Postato in data 8 febbraio 2018 Da In Scuola

ANPI ESPRIME SOLIDARIETA’ AGLI STUDENTI DEL CLASSICO

L’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia,

-appresa la notizia che un gruppo di attivisti di Casa Pound nella giornata del 6 febbraio ha avviato una azione di volantinaggio di un documento contro gli immigrati presenti nel territorio Italiano presso il Liceo Classico Umberto I di Ragusa;

-avendo saputo della meritevole iniziativa degli studenti di quest’ultimo istituto, che qualche giorno prima, nel manifestare la loro opinione sui gravissimi fatti di Macerata, avevano deciso di affiggere sui muri della Scuola un manifestino in cui sopra la svastica nazista era stato apposto il simbolo del divieto;

– esprime solidarietà ai ragazzi che hanno protestato contro una iniziativa di proselitismo dal sapore antidemocratico e razzista;

-stigmatizza l’operato di chi, chiamato a tutelare un regolare svolgimento del dibattito democratico e costituzionale, ha consentito che venissero veicolati messaggi politici divisivi in materia di diritti civili e contrastanti con i principi fondanti dell’ordinamento costituzionale di uguaglianza tra gli uomini.

ANPI – COMITATO PROVINCIALE RAGUSA

Etichette: , ,

Relativo a