA!

A fine febbraio andranno in onda su Rai Uno altri due nuovi episodi della famosa serie del Commissario Montalbano. Per il decimo anno consecutivo, Luca Zingaretti sarà sugli schermi per interpretare il personaggio nato dalla feconda penna di Andrea Camilleri. Il regista Alberto Sironi ha deciso di trasporre sul piccolo schermo “Una faccenda delicata”, racconto tratto dalla raccolta “Un mese con Montalbano”, e il romanzo “La piramide di fango”. Ma non è finita qui. A giugno la troupe ritornerà nei luoghi iblei per girare altri quattro avvincenti episodi da trasmettereLeggi tutto
postino
La cartella esattoriale è un “titolo esecutivo” che, al pari di una cambiale impagata o di una sentenza divenuta definitiva, dà la possibilità all’agente della riscossione, in caso di mancato pagamento, di agire e di rifarsi sui beni del debitore con provvedimenti come il fermo amministrativo, l’ipoteca della casa o addirittura il pignoramento della stessa con successiva vendita coatta. Pertanto, ricevere una cartella esattoriale non è mai cosa da niente, per il predetto valore giuridico e coattivo della stessa. È quindi nostro diritto (e dovere) capire questo documento, verificare cosaLeggi tutto
edilizia

Postato in data marzo 24, 2016Da LopinioneIn ECONOMIA, Impresa, Turismo

CONDIZIONI PER LO SVILUPPO ECONOMICO DEL TERRITORIO

Ai fini dello studio di un futuro possibile sviluppo economico e sociale della nostra comunità è fondamentale l’esame delle circostanze per le quali si sono determinate nel passato le condizioni per l’affermazione del c.d. “Modello Ibleo”. La conoscenza delle cause è, infatti, indispensabile per poter riannodare le fila di ciò che evidentemente si è interrotto dopo sei anni di crisi e tre in cui il Pil del nostro Paese ha avuto un segno negativo. E’ altresì importante per comprendere come in una realtà come quella meridionale e siciliana in particolareLeggi tutto
m_di_ragusa

Postato in data marzo 21, 2016Da LopinioneIn Città, News, Turismo

2015 ANNO DA DIMENTICARE PER MARINA DI RAGUSA

L’anno scorso è stato certamente un anno da dimenticare per Marina di Ragusa! D’accordo, questo è stato anche il tormentone di molte amministrazioni passate, ma la sufficienza con la quale è stata trattata Marina di Ragusa nel 2015 (credete a uno che ci vive) non ha precedenti! L’amministrazione Piccitto, si è infatti dimostrata “totalmente” incapace di amministrare con dignità e decoro la nostra frazione marinara che, grazie al porto, l’aeroporto e Montalbano, attira ormai turisti e visitatori anche in periodi dell’anno solitamente poco animati. Eppure, l’impegno non è gravoso! BasterebbeLeggi tutto
organo ragusa ibla

Postato in data marzo 14, 2016Da LopinioneIn Appuntamenti, ECONOMIA, Soldi

DIAMO UN’OCCHIATA ALLE SPESE PUBBLICHE

riflessione sui finanziamenti dell’amministrazione per attività artistiche «Troppo di nicchia» – questa la giustificazione che le istituzioni pubbliche hanno addotto a sostegno… del “mancato sostegno” ad una manifestazione eccellente che ha visto dal 20 dicembre al 6 gennaio ben otto concerti eseguiti da artisti di fama internazionale. Mi riferisco al Festival Organistico Internazionale, che organizzato dal maestro Marco D’Avola ha vissuto quest’anno la sua 20^ edizione. «Pretestuosamente “troppo di nicchia”, oppure scrive il maestro D’Avola sulla pagina FB del Festival forse inutile fardello al dinamismo della società ragusana. Forse perché‚Leggi tutto
bollette elettriche

Postato in data gennaio 2, 2016Da LopinioneIn Diritti, Soldi

BOLLETTE ESAGERATE

Numerosi gli utenti che si vedono recapitare fatture di gas e luce a dir poco esorbitanti, per conguagli risalenti a molti anni addietro e per importi risultanti essere abnormi ictu oculi per qualunque utente. Molto spesso, l’effettiva causa di un presunto anomalo volume di consumo non è da addebitare all’utilizzo dell’utenza in maniera spropositata, bensì all’inefficienza del fornitore o del distributore, che, per anni,  ha omesso di effettuare le letture periodiche del contatore, oppure non ha emesso fatture periodiche per presunti problemi tecnici, con la conseguente impossibilità per l’utente diLeggi tutto