Postato in data 5 ottobre 2020 Da In News

AL VIA LA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE PER LA VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE 2020/2021

IMPEGNO DELL’ASP DI RAGUSA A TUTTO CAMPO:

 BANCHETTI INFORMATIVI E BROCHURE ALLA MANIFESTAZIONE

 “A TUTTO VOLUME”

Ragusa, 5 ottobre 2020 –  Parte da oggi la campagna vaccinazione 2020/2021 così come previsto dall’Assessorato regionale della Salute.

Una campagna che ha lo scopo di veicolare il messaggio dell’importanza della vaccinazione, quest’anno, a causa del corona virus, ancora di più che negli anni precedenti.  In vista della stagione invernale, è necessario alleggerire al massimo il lavoro degli ospedali nella diagnosi differenziata. Significa che,  vaccinandosi contro l’influenza si aumentano le possibilità di riconoscere per tempo i casi di Covid-19.

I piani dell’Asp di Ragusa hanno programmato le varie tappe delle vaccinazioni. Infatti, già nei giorni scorsi il Servizio di Epidemiologia e profilassi – Dipartimento di Prevenzione Medico – ha attivato, in tutti e tre i Distretti di Ragusa – Modica e Vittoria, la consegna dei vaccini ai Medici di Medicina Generale e ai Pediatra di Libera Scelta.

La vaccinazione antinfluenzale, alle categorie previste, sarà offerta in forma gratuita dai Medici curanti e Pediatri. Solo nel caso sussistessero problemi al riguardo, la vaccinazione può essere richiesta, dietro presentazione di ricetta medica, presso gli Ambulatori Vaccinali del Dipartimento di Prevenzione Medico. 

Oltre a essere raccomandata, la vaccinazione antinfluenzale sarà gratuita per alcune categorie di persone. A tal proposito,  l’Azienda invita i cittadini a consultare il proprio sito: https://www.asp.rg.it/news/1278-campagna-di-vaccinazione-2020-2021.html

e la pagina Facebook per avere ulteriori informazioni.

Durante la Manifestazione “A tutto Volume” l’Asp ha predisposto, nella giornata di apertura il 9 ottobre 2020, in piazza San Giovanni, e in quella di chiusura, l’11 ottobre 2020, Distretto – Ragusa Ibla un banchetto con la presenza di un medico per fornire e rispondere ai quesiti sulla vaccinazione. Inoltre, sarà messa a disposizione la brochure informativa.   

di Redazione

Relativo a